Ricerca Di Lavoro

Come creare un profilo LinkedIn migliore

Il tuo profilo LinkedIn è in molti casi l'aspetto più importante della tua presenza professionale online. Puoi utilizzare LinkedIn per connetterti con le persone nella tua rete e i reclutatori spesso lo usano per trovarti quando cercano candidati.



Il tuo profilo include dettagli sulle tue qualifiche lavorative, storia lavorativa, istruzione, abilità ed esperienza. Per ottenere il massimo da LinkedIn, è importante rendere il tuo profilo LinkedIn il più completo e avvincente possibile.

Inoltre, il tuo profilo LinkedIn può aumentare la tua visibilità online e aiutarti a costruire un marchio professionale che mostra il tuo background ai potenziali datori di lavoro. Ecco alcuni suggerimenti per far risaltare il tuo profilo LinkedIn dalla massa.

Scrivi un profilo completo e coinvolgente

Uomo che tiene Ipad con app LinkedIn sullo schermo

Prychodov/Getty Images

Se non hai ancora creato un profilo, ecco come iniziare . È importante essere sicuri che il tuo Profilo LinkedIn è completo, dettagliato, interessante e leggibile. In effetti, dovresti considerare il tuo profilo LinkedIn il tuo curriculum online. Dovrebbe avere tutte le stesse informazioni che sono sul tuo curriculum e altro ancora.

Dovresti aggiungere una foto ( un colpo alla testa ) al tuo profilo LinkedIn. Assicurati che l'immagine rappresenti il ​​tuo professionista, al contrario del tuo casual. LinkedIn non è il posto giusto per mostrare il tuo cane o altro significativo.

Non dimenticare di rendere pubblico il tuo profilo: è così che il mondo lo può trovare. Anche, personalizzare il tuo URL ti fornirà un link facile da condividere sul tuo curriculum e con datore di lavoro e connessioni. Se il tuo nome è disponibile, usalo.

Evidenzia la tua esperienza nel riepilogo

LinkedIn Alison Doyle

Alison Doyle

La sezione Riepilogo (Informazioni) del tuo profilo LinkedIn è un ottimo modo per evidenziare ciò che ti rende unico e indispensabile per il tuo settore.

Non dimenticare il titolo, poiché è proprio nella parte superiore della pagina quando qualcuno visualizza il tuo profilo. Se applicabile, è opportuno menzionare le certificazioni professionali chiave, le abilità bilingue o i risultati chiave. Più solido è il tuo profilo, più è probabile che tu venga notato. Seleziona un settore, perché i reclutatori spesso usano quel campo per cercare.

Se sei disoccupato, ci sono diverse strategie che puoi utilizzare per presentare la tua attuale situazione lavorativa. Con attenzione considerare le opzioni prima di decidere cosa includere e quando dovresti aggiornare il tuo profilo.

Usa il tuo curriculum per scrivere la sezione Esperienza

riprendere con un riassunto

Andrey Popov / iStock

In poche parole, la sezione Esperienza del tuo profilo LinkedIn è il tuo curriculum online. quando formattare il tuo LinkedIn profilo, è importante includere l'occupazione (attuale e passata), l'istruzione e l'industria. Anche se potresti non includere tutti i lavori del tuo passato in un curriculum tradizionale, è opportuno includere l'intera cronologia lavorativa su LinkedIn.

Per creare rapidamente un Profilo LinkedIn, rivedi il tuo curriculum e copia/incolla le informazioni rilevanti nel tuo profilo. È essenziale che il tuo curriculum corrisponda al tuo profilo perché i potenziali datori di lavoro lo controlleranno. Tuttavia, quando hai più tempo, assicurati di aggiungere quanto più possibile al tuo profilo LinkedIn. I datori di lavoro si aspettano che il tuo curriculum sia in qualche modo condensato e specifico per il lavoro che cerchi. Ma il tuo profilo LinkedIn dovrebbe essere più vasto e completo.

Metti in mostra le tue abilità

Banner e icona di abilità

Enis Askoy / Getty Images

Il Abilità e approvazioni la sezione è una componente importante per il tuo profilo. È un modo in cui i reclutatori possono trovarti e in che modo le tue connessioni possono vedere, a colpo d'occhio, le tue competenze principali. In effetti, è più probabile che il tuo profilo venga visualizzato se include abilità .

