Ricerca Di Lavoro

Competenze difficili e competenze trasversali: qual è la differenza?

SommarioEspandereSommario Competenze difficili contro abilità trasversali

Melissa Ling / L'equilibrio

Durante la domanda di lavoro e il processo di colloquio, i datori di lavoro cercano candidati con abilità difficili e competenze trasversali . I candidati selezionati si assicureranno di mettere in mostra entrambi i set di abilità. Per farlo in modo efficace, aiuta a capire la differenza tra questi due tipi di abilità.

Esamina le differenze tra competenze hard e soft, cosa cercano i datori di lavoro, come evidenziare le tue competenze ed esempi di ogni tipo di competenza.

Cosa sono le abilità difficili?

Abilità difficili sono abilità insegnabili o set di abilità facili da quantificare. In genere, imparerai abilità difficili in classe, attraverso libri o altro materiale di formazione o sul lavoro.Queste abilità difficili sono spesso elencate nel tuo lettera di presentazione e sul tuo riprendere e sono facili da riconoscere per un datore di lavoro o un reclutatore. Le abilità difficili includono:

  • Conoscenza di una lingua straniera
  • Una laurea o un certificato
  • Velocità di battitura
  • Funzionamento della macchina
  • Programmazione computer

Cosa sono le competenze trasversali?

Competenze trasversali , d'altra parte, sono abilità soggettive molto più difficili da quantificare. Conosciuto anche come 'abilità delle persone' o ' abilità interpersonali ,' le competenze trasversali si riferiscono al modo in cui ti relazioni e interagisci con le altre persone.Le competenze trasversali includono:

A differenza delle hard skill, è difficile indicare prove specifiche che possiedi una soft skill. Se un datore di lavoro è alla ricerca di qualcuno che conosca un linguaggio di programmazione, puoi condividere il tuo voto in una classe o indicare un programma che hai creato utilizzando il linguaggio. Ma come puoi dimostrare di avere un'etica del lavoro o altre competenze trasversali?

Mostra, non dire

Prendi nota delle tue competenze trasversali e indica alcuni casi concreti in cui le hai utilizzate.

Dire solo che hai l'abilità non è molto significativo. Invece, la soluzione migliore è dimostrare di possedere questa qualità condividendo esempi di volte in cui l'hai utilizzata.

1:21

Guarda ora: 6 competenze trasversali che ogni datore di lavoro desidera

Le migliori competenze che i datori di lavoro cercano

Sebbene alcune competenze fisiche siano necessarie per qualsiasi posizione, i datori di lavoro cercano sempre più candidati con determinate competenze trasversali. Questo perché generalmente è più facile per un datore di lavoro formare un nuovo dipendente in una competenza difficile (come l'utilizzo di un determinato programma per computer) piuttosto che formare un dipendente in una competenza trasversale (come la pazienza).

Conosci le migliori competenze che i datori di lavoro stanno cercando

Abilità analitiche, capacità di comunicazione, abilità interpersonali e capacità di leadership sono tra le migliori abilità che i datori di lavoro cercano dai potenziali dipendenti.

I datori di lavoro sono sempre più alla ricerca di candidati con competenze ibride , che sono una combinazione di competenze trasversali e tecniche. I candidati con questo set di competenze sono molto competitivi in ​​un'economia in continua evoluzione e focalizzata sulla tecnologia.

Se possiedi il le migliori competenze ricercate dai datori di lavoro nei candidati a un impiego, incorporali nel tuo curriculum e nelle lettere di presentazione e menzionali durante i colloqui di lavoro.

Enfatizzare sia le abilità difficili che quelle trasversali

Dal momento che sono entrambi importanti, enfatizza le tue abilità hard e soft durante il processo di candidatura. In questo modo, anche se ti manca una hard skill richiesta dall'azienda, puoi enfatizzare una particolare soft skill che sai sarebbe preziosa nella posizione.

Ad esempio, se il lavoro prevede il lavoro su una serie di progetti di gruppo, sottolinea la tua esperienza e abilità come giocatore di squadra e la tua capacità di comunicare con i membri del team.

Abilità da elencare ed evitare

Il tipo di competenze da mettere in evidenza su curriculum, lettere di presentazione e durante le interviste variano a seconda del Tipo di lavoro per cui ti stai candidando. Se stai cercando un lavoro amministrativo, ad esempio, capacità di comunicazione, capacità di servizio clienti, esperienza nella creazione di corrispondenza commerciale e stenografia sono abilità utili da elencare.

Se la posizione è di tipo manageriale, è importante dimostrare esperienza di supervisione e capacità di leadership come la capacità di delegare e risolvere i problemi. Anche abilità interpersonali come empatia, pazienza e diplomazia sono tratti importanti da possedere.

Leggendo il descrizione del lavoro attentamente ti darà un'idea del tipo di competenze specifiche del lavoro un datore di lavoro cerca candidati.

Ciò che non troverai in quella descrizione, tuttavia, sono le abilità da non elencare, inclusa la competenza con software o tecnologie che non sono più rilevanti come MS-DOS o Lotus 1-2-3. Lo stesso vale per le competenze che non possiedi o che sono comunque estranee al lavoro in questione. L'esperienza come grafico, ad esempio, non sarebbe necessariamente applicabile a una posizione nelle risorse umane.

Come mettere in evidenza le tue abilità

Per assicurarti che i potenziali datori di lavoro siano consapevoli delle tue capacità, evidenziale nel curriculum e nella lettera di presentazione. Intreccia menzioni delle tue abilità durante i colloqui di lavoro.

  • Incorpora le competenze nel tuo curriculum: Nel tuo curriculum, includi a sezione abilità che elenca le competenze rilevanti. Puoi anche indicare le tue abilità nella descrizione del lavoro. Ad esempio, se stai facendo domanda per un lavoro in cui hai bisogno di conoscenze legali e la capacità di comunicare con i clienti con successo, puoi includere un'esperienza simile nelle descrizioni del lavoro.
  • Includi competenze rilevanti nella tua lettera di presentazione: La tua lettera di presentazione è anche un'opportunità per evidenziare entrambi gli insiemi di abilità. Quando si tratta di competenze trasversali, invece di dire che hai una competenza trasversale, dimostra di averla. Ad esempio, invece di dire 'Ho capacità di leadership', puoi dire: 'Nel mio ruolo in Company ABC, ho guidato il team di vendita a registrare numeri, creando una struttura bonus che ha generato ottimi risultati'.
  • Condividi le tue abilità durante i colloqui di lavoro: Durante le interviste, il Tecnica di risposta all'intervista STAR può aiutarti a mostrare le competenze trasversali. STAR, che sta per Situazione, Compito, Azione, Risultato, è un modo per rispondere alle domande del colloquio comportamentale ('Descrivi un momento in cui...') che consiste nel raccontare una sfida legata al lavoro, quale ruolo hai svolto, cosa hai fatto per influenzare il risultato e qual è stato il risultato dell'azione che hai intrapreso sulla situazione.

Fonti dell'articolo

  1. GCC Global. ' Competenze difficili contro abilità trasversali .' Accesso il 5 novembre 2021.

  2. CareerOneStop. ' Valutazione delle abilità .' Accesso il 5 novembre 2021.