Colloquio Di Lavoro

Come rispondere alle domande del colloquio sul lavoro da casa

Donna che lavora da casa

••• Immagini Morsa / DigitalVision / Getty Images

SommarioEspandereSommario

Durante il colloquio di lavoro per lavorare da un ufficio da casa, ti verranno poste alcune domande sul motivo per cui desideri lavorare da casa e su cosa ti piace di più del lavorare in remoto (noto anche come telelavoro ).

Ecco cosa devi sapere per creare una risposta forte.

Ciò che l'intervistatore vuole sapere

I datori di lavoro devono porre queste domande per assicurarsi che tu possa essere produttivo in un ambiente di lavoro non strutturato privo di qualsiasi supervisione diretta.

Questa domanda riguarda meno l'apprendimento se hai le competenze necessarie per il lavoro e più l'apprendimento se farai bene in questo particolare ambiente di lavoro.

Risposte forti metteranno in risalto il motivo per cui fai del tuo meglio a casa.

Alcune persone prosperano quando fanno il telelavoro (o lavorano in remoto, come viene anche chiamato), mentre altre no. Se prosperi in questo tipo di ambiente di lavoro, devi trasmettere quel messaggio.

Come rispondere alle domande del colloquio sul lavoro da casa

Assicurati di preparare una risposta a questa domanda in anticipo. La tua risposta dovrebbe spiegare perché lo vuoi lavoro da casa, e allo stesso tempo dimostrare perché sei un candidato forte per il lavoro.

Pensa a come lavorare da casa migliora il tuo prestazioni di lavoro . Ad esempio, lavorare da casa potrebbe aiutarti a essere più efficiente perché ci sono meno distrazioni dai colleghi o riunioni lunghe e prolungate a cui partecipare. Oppure, lavorare da casa potrebbe permetterti di avere un migliore equilibrio tra lavoro e vita privata, il che ti aiuta a essere più produttivo perché sei più felice e non vedi l'ora di completare i compiti.

Qualunque sia la tua risposta, assicurati che ricordi all'intervistatore che sei un ottimo candidato per il lavoro.

Esempi delle migliori risposte

Esempio di risposta n. 1

Mi piace molto la flessibilità negli orari che offre una posizione casalinga. Tendo a fare del mio meglio molto presto al mattino. Essere in grado di impostare i miei orari mi permette di lavorare quando sono più vigile. In definitiva, sono più produttivo quando lavoro da casa rispetto a quando vado in ufficio e perdo tempo bloccato nel traffico.

Espandere

Perché funziona: Questa risposta pratica mostra che lavorare da casa consente una maggiore produttività. Inoltre, introduce un cattivo su cui tutti sono d'accordo: l'agonia del tempo trascorso nel traffico.

Esempio di risposta n. 2

Amo l'atmosfera tranquilla di lavorare da casa. Senza le continue distrazioni di un ufficio, sono in grado di rimanere concentrato sul mio lavoro e completare le attività in modo rapido ed efficace.

Espandere

Perché funziona: Questa risposta è onesta su un grande vantaggio di lavorare a casa. Inoltre, evidenzia che lavorare da casa consente al candidato di lavorare velocemente, cosa che qualsiasi manager apprezzerebbe.

Esempio di risposta n. 3

Ottengo un migliore equilibrio tra lavoro e vita privata quando lavoro da casa. Gli orari flessibili mi consentono di essere lì per i miei figli la mattina e di portarli a scuola, e anche di essere lì per loro quando tornano a casa. Sapere di avere quel tempo con la mia famiglia mi permette di essere molto più produttivo perché non mi preoccupo se hanno dimenticato il pranzo o se sono arrivati ​​a casa sani e salvi.

Espandere

Perché funziona: In questa risposta, il richiedente collega un vantaggio del lavoro da casa a ciò che l'azienda otterrà di conseguenza dal dipendente.

Esempio di risposta n. 4

Sono molto efficiente quando lavoro nel mio ufficio a casa perché tutto è impostato esattamente come mi serve. La mia stampante e lo scanner sono installati proprio accanto al mio computer e non perdo tempo ad andare in un'altra stanza.

Espandere

Perché funziona: Questa risposta rivela come il candidato ha esperienza nel lavorare da casa. E, ancora, mostra come lavorare da casa renda il candidato un dipendente più efficiente ed efficace.

Suggerimenti per dare la risposta migliore

  • Sii onesto ma positivo. È importante non esagerare. Ciò significa essere onesti. Ad esempio, non dire che lavorerai la sera e nei fine settimana se sai che non è vero. Invece, sii positivo riguardo alla tua capacità di portare a termine il lavoro e sottolinea il tuo entusiasmo per il lavoro casalingo.
  • Discuti in che modo giova al tuo lavoro (e all'azienda). È utile dare il meglio di sé nella risposta, qualcosa che andrà a beneficio dell'azienda. Cioè, vuoi parlare di cosa ti piace del lavoro da casa e di come aiuta anche l'azienda. Ad esempio, potresti menzionare che sei in grado di fare di più nelle prime ore del mattino, cosa che verrebbe consumata da un pendolarismo in un ruolo di persona.
  • Evidenzia la tua capacità di lavorare in modo indipendente. Le persone che lavorano in remoto hanno un ampio accesso a colleghi e supervisori tramite e-mail, strumenti di chat, riunioni video e così via. Tuttavia, i manager a volte possono essere preoccupati quando non possono osservare una persona che lavora alla scrivania. Può essere utile ricordare che ti senti a tuo agio nel lavorare in modo indipendente e puoi completare le attività in tempo senza supervisione.

Cosa non dire

  • Non squalificarti dal lavoro in ufficio. Anche se vuoi dimostrare che lavori bene a casa, non essere negativo quando lavori in ufficio. Molte aziende hanno un approccio ibrido, con i dipendenti che a volte lavorano a casa ea volte in ufficio. Quindi denigrare il lavoro in ufficio potrebbe danneggiare la tua candidatura.
  • Non mentire. Come accennato, nulla di buono risulta dall'essere disonesto nella tua risposta. Se affermi di lavorare bene in modo indipendente ma poi hai bisogno di una mano di persona una volta assunto, il tuo datore di lavoro si sentirà frustrato. E del resto, è improbabile che tu sia felice e di successo nel ruolo.
  • Non concentrarti troppo su 'te'. Vuoi concentrarti maggiormente su come lavorare da casa ti aiuta a prosperare come dipendente e non solo sui vantaggi personali. Assicurati di collegare le vittorie personali al posto di lavoro. Quindi, sebbene possa essere gratificante evitare abiti da lavoro scomodi, vorresti solo condividerlo come risposta se potessi stabilire una connessione su come sei in grado di lavorare meglio con i pantaloni da yoga rispetto ai pantaloni da ufficio.

Possibili domande di follow-up

  • Hai mai lavorato da casa prima?
  • Qual è la cosa migliore del lavorare da casa?
  • Qual è la cosa peggiore del lavorare da casa?
  • Descrivi la configurazione del tuo ufficio a casa?
  • Come rimarresti in contatto con i colleghi se lavorassi da remoto?

Da asporto chiave

  • Parla della tua performance. Approfondisci le risposte su come lavorare da casa ti renda un dipendente più forte.
  • Non essere negativo riguardo all'ufficio. Rimani positivo sul lavoro da casa, ma evita di stroncare il lavoro di persona.
  • Essere onesti. Non promettere vantaggi irrealistici dal lavoro a casa o rivendicare la possibilità di lavorare in modo indipendente se hai bisogno di molto supporto.