Colloquio Di Lavoro

Domande, risposte e suggerimenti per il colloquio di lavoro da casa

Ufficio a casa

••• Philip Lee Harvey / Getty Images

Quando fai un colloquio per lavoro a domicilio , oltre a ricevere domande sulla tua capacità di svolgere il lavoro, ti verrà chiesto anche del tuo ufficio a casa e di qualsiasi attrezzatura di cui hai bisogno per lavorare da remoto.

Il datore di lavoro cercherà anche di determinare se sei flessibile, motivato e in grado di gestire il tuo tempo e i tuoi progetti lavorando senza supervisione.

Domande e risposte per il colloquio di lavoro a distanza

Ecco alcune domande tipiche del colloquio per i candidati al lavoro da casa e come rispondere:

Quali sono i vantaggi di una posizione di lavoro a domicilio?

Vuoi rispondere a questa domanda in un modo che dimostri che sei produttivo e indipendente.

Mi piace la flessibilità nelle ore, dato che sono mattiniero e posso fare molto prima che la maggior parte delle persone sia in ufficio. Posso comunicare rapidamente con i miei colleghi, tramite e-mail e SMS se ho una domanda, e poi tornare subito al lavoro senza distrazioni.

Espandere

Cosa ti piace di più del lavorare da casa?

Se prosperi in questo tipo di ambiente di lavoro, devi farlo fornire risposte forti per far passare quel messaggio. Ad esempio, potresti concentrarti sull'equilibrio tra lavoro e vita privata.

La flessibilità mi permette di portare i miei figli a scuola la mattina e di essere lì per loro quando tornano a casa. Questo mi permette di essere molto più produttivo perché non mi preoccupo se hanno dimenticato il pranzo o se sono arrivati ​​a casa sani e salvi.

Espandere

Cosa ti interessa di lavorare per questa azienda?

I datori di lavoro vogliono sapere che non stai solo cercando un lavoro, tu vuoi questo uno . La ricerca dell'azienda ti fornirà le basi per dimostrare il tuo entusiasmo.

La tua azienda è nota per la sua sensibilizzazione alla comunità. Mi piacerebbe avere l'opportunità di usare i miei 10 anni di esperienza nel marketing per supportare la comunità insieme a te.

Espandere

Perché pensi che dovremmo assumerti?

Usa questo come la tua possibilità di fornire un passo di vendita conciso per te. Il datore di lavoro pone la domanda per aiutare a decidere se sei la persona giusta per la posizione. Abbina le tue capacità a ciò che il datore di lavoro ha chiesto nella descrizione del lavoro e nel colloquio.

Descrivi nell'elenco di lavoro che stai cercando un programmatore in grado di imparare rapidamente nuovi linguaggi software. Nel mio precedente lavoro all'università, ho imparato tre nuove lingue e ho ricevuto un premio per la mia iniziativa nell'usarle per aggiornare la home page del sito web dell'università. Ho comunicato per telefono e tramite e-mail, messaggistica e piattaforme di condivisione di documenti per portare a termine il mio lavoro perché lavoravamo tutti in edifici diversi.

Espandere

Domande sul lavoro da porre a un datore di lavoro

Quando fai un colloquio per un lavoro, è importante porre al datore di lavoro domande che ti aiuteranno a decidere se il lavoro è quello che vuoi accettare, se è stato offerto.

È particolarmente importante per il lavoro a domicilio perché molti lavori pubblicizzati non sono legittimi, o se lo sono sono legittimo: pagare un tasso molto basso. Non aver paura di fare domande.

Più informazioni hai, meglio sarai attrezzato per prendere una decisione sull'accettazione del lavoro se ricevi un'offerta.

Ecco un elenco di domande sul lavoro a distanza da porre all'intervistatore in modo che tu possa assicurarti che il lavoro sia quello che stai cercando:

  • Come descriveresti le responsabilità della posizione?
  • Ci sono commissioni per salire a bordo di questa compagnia?
  • È prevista una formazione?
  • Ci sono orari di lavoro prestabiliti o l'orario è flessibile?
  • Mi sarebbe garantito un certo numero di ore ogni settimana?
  • Devo acquistare attrezzature o forniture se mi viene offerto il lavoro?
  • Se mi viene estesa un'offerta di lavoro, in quanto tempo vorresti che iniziassi?
  • Se vengo assunto, verrò pagato come an dipendente o un collaboratore indipendente ?
  • La paga è oraria, oa cottimo, o commissione?
  • Se assunto, come verrò pagato (assegno, deposito diretto, ecc.) e con quale frequenza verrò pagato?
  • Cosa posso dirti delle mie qualifiche?
  • Quando posso aspettarmi di sentirti?
  • Vorresti un lista di referenze ?
  • Ci sono altre domande a cui posso rispondere per te?

Suggerimenti per rispondere alle domande del colloquio

Durante il colloquio, il responsabile delle assunzioni farà domande che aiutano a determinare quanto successo avrai nella posizione.

Un buon modo per essere preparati a rispondere efficacemente alle domande del colloquio di lavoro a casa è rivedere la descrizione del lavoro e fare un elenco delle abilità e delle esperienze ricercate.

Abbinalo a un elenco delle tue capacità ed esperienze e pensa a esempi specifici che puoi fornire di casi in cui quegli attributi hanno avuto successo per te sul lavoro.

Oltre a creare una corrispondenza tra te e il lavoro, preparati a discutere perché vuoi lavorare da remoto e come sei attrezzato per farlo. L'intervistatore vorrà conoscere il tuo spazio di lavoro, il computer, la connessione Internet, la familiarità con i software e le app di comunicazione e altre tecnologie che potresti aver bisogno di conoscere per svolgere il lavoro.

Controlla il sito Web dell'azienda, i siti di social media e tutti gli articoli di notizie in cui sono menzionati per familiarizzare con i prodotti, i servizi e le informazioni generali dell'azienda. Se hai contatti che hanno familiarità con l'azienda, chiedi loro informazioni che pensano possano riguardare il tuo colloquio.