Proprio come hai fatto con la sezione Esperienza, puoi utilizzare il tuo curriculum per iniziare con a elenco delle competenze da includere . Concentrati sulle abilità che mettono in evidenza le tue risorse più forti e sono più rilevanti per i tuoi obiettivi di carriera.

Un altro approccio è leggere le tue descrizioni di lavoro passate o le descrizioni di lavoro dei lavori che cerchi. Includi tutte le parole chiave che ritieni rilevanti per le tue capacità ed esperienza.

Prenditi il ​​tempo per richiedere consigli

Donna con in mano un iPad che mostra la schermata di accesso di Linkedin.

courtneyk / Getty Images

Prenditi del tempo per richiedere consigli su LinkedIn . I consigli delle persone con cui hai lavorato hanno molto peso. Per un potenziale datore di lavoro, una raccomandazione LinkedIn è come un riferimento in anticipo.

Un modo per ottenere consigli è darli. Quando consigli un membro di LinkedIn, stai attestando le sue qualifiche e le persone adorano essere raccomandate. Molto probabilmente ricambieranno se ti prendi il tempo di consigliarli. Un altro modo per ottenere consigli è richiederli ai tuoi ex capi (a patto che tu abbia ancora un rapporto decente con loro), mentori e/o professori universitari.

In una nota 'cosa non fare su LinkedIn', non chiedere referenze a persone che non conosci. Non è così che si chiede una raccomandazione, anche se si conosce la persona.

Includi i tuoi risultati

Ultimi articoli sul laptop

RawPixel / iStock / Getty Images Plus

Usa la sezione Realizzazioni di LinkedIn per evidenziare i progetti su cui hai lavorato, le pubblicazioni a cui hai contribuito, le lingue che conosci e altre credenziali che hai guadagnato.

Includi esperienza e cause di volontariato

Muro a secco di perforazione volontario della donna

Roberto Westbrook / Getty Images

A Sondaggio LinkedIn segnala che l'esperienza di volontariato può dare ai candidati un vantaggio con i responsabili delle assunzioni. Il 41% dei professionisti intervistati ha affermato che quando valuta i candidati, considera il lavoro volontario altrettanto prezioso dell'esperienza di lavoro retribuito. Il 20% dei responsabili delle assunzioni intervistati ha preso una decisione di assunzione sulla base dell'esperienza di lavoro volontario di un candidato. Per aggiungere il campo Esperienza e cause di volontariato al tuo profilo LinkedIn:

  • Dopo aver effettuato l'accesso, fai clic su 'Profilo' nella parte superiore di LinkedIn.
  • Fare clic sul pulsante 'Aggiungi sezioni'.
  • Seleziona 'Esperienza di volontariato'.
  • Fare clic sul pulsante più e quindi compilare i campi applicabili.

Cosa non includere nel tuo profilo LinkedIn

Cruciverba: concetto di strategia

porcorex / Getty Images

Quando crei un profilo LinkedIn, è importante distinguersi dalla massa in cerca di lavoro. Non vuoi che il tuo profilo venga letto esattamente come quello di tutti gli altri. Ecco i primi 10 termini abusati dai professionisti con sede negli Stati Uniti, per gentile concessione di LinkedIn .

  1. Specializzato
  2. Esperto
  3. Comando
  4. Abile
  5. Appassionato
  6. Esperto
  7. Motivata
  8. Creativo
  9. Strategico
  10. Riuscito

Disattiva le trasmissioni di attività di Linkedin durante la ricerca di lavoro

Schermata della home page del sito Web Linkedin

zakokor / Getty Images

Non è necessario pubblicizzare il fatto che stai cercando lavoro, soprattutto quando sei impiegato. Quando stai cercando lavoro e non vuoi che il tuo datore di lavoro sappia che stai aggiornando il tuo profilo LinkedIn, è una buona idea disattivare le trasmissioni delle tue attività. Ecco come impostare il tuo account, in modo che i tuoi aggiornamenti non vengano mostrati nel tuo feed:

  • Clic Impostazioni (sotto il tuo profilo headshot in alto a destra della pagina)
  • Scorrere fino alla sezione Come gli altri vedono la tua attività su LinkedIn.
  • Clic su Condividi cambi di lavoro, cambiamenti di istruzione e anniversari di lavoro dal profilo.
  • Mossa il pulsante da sì a no.

Esamina tutte le altre funzionalità di visualizzazione in questa pagina per vedere se ritieni che siano applicabili altre funzionalità di privacy.