Colloquio Di Lavoro

Domande di intervista comuni per i lavori di livello esecutivo

Intervista a un candidato dirigente

••• Gary Burchell/Getty Images

SommarioEspandereSommario

Quando stai intervistando per un lavoro a livello dirigenziale, puoi aspettarti che gran parte dell'attenzione sarà sul tuo stile di leadership.

A questo livello di carriera, sarai in una posizione di leadership, responsabile della definizione e del raggiungimento di obiettivi elevati e assicurandoti che anche le persone che gestisci siano in grado di supportare questi obiettivi.

Persone dentro Posizioni di livello C ci si aspetta che prendano decisioni importanti e forniscano risultati, quindi preparati con esempi di come lo hai fatto nelle posizioni precedenti.

Ottieni maggiori informazioni su cosa aspettarti durante un colloquio di lavoro a livello dirigenziale e su come prepararti per l'esperienza.

Ciò che l'intervistatore vuole sapere

Gli intervistatori stanno cercando di avere un'idea del tuo stile di leadership e di come si adatterà alla cultura aziendale. Alcune aziende potrebbero cercare leader autocratici, mentre altre potrebbero apprezzare uno stile più motivazionale, simile a quello di un allenatore.

Puoi aspettarti di ricevere molte domande su come gestiresti i dipendenti (e come lo hai fatto in passato). Inoltre, gli intervistatori chiederanno come implementare il cambiamento.

Oltre a farsi un'idea la tua gestione e capacità di leadership , gli intervistatori cercheranno anche approfondimenti le tue capacità comunicative .

Prima di un colloquio per una posizione di livello esecutivo

Come per qualsiasi colloquio, la preparazione anticipata ti dà un enorme vantaggio. Piano il tuo vestito da colloquio il giorno prima. Assicurati di indossare qualcosa che sia appropriato. Pianificare il tuo outfit in anticipo ti aiuterà a evitare spiacevoli giornate di realizzazione, come ad esempio che hai una macchia sulla tua maglietta preferita per il colloquio, non riesci a camminare con sicurezza nei tuoi panni o hai un'etichetta che prude su un nuovo vestito per il colloquio.

Non vuoi sembrare come se stessi giocando a travestirsi durante l'intervista; dovresti abitare comodamente i tuoi vestiti.

Ricerca a fondo l'azienda. In questo modo, se ti viene chiesto informazioni su specifiche strategie aziendali o di condividere feedback, puoi fornire una risposta ponderata.

Inoltre, esercita le tue risposte alle domande comuni del colloquio. Pensare: Come ti descriveresti? Qual è la tua più grande debolezza? o Dove ti vedi tra cinque anni? Dovresti anche sentirti pronto a rispondere alle domande comuni dei colloqui a livello dirigenziale. Pensando in anticipo alle tue risposte, sarai in grado di parlare con sicurezza e coerenza durante il colloquio.

Come rispondere alle domande durante un colloquio di livello esecutivo

Evita risposte sconclusionate o disgiunte. Se non sei sicuro di cosa vuoi dire, fermati un secondo per inquadrare i tuoi pensieri. Prova a usare frasi di stallo come 'Questa è una domanda davvero stimolante' per guadagnare un po' di tempo per formulare i tuoi pensieri.

Cerca opportunità per vantarti, umilmente, ovviamente.

Anche se non vuoi sembrare viscido o presuntuoso, vuoi usare l'intervista come un'opportunità per condividere i tuoi risultati come leader.

Inoltre, ricorda che il colloquio è una strada a doppio senso: non solo dovresti porre domande da solo, ma anche se il colloquio non tocca qualcosa che ritieni rilevante per la posizione, puoi sollevarlo da solo.

Domande per l'intervista esecutiva

Ecco una serie di domande che potrebbero essere poste durante un colloquio per una posizione di livello esecutivo.

  • Come descriveresti il ​​tuo stile di gestione?
  • Perché sei interessato alla nostra azienda?
  • Cosa pensi che ti renda adatto a questa posizione? Pensando a questo ruolo specifico, quali aspetti pensi che sarebbero la sfida più grande per te?
  • Qual è la cosa più difficile dell'essere un dirigente o un manager?
  • Quali sono i metodi che utilizzi in genere per valutare le prestazioni lavorative di un dipendente?
  • Raccontami di un periodo in cui hai portato un cambiamento produttivo in un'azienda. Come hai implementato questa modifica?
  • Descrivi un momento in cui hai avuto a che fare con personale difficile o demotivato.
  • Descrivi la tua esperienza di lettura e interpretazione di rapporti contabili e finanziari.
  • Se fossi assunto, quali sarebbero le tue priorità nei primi tre o sei mesi di lavoro?
  • Come descriveresti la nostra azienda?
  • Quali sono le due cose secondo te che la nostra azienda sta facendo bene? Qual è una cosa che secondo te dovremmo cambiare?
  • Cosa cerchi in un dipendente? Quali comportamenti e prestazioni ti aspetti da un dipendente ideale?
  • Dimmi come hai creato uno scopo condiviso tra persone che inizialmente differivano per opinioni o obiettivi.
  • Facci un esempio di un metodo che hai utilizzato per incoraggiare/motivare con successo il tuo personale.
  • Come gestiresti un ostacolo imprevisto o una situazione che è risultata attraverso una terza parte, che influisce sui tuoi profitti?
  • Qual è il tuo stile di comunicazione?
  • Descrivi un momento in cui ti sei confrontato con un dipendente i cui risultati erano inadeguati.
  • Cosa hai fatto per aumentare i ricavi della tua azienda attuale?

Suggerimenti per dare le migliori risposte

  • Esibire. Assicurati di mettere in evidenza i tuoi risultati e chiarisci cosa porteresti all'azienda.
  • Condividi storie. Utilizzare il Tecnica di risposta all'intervista STAR per condividere aneddoti senza diventare troppo prolisso.
  • Guarda al futuro. Spiega come condurresti l'azienda verso un futuro radioso e risultati positivi.

Cosa non fare

  • Non divagare. Fornisci risposte complete e approfondite, ma assicurati di non andare troppo a lungo nelle tue risposte. Sii consapevole del linguaggio del corpo dell'intervistatore e concludi le cose se l'intervistatore sembrava annoiato o distratto.
  • Non essere impreparato. Gli intervistatori si aspettano che tu abbia conoscenza di come opera l'azienda e dei suoi obiettivi. Naturalmente, non puoi sapere tutto, ma dovresti mostrare una conoscenza di base delle notizie recenti sull'organizzazione e qualsiasi altra conoscenza rivolta al pubblico. Dovresti anche essere pronto a parlare di tendenze a livello di settore.

Come fare la migliore impressione

PREPARARE IN ANTICIPO: Questo non è il momento di farlo, quindi prenditi il ​​​​tempo per esercitarti con le risposte alle domande comuni del colloquio.

MOSTRA LA TUA CONOSCENZA: Cerca in anticipo l'azienda, l'industria e il tuo intervistatore in modo da poter avere una conversazione senza intoppi. Incorpora la tua comprensione dell'azienda e del settore nelle tue risposte.

METTI IN MOSTRA SENZA VANTAGGI: Usa le domande come un'opportunità per condividere i tuoi risultati (dall'aumento della fidelizzazione dei dipendenti al miglioramento delle vendite) senza diventare presuntuoso.