Colloquio Di Lavoro

Come rispondere a domande di intervista aneddotiche con una storia

Giovane imprenditrice intervistando uomo d

••• Acquisizioni artistiche / Getty Images



Che cos'è una domanda aneddotica da intervista e perché un intervistatore dovrebbe farne una? In sostanza, è un tipo specifico di domanda a cui potresti dover rispondere durante a colloquio di lavoro . Qual è il modo migliore per rispondere quando rispondi a una di queste domande?

Le domande aneddotiche del colloquio sono domande poste durante un colloquio di lavoro che sono specificamente progettate per raccogliere informazioni di supporto sulle tue qualifiche per un lavoro. L'intervistatore sta cercando dettagli su come la tua esperienza ti qualifica per il ruolo per il quale stai intervistando.

Come altri correlati domande del colloquio comportamentale , questo tipo di domande è progettato per indurre i candidati a condividere esempi delle loro precedenti esperienze. Quando rispondi, il modo migliore per rispondere è con una breve storia su come hai gestito una situazione o affrontato un problema sul lavoro.

Perché i datori di lavoro chiedono informazioni aneddotiche

I datori di lavoro spesso ti chiederanno di fornire esempi o fornire informazioni aneddotiche per dimostrare che possiedi le qualifiche chiave necessarie per avere successo sul lavoro. Ad esempio, gli intervistatori porranno domande come queste:

  • Parlami di una volta in cui hai licenziato un dipendente con prestazioni insufficienti.
  • Come sei riuscito a concludere un affare con un cliente importante?
  • Condividi un esempio di come hai superato una grande delusione sul lavoro.
  • Descrivi una situazione in cui hai utilizzato le tue capacità di leadership per portare avanti un progetto.
  • Descrivi come hai pianificato un evento importante.

Racconta una storia quando rispondi

Dovresti considerare praticamente ogni domanda del colloquio come un'opportunità per fornire prove concrete della tua esperienza nell'applicazione di abilità critiche a situazioni del mondo reale. Rispondere con una storia è un modo eccellente per rispondere a domande di intervista come queste. Ecco cosa devi sapere per rispondere a una domanda con una storia:

Raccontare storie avvincenti è in genere l'approccio migliore per convincere i datori di lavoro che possiedi i giusti punti di forza per portare a termine il lavoro. Condividere un esempio concreto di ciò che hai realizzato mostra al datore di lavoro cosa potresti fare per l'organizzazione se dovessi essere assunto.

Preparazione attenta prima dei tuoi colloqui è essenziale per fornire risposte efficaci a domande aneddotiche. Altrimenti, le tue risposte spesso non avranno i dettagli necessari per supportare le tue affermazioni. Se non sei ben preparato, potresti affrettare le risposte o tralasciare dettagli cruciali a causa dei nervi. Ma va bene così: puoi formulare le migliori risposte in anticipo ed esercitarti a raccontare storie sulla tua esperienza lavorativa. In questo modo sarai più rilassato e sicuro di te durante il vero colloquio di lavoro.

Comincia da analizzare i requisiti per il lavoro , e fai un elenco delle tue risorse che corrispondono a tali requisiti. Quindi rifletti sul tuo lavoro, stage, esperienze accademiche e di volontariato e identifica gli scenari in cui hai sfruttato ogni forza o abilità che il datore di lavoro sta cercando. Queste sono informazioni cruciali di cui avrai bisogno per formulare le tue risposte.

Costruisci storie con ogni risorsa chiave . Descrivi le situazioni e le azioni che hai intrapreso, nonché i risultati positivi che hai contribuito a generare. Quindi esercitati a raccontare ogni storia ad alta voce. Trova un amico o un collega e chiedigli di ascoltare le tue storie.

Mantieni le tue storie brevi. Ricorda che stai raccontando una breve storia, non scrivendo un romanzo. Mantieni la tua risposta breve, inclusa una descrizione della situazione, come l'hai gestita e come è stata risolta. Esercitati a condividere questi aneddoti finché non riesci a consegnarli in modo naturale.

Esamina un esempio di raccontare una storia

Ad esempio, ti potrebbe essere chiesto: 'Descrivi un momento in cui sei andato oltre ciò che era necessario per portare a termine il lavoro?' Ecco un modo per rispondere a questa domanda:

Sono sempre stato disposto a fare tutto il necessario per portare a termine il lavoro, ma una volta mi è venuta in mente. Il nostro team stava preparando una proposta importante per un potenziale cliente. Il nostro leader del team tecnologico era malato e senza lavoro. Sono intervenuto per imparare come costruire alcune macro complesse in Excel per mostrare alcuni dati chiave e ho preso l'iniziativa con la creazione di diapositive di presentazione per la nostra presentazione.

Avevo bisogno di lavorare diverse sere fino a mezzanotte per portare a termine il lavoro in tempo mentre svolgevo le mie normali mansioni durante il giorno. Il cliente ha finito per accettare la nostra proposta e ha citato la qualità delle nostre mostre di presentazione come motivo chiave per cui è andato con noi.

Espandere

Una risposta, come l'esempio sopra, è concisa, interessante e descrive come hai gestito una situazione particolare. Usa questo esempio come struttura di base ma, ovviamente, adattalo alla tua esperienza specifica.