Pianificazione Della Carriera

Cosa fa un terapista occupazionale?

Scopri lo stipendio, le competenze richieste e altro

SommarioEspandereSommario Una giornata nella vita di un terapista occupazionale: rivedere la storia medica dei pazienti e valutare le loro esigenze, sviluppare piani di trattamento per pazienti con obiettivi specifici, guidare i pazienti a svolgere compiti per raggiungere i loro obiettivi

L'equilibrio / Theresa Chiechi



/span>

Un terapista occupazionale è un professionista della salute che ha il compito di aiutare i pazienti a ritrovare la loro capacità di svolgere le attività quotidiane e lavorative. I loro pazienti hanno generalmente perso queste capacità a causa di condizioni mentali, fisiche, dello sviluppo o emotive.

Questo è un membro di un team di riabilitazione che può includere anche a fisioterapista , logopedista , psicologo, e assistente sociale . I terapisti occupazionali possono lavorare con popolazioni specifiche come bambini o anziani, oppure possono lavorare in contesti specializzati, inclusi istituti di salute mentale e strutture infermieristiche qualificate.

Doveri e responsabilità del terapista occupazionale

Questo lavoro richiede generalmente la capacità di fare quanto segue:

  • Esaminare la storia medica dei pazienti e valutarne le condizioni e le esigenze
  • Valutare la capacità dei pazienti di svolgere determinati compiti
  • Consultare medici, pazienti e le loro famiglie, infermieri, terapisti, assistenti sociali e altri membri del team di assistenza di un paziente
  • Sviluppare un piano di trattamento per i pazienti con obiettivi e compiti specifici che li aiuteranno a raggiungere tali obiettivi
  • Guidare i pazienti a svolgere compiti per raggiungere i loro obiettivi
  • Dimostrare esercizi che possono aiutare i pazienti a svolgere meglio le attività quotidiane e alleviare il dolore
  • Valutare la casa o il luogo di lavoro di un paziente e identificare potenziali miglioramenti in base alle sue esigenze
  • Educare la famiglia di un paziente su come aiutarlo a prendersi cura di lui e ad accoglierlo
  • Raccomandare e insegnare ai pazienti come utilizzare attrezzature adattive che li aiutino nella vita quotidiana, come sedie a rotelle e ausili alimentari
  • Valuta i progressi dei pazienti rispetto agli obiettivi e prepara i rapporti per gli operatori sanitari e le agenzie assicurative

I piani individuali di terapia occupazionale differiscono a seconda delle esigenze dei pazienti, ma tutti si sforzano di sviluppare, aumentare o mantenere l'indipendenza nello svolgimento dei compiti della vita quotidiana.

Stipendio del terapista occupazionale

Gli stipendi dei terapisti occupazionali possono variare a seconda della posizione, dell'esperienza e del settore.

  • Stipendio annuo medio: $ 83.200
  • Stipendio annuo del 10% superiore: $ 120.440
  • Stipendio annuo inferiore del 10%. : $ 54.560

Fonte: Ufficio di statistica del lavoro degli Stati Uniti , 2017

Requisiti e qualifiche di istruzione

Per essere un terapista occupazionale, avrai bisogno di un master in terapia occupazionale da un programma che il Consiglio di accreditamento per l'educazione alla terapia occupazionale (ACOTE) si è accreditato. Alcuni OT hanno un dottorato.

  • Istruzione universitaria: Per essere ammessi alla scuola di specializzazione è necessaria una laurea. Biologia, psicologia, sociologia, antropologia, arti liberali e anatomia sono tutte major universitarie appropriate.
  • Corsi di Laurea in Terapia Occupazionale: Cerca un programma che è stato accreditato da ACOTE. Trova un elenco completo di programmi su Sito dell'American Occupational Therapy Association .
  • Licenza: Avrai bisogno di una licenza professionale per esercitare la professione di terapista occupazionale ovunque negli Stati Uniti. I requisiti variano da stato a stato e un programma di formazione sarà in grado di aiutarti ad accertare quali passi devi intraprendere nel tuo stato.
  • Esame della commissione: Per ottenere la licenza è necessario superare un esame di certificazione nazionale gestito dal Ente Nazionale per la Certificazione in Terapia Occupazionale .

Abilità e competenze del terapista occupazionale

Certo competenze trasversali sono necessari per il successo in questo campo:

Abilità comunicative: I terapisti occupazionali devono essere in grado di trasmettere efficacemente le istruzioni ai pazienti e comunicare verbalmente e dentro scrivere con tutte le parti interessate alla cura del paziente. Devono anche essere in grado di farlo Ascoltare ai pazienti per aiutarli a soddisfare i loro bisogni.

Compassione e pazienza: Questo è fondamentale per i provider in questo ruolo. Molti pazienti possono essere frustrati e risentiti per la loro situazione, sia che si tratti di una nuova condizione o di una che hanno da molto tempo. Altri possono avere aspettative non realistiche sull'esito della loro terapia ed è importante che un terapista occupazionale aiuti i pazienti a fissare obiettivi realistici e realizzabili, senza scoraggiarli.

Capacità di pensiero critico: I terapisti occupazionali hanno una varietà di metodi di trattamento tra cui scegliere. Pensiero critico e le capacità analitiche possono aiutarli a prendere decisioni informate su ciò che potrebbe essere meglio per un paziente.

Prospettive di lavoro

Il prospettive occupazionali per i terapisti occupazionali è molto meglio della maggior parte delle professioni, comprese altre nel campo della diagnosi e del trattamento della salute. Secondo il Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti, i posti di lavoro in questa professione aumenteranno del 24% dal 2016 al 2026, molto più della crescita del 7% prevista per tutti i lavori durante lo stesso periodo. Questa eccellente proiezione può essere attribuita alla generazione del baby boom che vuole rimanere attiva mentre invecchia, così come ai pazienti che cercano trattamenti non invasivi per condizioni e malattie.

Il BLS aggiunge che i terapisti occupazionali con certificazioni aggiuntive o conoscenze specializzate in aree di trattamento specifiche avranno probabilmente migliori prospettive di lavoro.

Ambiente di lavoro

I terapisti occupazionali possono spostarsi frequentemente tra le strutture sanitarie. C'è del lavoro d'ufficio coinvolto, ma in generale trascorreranno molto tempo in piedi con i pazienti. Il lavoro può anche comportare il sollevamento di pazienti e attrezzature pesanti.

Orario di lavoro

La maggior parte dei terapisti occupazionali lavora a tempo pieno, ma è possibile lavorare a tempo parziale. Gli orari possono variare notevolmente. Possono lavorare di notte o nei fine settimana, secondo necessità, per adattarsi ai programmi dei pazienti.

Come ottenere il lavoro

Scrivi un curriculum straordinario e una lettera di presentazione

Revisione esempi di curriculum e lettere di presentazione del terapista occupazionale per assicurarti di includere tutto ciò di cui hai bisogno.

Applicare

Inizia guardando i siti di lavoro che sono appositamente per i terapisti occupazionali, come JobsOT.com o OTJobLink .

Prepararsi per le interviste

Per creare fiducia e prepararti meglio per le interviste, dai un'occhiata ad alcuni domande di colloquio comuni per i terapisti occupazionali .

Confronto di lavori simili

Le persone interessate alla terapia occupazionale potrebbero anche voler esplorare queste altre carriere, elencate di seguito con le loro stipendio medio :

Fonte: Ufficio di statistica del lavoro degli Stati Uniti , 2017