Ricerca Di Lavoro

Come scrivere un'e-mail di follow-up dopo aver inviato il tuo curriculum

SommarioEspandereSommario Come inviare un

Brianna Gilmartin / L'equilibrio

Se hai inviato il tuo curriculum e la lettera di presentazione (o qualsiasi altra forma di domanda di lavoro ) a un datore di lavoro e non ho ricevuto risposta, considera inviando un'e-mail di follow-up per verificare lo stato della tua domanda. Puoi anche continuare con un'e-mail se lo desideri non rispondere dopo un colloquio di lavoro .

Purtroppo i datori di lavoro non sempre tenere informati i candidati sullo stato della loro domanda, quindi potrebbe essere necessario contattare per determinare il tuo stato.

Se è fatto in modo strategico, il follow-up può essere un ottimo modo per rafforzare il motivo per cui sei qualificato per il lavoro e può anche dare un'occhiata più da vicino alla tua domanda.

Se hai o riesci a trovare l'indirizzo e-mail di un contatto presso l'azienda, un'e-mail è un modo rapido, semplice ed efficiente per contattare il datore di lavoro per verificare la tua domanda. Una lettera spedita potrebbe richiedere troppo tempo: un datore di lavoro potrebbe prendere una decisione di assunzione in quel momento.

Una telefonata è un'altra opzione, ma potresti non essere in grado di ricevere informazioni di contatto per il responsabile delle assunzioni . In qualunque modo tu scelga di metterti in contatto con te, assicurati di essere lucido, professionale ed educato.

Come scrivere un'e-mail di follow-up

  • Invialo dopo due settimane. Se non hai ricevuto risposta dal datore di lavoro due settimane dopo aver inviato il tuo curriculum e la lettera di presentazione, considera l'idea di inviare un'e-mail. Non inviarlo prima. Vuoi dare al datore di lavoro abbastanza tempo per leggere e rispondere alla tua domanda.
  • Invia un'e-mail, se possibile. I datori di lavoro in genere preferiscono ricevere questo tipo di messaggio via e-mail; consente loro di tenere un registro del tuo contatto e possono rispondere rapidamente. Tuttavia, se hai bisogno di una risposta ancora più rapida (ad esempio, sai che dovrebbero prendere una decisione di assunzione molto presto), puoi provare a contattare il datore di lavoro per telefono .
  • Usa una riga dell'oggetto chiara. Nella riga dell'oggetto, includi il titolo del lavoro per cui ti stai candidando e il tuo nome. Ciò consentirà al datore di lavoro di sapere esattamente di cosa tratta l'e-mail.
  • Sii Cortese. Vuoi essere il più educato e professionale possibile nella tua e-mail. Inizia con un educato saluto e usa il nome del datore di lavoro o del responsabile delle assunzioni, se lo hai. Inizia l'e-mail ringraziando il datore di lavoro per aver dedicato del tempo a guardare e considerare il tuo curriculum.
  • Sii breve. Non scrivere un'e-mail estremamente lunga. Sii breve in modo che il datore di lavoro possa sfogliarlo rapidamente e capire perché stai scrivendo.
  • Concentrati sul motivo per cui sei adatto. Ricorda brevemente al datore di lavoro perché sei adatto al lavoro. Se hai nuove informazioni che desideri condividere (come un nuovo risultato al lavoro), potresti menzionarle qui.
  • Fai qualsiasi domanda. Se hai domande relative al lavoro o al processo di candidatura, puoi farle alla fine dell'e-mail.
  • Menziona una visita. Se abiti lontano, potresti voler citare un momento in cui visiterai la zona e sarai disponibile ad incontrarti.
  • Rivedi e modifica. Questa e-mail è un'altra opportunità per fare una buona prima impressione sul datore di lavoro. Assicurati che la tua email sia professionale e accuratamente modificato .

Esamina gli esempi di e-mail

È una buona idea rivedere esempi e/o modelli di e-mail prima di scrivere l'e-mail di follow-up. Oltre ad aiutarti con il tuo layout, gli esempi possono aiutarti a vedere quali contenuti dovresti includere nel tuo documento.

Sebbene esempi, modelli e linee guida siano un ottimo punto di partenza per la tua lettera, dovresti sempre adattare la tua email per adattarla al lavoro specifico per cui ti stai candidando.

Esempio di e-mail di follow-up

Esamina un esempio di messaggio e-mail da utilizzare quando non hai ricevuto risposta dopo aver inviato un curriculum e una lettera di presentazione a un datore di lavoro.

Esempio di e-mail di follow-up

Linea tematica: Posizione del programmatore - Applicazione Jane Doe

Caro signor/signora Cognome, [se hai un nome, altrimenti ometti questa riga]

Spero tu stia bene. Ho inviato un curriculum all'inizio di questo mese per la posizione di programmatore pubblicizzata nel Times Union.

Sono molto interessato a lavorare presso la XYZ Company e credo che le mie capacità, in particolare la mia vasta esperienza in C++ presso la ABC Company, sarebbero un'ottima corrispondenza per questa posizione.

Se necessario, sarò lieto di inviare nuovamente il mio curriculum o di fornire ulteriori informazioni di cui potresti aver bisogno in merito alla mia candidatura. Posso essere contattato al 555-555-5555 o jdoe@abcd.com. Aspetto tue notizie.

Grazie per la vostra considerazione.

Distinti saluti,

Jane Doe

Espandere

Altre lettere e messaggi di follow-up

Quello che scriverai nella tua lettera di follow-up dipenderà dal tipo di colloquio che hai avuto, dallo stato della tua domanda e da qualsiasi informazione che il datore di lavoro potrebbe averti fornito sulla notifica dei candidati. Di seguito sono riportati esempi e modelli di messaggi per una varietà di circostanze:

Cosa fare se non rispondi

Se invii il tuo messaggio e non ricevi risposta dopo circa una settimana, puoi provare a contattare nuovamente il datore di lavoro. Invece di inviare più messaggi di posta elettronica, se riesci a individuare una persona di contatto e un numero di telefono, potresti provare a seguire una telefonata.

Puoi anche prosegui con una telefonata se il responsabile delle assunzioni non ti risponde dopo un colloquio di lavoro.

Tuttavia, se non si sente nulla dopo questo, è meglio iniziare a pensare alla prossima opportunità di lavoro. Non interrompere la tua ricerca di lavoro in attesa di ricevere una risposta da un responsabile delle assunzioni. Continua a fare domanda e ad andare avanti mentre aspetti di ricevere notizie su colloqui e offerte di lavoro, così la tua ricerca di lavoro non si bloccherà.