Riprende

Come creare un curriculum in 7 semplici passaggi

Suggerimenti per la creazione di un curriculum vincente per il colloquio

un uomo d

Kohei Hara / Getty Images



Creazione di un riprendere può essere difficile quando inizi a pensare a tutte le informazioni che devi condividere con i potenziali datori di lavoro.

La tua storia lavorativa, il background educativo, le abilità e le qualifiche devono essere presentati in un modo che ti aiuti a essere selezionato per un colloquio di lavoro. Piuttosto che un semplice elenco dei lavori che hai ricoperto, è importante includere informazioni specifiche per le posizioni per le quali ti stai candidando.

Qual è il modo più semplice per scrivere un curriculum? Se consideri la creazione di curriculum come un processo passo dopo passo, sarà più facile da fare e molto meno opprimente.

Dopo aver creato il tuo primo curriculum o aggiornato quello vecchio, puoi semplicemente modificalo per abbinarlo a un lavoro quando stai facendo domanda per una posizione aperta.

Continua a leggere per sapere come creare un curriculum, i componenti richiesti in un curriculum vincente, esempi di cosa includere in ogni sezione, come formattare il tuo curriculum, opzioni per salvare il tuo documento e suggerimenti per scrivere un curriculum che catturi il attenzione dei responsabili delle assunzioni.

Prima di iniziare a creare il tuo curriculum

Scegli un elaboratore di testi

Prima di iniziare a lavorare sul tuo curriculum, avrai bisogno di un word processor. Se non hai un software di elaborazione testi installato sul tuo computer, qui ci sono elaboratori di testi online gratuiti, come Google Docs, che puoi utilizzare. Uno dei vantaggi di lavorare online è che puoi aggiornare, inviare e condividere il tuo curriculum da qualsiasi computer o dispositivo che stai utilizzando. Questo rende il processo di candidatura molto più semplice perché sarai in grado di candidarti facilmente per lavori da qualsiasi luogo che possa essere conveniente per te.

Pianifica la struttura del tuo curriculum

Quindi, considera la struttura di base del tuo curriculum. Di più non è necessariamente meglio, quindi punta alla concisione sulla lunghezza. I datori di lavoro cercano una sinossi delle tue credenziali; non tutto quello che hai fatto nella tua carriera. In molti casi, a è sufficiente un curriculum di una pagina . Se hai una vasta esperienza, potrebbe essere necessario più tempo .

In generale, più breve è meglio, con alcuni punti elenco per ogni lavoro, frasi brevi, descrizioni orientate all'azione e al risultato e molto spazio bianco sulla pagina.

Il tuo obiettivo è stupire il responsabile delle assunzioni e presentare un documento che ti promuova come candidato ideale per la posizione. Rivedi questi suggerimenti per creare un curriculum che ti aiuterà a ottenere colloqui di lavoro.

Compila le tue informazioni personali e di lavoro

riprendere sulla scrivania dell

via / iStock

Raccogli tutte le informazioni che devi includere prima di iniziare a scrivere il tuo curriculum. È molto più facile scrivere, modificare e formattare un documento quando hai tutti i dettagli di cui hai bisogno davanti a te.

Prima di iniziare, crea un elenco delle informazioni di contatto che desideri utilizzare, tutti i tuoi lavori, istruzione, formazione, certificazioni, competenze e altre credenziali.

Scrivi il tuo curriculum

Vista ravvicinata di Esperienza sul curriculum di lavoro

joji / Getty Images

Dopo aver compilato tutte le informazioni necessarie, dovrebbero essere elencate nell'ordine seguente. Non preoccuparti ancora dei caratteri e della formattazione del documento. Ottieni solo tutto ciò che desideri includere nella pagina. Sarà più facile modificare quando potrai vedere il quadro completo della tua candidatura.

Una volta che hai tutto sulla carta, sarai in grado di regolare la dimensione e il tipo del carattere, la spaziatura e aggiungere opzioni di formattazione al tuo curriculum.

Cosa elencare in ogni sezione

Riprendi intestazione
Nome e cognome (Richiedente Jane M. o Richiedente Jane)
Indirizzo ( opzioni per elencare il tuo indirizzo )
Città stato CAP
Indirizzo email (non usare la tua email di lavoro)
Numero di telefono (assicurati di avere un messaggio vocale professionale per le chiamate perse)

Profilo
Aggiungendo un profilo o un obiettivo per il tuo curriculum fornisce al datore di lavoro una breve panoramica delle tue qualifiche. Questo è un componente facoltativo di un curriculum. Se lo includi, concentrati su ciò che i potenziali datori di lavoro stanno cercando piuttosto che su ciò che desideri nel tuo prossimo lavoro. I responsabili delle assunzioni vogliono sapere cosa hai da offrire.

