Ricerca Di Lavoro

Come prepararsi per un nuovo orientamento al lavoro

SommarioEspandereSommario L

Marina Li / L'equilibrio

Hai ottenuto il lavoro, e adesso? Molti datori di lavoro lo richiedono nuovi impiegati passare attraverso un processo di orientamento per integrarsi nel posto di lavoro e acquisire familiarità con ciò che ci si aspetta da loro, ora che vengono assunti.

Ecco cosa devi sapere sui nuovi orientamenti lavorativi e su come prepararti.

Lo scopo di un orientamento al lavoro

Pensa al tuo orientamento al lavoro come a una parte di introduzione, parte di una sessione di formazione e parte di un tour della struttura in cui lavorerai. Il tuo supervisore ti farà familiarizzare con il posto di lavoro, il cultura aziendale , e anche i tuoi colleghi. Il tuo orientamento al lavoro è anche un'opportunità per porre domande e imparare il più possibile su ciò che ci si aspetta da te nel tuo nuovo lavoro.

L'orientamento può aver luogo prima dell'inizio del tuo lavoro, oppure potresti trascorrere l'inizio del tuo mandato nel lavoro partecipando a un programma di orientamento.

Prima di andare, prenditi del tempo per rivedere le cose che dovrai fare per prepararti a iniziare il tuo lavoro con il piede giusto.

Cosa aspettarsi da un orientamento al lavoro

Quando partecipi a un orientamento per un nuovo lavoro, aspettati di incontrare molte persone ed essere pronto ad assorbire molte informazioni.

Operazioni aziendali . Il tuo datore di lavoro probabilmente ti informerà sulle procedure quotidiane, come timbrare l'entrata e la timbratura, dove mettere i tuoi effetti personali, cosa indossare, oltre a spiegherà le tue responsabilità e i tuoi compiti e ti presenterà le persone che ' Lavorerò con. Sarai anche informato sul tuo stipendio, benefici e orari previsti.

Sessioni di orientamento di gruppo e individuali. A seconda delle dimensioni dell'azienda e del numero di nuove assunzioni, potresti far parte di un orientamento di gruppo o potresti essere solo tu. L'orientamento può essere formale con sessioni programmate che si tengono in uno o più giorni, oppure potrebbe essere più informale senza un'agenda prestabilita.

Domande e risposte. Inevitabilmente, molte domande sorgono quando ti vengono presentate così tante nuove informazioni. Sebbene sia importante essere un ascoltatore attivo, non aver paura di sollevare domande o dubbi, ma fallo con tatto, senza interrompere l'intero processo di orientamento.

Orientamenti remoti. Se stai lavorando su un programma remoto o ibrido, il tuo orientamento potrebbe essere tenuto online. Ti verrà spiegato come accedere e accedere ai materiali di cui avrai bisogno per orientarti verso il tuo nuovo lavoro.

Come prepararsi per un nuovo orientamento al lavoro

Anche se non dovresti stressarti troppo per un nuovo orientamento lavorativo, dopo tutto, il tuo datore di lavoro è ben consapevole che è il tuo primo giorno in assoluto, ci sono dei passaggi che puoi intraprendere per garantire che il processo si svolga senza intoppi.

Ecco alcuni suggerimenti per frequentare un nuovo orientamento lavorativo:

Chiama o invia un'e-mail per confermare

Non fa male chiamare il tuo datore di lavoro o inviare un'e-mail qualche giorno prima dell'orientamento e chiedere se c'è qualcosa di specifico che devi portare o qualcosa che devi sapere in anticipo. Ad esempio, alcune aziende richiedono la tua revisione il manuale del dipendente prima del tuo orientamento e se ti viene fornito del materiale in anticipo, assicurati di prenderlo sul serio. In questo modo non ci saranno sorprese nel giorno dell'orientamento.

Cosa vestire

A meno che non ti siano state fornite istruzioni dettagliate per la vestizione, sembri professionale e lucido, e vestirsi allo stesso livello di formalità che hai fatto al colloquio. Se prevedi di essere in piedi tutto il giorno, rendi prioritario indossare scarpe comode.

Se non sei sicuro di cosa indossare, chiedi consiglio alla persona che ha programmato il tuo orientamento.

Arrivare presto

Ricorda che devi tenere conto del tempo per trovare la posizione, parcheggiare e fare il check-in con il tuo supervisore. Se l'orientamento è online, verifica in anticipo che la tua tecnologia sia funzionante e accedi con un paio di minuti di anticipo. L'ultima cosa che vuoi essere è in ritardo il primo giorno!

Porta un taccuino e una penna

Non c'è modo che tu possa ricordare tutto ciò che hai imparato il primo giorno, e anche se potresti non avere l'opportunità di prendere appunti, è bello avere le risorse a portata di mano nel caso ci sia qualcosa di cruciale che devi ricordare. Può essere utile annotare le domande da porre alla fine dell'orientamento, invece di interromperle a metà del processo.

Tieni a portata di mano le tue informazioni personali

Potrebbe esserti richiesto di farlo compilare un modulo fiscale W4 , nel qual caso dovrai conoscere il tuo numero di previdenza sociale e i dettagli fiscali pertinenti. Assicurati di portare con te una copia di queste informazioni se non la conosci a memoria. Può anche essere utile portare le tue informazioni bancarie (conto bancario e numeri di routing) in modo da poter impostare un deposito diretto per la tua busta paga, se lo desideri.

Porta uno spuntino

Potresti avere una lunga giornata davanti a te e non c'è alcuna garanzia che cibo e acqua saranno forniti. Per evitare di sentirti esausto entro mezzogiorno, porta qualcosa da mangiare e un drink per mantenerti idratato. In questo modo, eviterai l'irascibilità che accompagna i dolori della fame, volerai attraverso il tuo orientamento e sarai pronto per il primo giorno del tuo nuovo lavoro!

Informarsi su cosa c'è dopo

Stupisci il tuo datore di lavoro prendendo l'iniziativa e chiedendo cosa c'è dopo. Ad esempio, avrai una formazione professionale formale? Ci saranno ulteriori sessioni di orientamento? O inizierai come dipendente normale la prossima volta che entrerai?

Avendo queste informazioni, sarai in grado di procedere con sicurezza mentre ti assimili al posto di lavoro e ti abitui al tuo nuovo lavoro. Una volta ottenuto lo scoop sui passaggi successivi, puoi prepararti inizia il tuo nuovo lavoro e fai la migliore impressione possibile sui tuoi nuovi colleghi.

Fonti dell'articolo

  1. SHRM. , Processo di orientamento per neoassunti .' Accesso il 6 luglio 2021.