Pianificazione Della Carriera

Cosa fanno scrittori ed editori?

SommarioEspandereSommario donna con piante sul computer

Inti St Clair/Getty Images



L

Theresa Chiechi Il Bilancio 2020

Gli scrittori e gli editori sono responsabili della produzione dei contenuti che leggiamo sui giornali, libri , riviste e online, nonché ciò che sentiamo quando guardiamo un film, show televisivo , programma radiofonico, podcast o pubblicità. Alcune persone che lavorano in questo campo mettono insieme la documentazione che viene fornita con i prodotti che acquistiamo o le descrizioni degli articoli in vendita nei cataloghi o sui siti web.

  • Scrittori, poeti e autori creare contenuti per la stampa e i media online, la televisione, i film e la radio.
  • Scrittori tecnici specializzati nella produzione di materiali come manuali di istruzioni e documentazione per computer, hardware, elettrodomestici, elettronica di consumo, forniture mediche o trattamenti, legale argomenti e automobili.
  • copywriter creare materiali di marketing per aziende, organizzazioni governative o enti di beneficenza.
  • Editori valutare e selezionare i contenuti per la pubblicazione su carta stampata e online. Assegnano anche argomenti agli scrittori o lavorano per gli editori per migliorare i materiali scritti prima della pubblicazione.

Doveri e responsabilità di scrittore o editore

La scrittura e la modifica di lavori generalmente richiedono la capacità di:

  • Crea opere originali come prosa, poesia, testi di canzoni o opere teatrali.
  • Ricerca la tua materia.
  • Rivedere, riscrivere o modificare articoli o script.
  • Prepara testo pubblicitario.
  • Commercializza il tuo lavoro agli editori, agenzie pubblicitarie , relazioni pubbliche aziende e imprese editoriali.
  • Rivedere, rivedere e modificare il lavoro degli scrittori.
  • Offri commenti o suggerimenti per migliorare il lavoro scritto prima della pubblicazione.
  • Suggerisci possibili titoli.

Le carriere come scrittori o editori coprono un'ampia gamma di settori e responsabilità professionali. Essere uno scrittore può variare dalla produzione di testi pubblicitari al lavoro come giornalista, allo scrivere in modo creativo come romanziere, sceneggiatore, o poeta .

A volte c'è una sovrapposizione tra queste professioni:

  • Romanzieri e sceneggiatori potrebbero lavorare come copywriter per supportare la loro scrittura creativa.
  • I giornalisti possono trovare successo nello scrivere libri di saggistica basati su argomenti che hanno trattato.
  • Gli scrittori tecnici possono anche scrivere notizie relative alle loro aree di competenza.

Le possibilità e le combinazioni sono infinite, ma iniziano tutte facendo una buona ricerca e mettendo insieme le parole in un modo che affascina i lettori.

Gli editori spesso hanno esperienza come scrittori e potrebbero anche lavorare come scrittori stessi. Tuttavia, sono i principali responsabili di aiutare a migliorare la scrittura degli altri. Sebbene la correzione di bozze faccia parte dell'essere un editore, i buoni editori devono anche:

  • Identificare le incongruenze nelle opere degli scrittori
  • Guida la trama e la struttura della scrittura
  • Trova dei modi per migliorare la prosa

I direttori editoriali o i caporedattori sono responsabili della gestione di intere redazioni o riviste.Devono essere in grado di scrivere e modificare, nonché comprendere le decisioni di progettazione e gestire un team.

Stipendio di scrittore o editore

Il Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti tiene traccia delle retribuzioni per scrittori ed editori separatamente, sebbene i loro redditi siano simili. La retribuzione per gli scrittori che lavoravano a tempo pieno a maggio 2019 era:

  • Stipendio annuo medio : $ 63.200 ($ 30,38/ora)
  • Stipendio annuale superiore al 10%. : più di $ 122.450 ($ 58,87/ora)
  • Stipendio annuo inferiore del 10%. : meno di $ 33.660 ($ 16,18/ora)

La retribuzione per gli editori che lavoravano a tempo pieno a maggio 2019 era:

  • Stipendio annuo medio : $ 61.370 ($ 29,50/ora)
  • Stipendio annuale superiore al 10%. : più di $ 122.280 ($ 58,79/ora)
  • Stipendio annuo inferiore del 10%. : meno di $ 32.620 ($ 15,68/ora)

Istruzione, formazione e certificazione

Una laurea in genere è prevista in qualsiasi campo che assume scrittori o editori. I diplomi avanzati possono rendere i candidati più competitivi in ​​campi come la pubblicità o il marketing.