Sintesi delle qualifiche
A sintesi delle qualifiche è un'altra sezione facoltativa di un curriculum. È una dichiarazione che include le tue capacità, abilità, esperienza e ciò che ti qualifica per la posizione.

Esperienza
Tuo storia del lavoro è la componente più importante del tuo curriculum. I datori di lavoro vorranno sapere dove hai lavorato, quando hai lavorato lì e quali responsabilità hai ricoperto in ogni ruolo che hai avuto. Cercheranno di vedere come la tua esperienza si allinea con ciò che stanno cercando nei potenziali dipendenti.

  • Elenca i lavori e i tirocini che hai svolto in ordine cronologico inverso, con le posizioni più recenti per prime.
  • Per ogni posizione, includi: titolo di lavoro, azienda, posizione, date di assunzione e un elenco puntato dei risultati più importanti per ogni lavoro.
  • Il tempo verbale dovrebbe essere presente per il tuo attuale lavoro se sei impiegato e il passato per un precedente impiego.

Se non sei sicuro delle date di lavoro, ecco come ricostruire la tua storia lavorativa . È importante essere precisi perché i datori di lavoro lo fanno condurre controlli in background .

Volontariato
Se hai un'esperienza di volontariato correlata ai lavori per cui ti stai candidando, o se ti sei offerto volontario per evitare un divario lavorativo, elenca il volontariato come faresti con i lavori che hai svolto. Esamina questi suggerimenti per l'inclusione volontariato sul tuo curriculum .

Formazione scolastica
La sezione dell'istruzione generalmente viene dopo. Devi solo elencare i diplomi conseguiti, con il più alto per primo, se sei stato fuori dalla scuola per alcuni anni.

Se sei uno studente o un neolaureato, il sezione educazione del tuo curriculum può essere elencato sopra la tua storia lavorativa. Se hai esperienza lavorativa, elencala sotto quella sezione. L'istruzione dovrebbe essere elencata in ordine cronologico inverso, con l'istruzione più recente e quella avanzata per prima. Includi il nome della scuola, il titolo di studio conseguito e la data in cui ti sei laureato.

Se includi il tuo GPA nel tuo curriculum dipende da quanto tempo ti sei laureato e da quanto è alto il tuo GPA. Ecco le informazioni su quando inserire il tuo GPA nel tuo curriculum .

Certificazioni
La prossima sezione del tuo curriculum include tutte le certificazioni che hai.

Premi e risultati
Non essere timido nel menzionare premi e risultati che hai guadagnato. Mostrano al datore di lavoro che sei un candidato con buone credenziali che è stato riconosciuto per i tuoi risultati.

Abilità
Questo sezione di un curriculum include le competenze che hai che sono direttamente correlate al lavoro per il quale ti stai candidando. I datori di lavoro in genere elencano le competenze richieste o preferite negli elenchi di lavoro quando elencano le qualifiche per la posizione. Elenca qui le tue abilità più strettamente correlate, utilizzando un formato elenco puntato.

Interessi personali
Se hai interessi personali fortemente legati alla posizione per cui ti stai candidando, elencali qui. Questo può essere utile se ti stai candidando per lavori in cui non hai molte esperienze lavorative correlate, ma hai competenze acquisite in altri modi.

Espandere

Scegli un layout di curriculum

Donna d

Andrey Popov / iStock

Ce ne sono tre tipi di base dei formati di curriculum Puoi usare. Il formato che selezioni dipenderà dalla tua storia lavorativa e dalle tue credenziali.

  • Cronologico : Questo è il lavoro più utilizzato e presenta la cronologia del lavoro a partire dal lavoro più recente.
  • Funzionale : Se hai una storia lavorativa imprevedibile, potresti voler utilizzare un curriculum funzionale che si concentri sulle tue capacità ed esperienza.
  • Combinazione : questo layout del curriculum include sia le tue abilità che la tua cronologia lavorativa.

Il formato cronologico è quello più comune.

Se scegli un curriculum funzionale o combinato, personalizza le informazioni che includi di conseguenza. Con un curriculum funzionale, metterai in evidenza le tue qualifiche lavorative. Con un curriculum combinato, le tue competenze saranno elencate per prime, seguite dalla tua storia lavorativa.

Formatta il testo del tuo curriculum

Una guida ai colori cmyk e un modello di carta

Hlinkazsolt / Getty Images

Quando scegli i caratteri per il tuo curriculum, il semplice funziona meglio. L'eccezione a questa regola sarà se ti stai candidando per una posizione legata al design in cui il tuo curriculum può mostrare le tue capacità di progettazione.

Scegli un carattere: Un font di base come Arial, Calibri, Times New Roman o Verdana è una buona scelta perché il tuo curriculum deve essere facile da leggere per un responsabile delle assunzioni. Anche la coerenza è importante. Usa lo stesso carattere in tutto il tuo curriculum e nella tua lettera di presentazione.