  • Formazione scolastica : uno scrittore o un editore può avere successo guadagnando diplomi di laurea in diverse aree, come inglese, comunicazione, media, giornalismo e altro ancora. Gli scrittori tecnici, legali o medici generalmente devono avere una laurea nel campo di cui stanno scrivendo.
  • Formazione : Molte professioni legate alla scrittura o all'editing forniscono formazione sul lavoro per acquisire esperienza. Gli studenti possono svolgere tirocini mentre studiano per conoscere le esigenze delle carriere di scrittura o editing.
  • Esperienza lavorativa : Scrittori ed editori possono spesso trarre vantaggio dall'esperienza nel campo di cui scrivono. Uno scrittore o un editore per una rivista automobilistica o di moda, ad esempio, può trarre vantaggio da un background automobilistico o da un'esperienza di lavoro nel settore della moda. Molti editori iniziano come scrittori, giornalisti o assistenti editoriali prima di diventare editori.
  • Lauree : Gli scrittori che vogliono insegnare a livello universitario avranno bisogno di un dottorato o di un Master in Belle Arti (MFA).
  • Certificazioni : Alcune associazioni offrono certificazioni professionali per specifici tipi di scrittura. Ad esempio, l'American Grant Writers Association offre la certificazione in scrittura di sovvenzioni.

Abilità e competenze di scrittore o editore

Oltre all'esperienza di scrittura e alla padronanza di come mettere insieme le parole, ci sono alcune cose generali competenze che scrittori ed editori dovrebbero possedere .

  • Creatività : Sia la scrittura creativa che quella basata sui fatti necessitano di un pensiero creativo per decidere il modo migliore per presentare una storia ai lettori e per usare un linguaggio che parli al pubblico giusto. Scrittori ed editori devono usare il pensiero creativo per individuare idee nuove e interessanti che coinvolgeranno lettori e spettatori.
  • Grammatica e sintassi : Sia gli scrittori che i redattori devono creare materiali chiari, grammaticalmente corretti e ben strutturati per una facile lettura.
  • Curiosità : Una buona scrittura si basa su una ricerca approfondita. Gli scrittori devono essere in grado di approfondire gli argomenti attraverso la ricerca per rendere la loro scrittura il più accurata e dettagliata possibile.
  • Pelle spessa : La crescita della carriera di scrittore spesso implica la presentazione e l'interrogazione di lavori che vengono rifiutati da editori o editori. Una volta che hai un lavoro di scrittura o un contratto, il processo di pubblicazione spesso coinvolge più bozze; le prime bozze in genere sono contrassegnate con domande, modifiche e modifiche. Gli scrittori devono essere in grado di affrontare sia il rifiuto che la critica costruttiva.
  • Sfondo di marketing e media : i giornalisti e gli editori devono comprendere l'attuale clima mediatico e cosa renderà un pezzo di scrittura popolare, interessante o commerciabile. Scrittori tecnici e copywriter possono trarre vantaggio da un background di marketing e SEO, poiché gran parte della loro scrittura sarà pubblicata online. Anche romanzieri e poeti sono spesso responsabili della creazione e della gestione della propria piattaforma online, che richiede competenze di marketing e social media.

Prospettive di lavoro

Si prevede che i lavori per gli scrittori mostreranno una crescita minima o nulla tra il 2018 e il 2028. Questo è peggio sia del cambiamento previsto del 5% per tutte le occupazioni sia del cambiamento previsto del 4% per tutti i lavori nei media e nelle comunicazioni.

Si prevede che i posti di lavoro per gli editori diminuiranno del 3% dal 2018 al 2028. Questo calo per gli editori è previsto a causa del calo nel settore delle notizie e delle previste perdite di lavori di editing presso giornali, riviste ed editori. Tuttavia, a seguito dell'andamento economico generale, alcune di queste posizioni possono diventare freelance o lavori a contratto piuttosto che un lavoro a tempo pieno.

Ambiente di lavoro

Dove e come lavorano gli scrittori o gli editori varia a seconda della loro posizione e dell'azienda che li impiega.

Gli scrittori possono cercare la solitudine mentre scrivono, e questo può significare lavorare in uffici chiusi o in qualsiasi ambiente confortevole dove possono prendere un laptop e portare a termine il proprio lavoro. Molti scrittori, editori o giornalisti autonomi lavorano da casa.