Dimensione e tipo del carattere: Il stile e dimensione del carattere può variare. Ad esempio, puoi utilizzare un carattere più grande per il tuo nome e le intestazioni delle sezioni. Usa il grassetto e il corsivo per evidenziare i dettagli della tua istruzione e della tua storia lavorativa.

Elenchi e paragrafi: Una descrizione del lavoro che include un elenco puntato di risultati è più facile da leggere di un paragrafo. Ogni frase dovrebbe fornire una breve sinossi dei tuoi più grandi successi nella posizione.

Consiglio: Come scrivere descrizioni di lavoro per il tuo curriculum

Esamina un esempio di formattazione del curriculum

Nell'esempio seguente, il nome del richiedente e l'intestazione di ogni componente del curriculum sono un carattere più grande e in grassetto. Le responsabilità lavorative sono elencate e il corsivo viene utilizzato per evidenziare i dettagli dell'occupazione e dell'istruzione e differenziare le competenze informatiche del candidato.

Jane M. Richiedente

31 Main Street Anytown, US 11213
janeapplicant@gmail.com | 555-321-4444

Esperienza

Ambleside International, Gestore database
20 gennaio XX - Presente

Supervisionare la progettazione, lo sviluppo, la manutenzione e la gestione dei database proprietari di Ambleside.

  • Progettare e gestire database finanziari, di rete e operativi aziendali.
  • Testare database e programmi software, correggere errori e apportare modifiche e aggiornamenti.
  • Eseguire la manutenzione regolare del ciclo di vita del software e del database per garantire il massimo livello di prestazioni del sistema e la conformità ai requisiti aziendali.
  • Implementa importanti aggiornamenti di database e software con lo 0% di downtime.
  • Garantire integrità, sicurezza e disponibilità, conformità e scalabilità.
  • Organizza, formatta e gestisci i dati per processi di interrogazione e archiviazione efficienti.

Formazione scolastica

XYZ Institute of Technology, Città, Stato
laurea di Scienza , Tecnologie dell'informazione

Certificazioni

  • Amministratore di database certificato Microsoft
  • Professionista certificato Oracle

Abilità tecniche

Le lingue: SQL, Java, .Net, C++ Sistemi operativi: Windows, Unix, Linux, iOS Sistemi di database: MS SQL Server, PostgreSQL, MySQL, Oracle, Ingres

Espandere

Consiglio: Rivedi esempio di curriculum e ottieni modelli

Salva il documento

un uomo d

Kohei Hara / Getty Images

Seleziona un nome file per il tuo curriculum che includa il tuo nome quando salvi il tuo curriculum: janeapplicantresume.doc, ad esempio. Sarà più facile per il responsabile delle assunzioni tenere traccia dei materiali della tua candidatura.

Preparati a salvarlo in una varietà di formati, come Microsoft Word, Google Docs o PDF, ad esempio, in modo da poter rispondere alle richieste dei datori di lavoro per un tipo specifico di documento.

Consiglio: Come selezionare un formato file per il tuo curriculum

Correggi e stampa la versione finale

Uomo che scrive nella caffetteria

Immagini Lumina / Getty Images

Prima che il tuo curriculum sia finalizzato, è importante rileggerlo attentamente . Quindi stampa una copia per assicurarti che ciò che è sulla pagina stampata sia allineato con ciò che è sul tuo computer.

Una volta impostato, stampa copie extra da portare alle interviste con te. Se non hai una stampante che puoi usare, controlla con la tua biblioteca locale o un negozio di forniture per ufficio per vedere se puoi accedere a una stampante lì.

Scegli come target il tuo curriculum per ogni lavoro per cui ti candidi

Persone in riunione

Fonte immagine/Getty Images

Anche se il tuo curriculum è finito, c'è un altro passaggio rapido che aiuterà il tuo curriculum a essere selezionato dal sistemi di tracciabilità dei candidati che le aziende utilizzano per selezionare i curricula e i responsabili delle assunzioni che leggono le candidature selezionate.

Incorpora le qualifiche dell'elenco di lavoro nelle descrizioni del lavoro, nelle abilità, nel riepilogo e nell'obiettivo o profilo del tuo curriculum. Ci vogliono solo pochi minuti, ma usando il stesse parole e termini il datore di lavoro utilizza ti aiuterà a garantire che tu sia una buona persona per il lavoro.

Mantieni aggiornato il tuo curriculum

Una volta terminato il tuo curriculum, pianifica di aggiornarlo regolarmente. Sarà più facile mantenerlo aggiornato se tieni traccia dei tuoi risultati, piuttosto che dover fare un aggiornamento importante tutto in una volta.

Imparentato: I migliori servizi di scrittura di curriculum