Alcuni campi, come la pubblicità, richiedono ancora che gli scrittori siano disponibili per un feedback immediato, quindi è più probabile che richiedano agli scrittori di lavorare dagli uffici. Gli editori che devono collaborare frequentemente con gli scrittori hanno maggiori probabilità di lavorare in un ufficio.

Orario di lavoro

L'orario di lavoro per scrittori ed editori dipende dal campo o dal lavoro specifico.

Ci si può aspettare che i giornalisti lavorino a tutte le ore, sette giorni su sette, siano essi giornalisti che scrivono storie o redattori che rivedono quelle storie. È più probabile che i lavori di marketing, pubbliche relazioni, tecnici, copywriting o pubblicitari seguano programmi aziendali standard.

Circa il 61% degli scrittori e il 14% degli editori sono lavoratori autonomi. Possono lavorare in modo indipendente e impostare i propri orari. Tuttavia, spesso hanno orari dettati da scadenze.

Come ottenere il lavoro

APPLICARE

Candidati direttamente attraverso i siti web dei datori di lavoro o prova i portali di lavoro specifici del settore come giornalismojobs.com o mediabistro.com . Scrittori e poeti creativi devono presentare il loro lavoro direttamente ad agenti letterari, editori, riviste letterarie o antologie. I giornalisti freelance possono presentare idee per storie direttamente agli editori delle pubblicazioni dei media.

RIPRENDERE

I curriculum per scrittori ed editori differiscono dalle altre occupazioni e si concentrano sull'evidenziazione delle abilità tanto quanto il lavoro passato. Crea un curriculum che evidenzi il tuo esperienza professionale di scrittura e montaggio . Scrittori e poeti creativi di solito devono aver completato il lavoro da inviare per essere presi in considerazione per la pubblicazione.

LETTERA DI PRESENTAZIONE

Più che una semplice introduzione, a lettera di presentazione serve come esempio del tuo lavoro. Prenditi cura della grammatica, della scelta delle parole e di altri elementi tecnici che riflettono le tue capacità professionali. Alcuni tipi di scrittura non utilizzano una lettera di presentazione tradizionale.

  • I romanzieri generalmente dovranno inviare una lettera di richiesta, che combina una copia di marketing per il loro romanzo completato e una biografia professionale, ad agenti o editori.
  • I giornalisti freelance lanciano ai redattori una domanda o una lettera di presentazione progettata per generare interesse per una notizia o un rapporto specifico.

Confronto di lavori simili

Le persone interessate alla scrittura o al montaggio potrebbero anche prendere in considerazione uno dei seguenti percorsi di carriera, elencati con stipendi annuali mediani nel 2019:

Fonti dell'articolo

  1. Ufficio del lavoro e statistica degli Stati Uniti. ' Manuale di prospettive occupazionali: scrittori e autori: cosa fanno .' 12 giugno 2020.

  2. Ufficio del lavoro e statistica degli Stati Uniti. ' Manuale di Outlook sul lavoro: editori: cosa fanno .' 12 giugno 2020.

  3. Ufficio del lavoro e statistica degli Stati Uniti. ' Manuale di prospettive occupazionali: scrittori e autori: paga .' 12 giugno 2020.

  4. Ufficio del lavoro e statistica degli Stati Uniti. ' Manuale di Outlook sul lavoro: Editori: Pay .' 12 giugno 2020.

  5. Ufficio del lavoro e statistica degli Stati Uniti. ' Manuale di prospettive occupazionali: scrittori e autori: come diventarlo .' 12 giugno 2020.

  6. Ufficio del lavoro e statistica degli Stati Uniti. ' Manuale di Outlook sul lavoro: editori: come diventarlo .' 12 giugno 2020.

  7. Ufficio del lavoro e statistica degli Stati Uniti. ' Manuale di prospettive occupazionali: scrittori e autori: prospettive di lavoro .' 12 giugno 2020.

  8. Ufficio del lavoro e statistica degli Stati Uniti. ' Manuale di Outlook sul lavoro: Editori: Job Outlook .' 12 giugno 2020.

  9. Ufficio del lavoro e statistica degli Stati Uniti. ' Manuale di Outlook sul lavoro: Editori: Ambiente di lavoro .' 12 giugno 2020.

  10. Ufficio del lavoro e statistica degli Stati Uniti. ' Manuale di prospettive occupazionali: scrittori e autori: ambiente di lavoro .' 12 giugno 2020.

  11. Ufficio del lavoro e statistica degli Stati Uniti. ' Manuale di prospettive occupazionali: scrittori e autori: occupazioni simili .' 12 giugno 2020.