Lettere Ed E-Mail

Le migliori e-mail di ringraziamento per gli esempi dopo un'intervista

SommarioEspandereSommario Come scrivere un colloquio email di ringraziamento

Ashley De Leon / L'equilibrio

È sempre una buona idea inviare un'e-mail di ringraziamento dopo un colloquio. Molto è cambiato nel processo di colloquio di lavoro nel corso degli anni. Non è raro, ad esempio, che a un candidato venga chiesto di partecipare a a videointervista , dimostrare il proprio marchio personale fornendo collegamenti alle pagine dei social media o eseguire alcuni esempi di lavoro sulle specifiche per dimostrare di essere qualificati per il lavoro.

Una cosa che non è cambiata è la necessità invia una nota di ringraziamento ai tuoi intervistatori per esprimere apprezzamento per l'opportunità di incontrarli, che può essere fatto via e-mail per un follow-up più immediato.

Un sondaggio di Talent Inc. riporta che il 68% dei responsabili delle assunzioni ha affermato che ricevere un'e-mail o una nota di ringraziamento influisce sul loro processo decisionale.

I vantaggi dell'invio di un'e-mail di ringraziamento

L'invio di un'e-mail di ringraziamento ha un paio di importanti vantaggi rispetto alla vecchia varietà di carta e inchiostro lettera di ringraziamento .

Con un'e-mail, ad esempio, puoi fare di più che ricordare al tuo potenziale datore di lavoro le tue qualità e capacità: puoi effettivamente mostrarle includendo un link al tuo portafoglio in linea , Account LinkedIn o profili di social network professionali.

Avrai anche l'opportunità di menzionare tutto ciò che avresti voluto dire durante l'intervista, ma non hai avuto la possibilità di discutere.

L'invio di un'e-mail immediatamente dopo o entro 24 ore da un colloquio di lavoro è fondamentale se il responsabile delle assunzioni prenderà una decisione rapida.

Idealmente, la tua nota raggiunge l'intervistatore prima di una decisione di assunzione e mentre la tua riunione è ancora al primo posto.

Cosa includere nella tua e-mail

La tua nota di ringraziamento dovrebbe essere breve e al punto. Sono sufficienti un paio di brevi paragrafi. Ci sono alcune cose fondamentali da ricordare quando scrivi la tua nota.

Ringrazio l'intervistatore

Inizia la tua email ringraziando l'intervistatore per il suo tempo e menzionando il tuo ulteriore interesse per il ruolo.

Menziona le tue qualifiche per il lavoro

È anche una buona idea ricordare all'intervistatore le tue qualifiche, assicurandoti di menzionare alcune delle competenze chiave elencate nell'elenco di lavoro originale (o quelle emerse durante il colloquio stesso).

Mostra la tua esperienza

Oltre a mettere in evidenza la tua esperienza più rilevante, potresti anche voler fornire collegamenti ai tuoi portafogli online e ad altri siti e reti professionali.

Non dimenticare un oggetto del messaggio

Assicurati di includere il tuo nome o il nome della posizione e le parole 'grazie' nella riga dell'oggetto per assicurarti che il tuo messaggio venga aperto e letto.

Includere il tuo nome nella riga dell'oggetto assicurerà che il responsabile delle assunzioni veda la tua risposta e sappia che la tua email è importante.

Aggiungi una firma

Includi le tue informazioni di contatto (e-mail, telefono e LinkedIn, se hai un profilo) per consentire al responsabile delle assunzioni di seguirti facilmente.

Suggerimenti per scrivere un'intervista Email di ringraziamento

Ecco ulteriori suggerimenti per scrivere una forte e-mail di ringraziamento dopo un colloquio di lavoro e cosa includere:

  • Esprimi perché vuoi il lavoro: Oltre a ringraziare la persona con cui hai intervistato, il tuo biglietto di ringraziamento dovrebbe rafforzare il fatto che desideri il lavoro, quindi considera questo ringraziamento come una lettera di 'vendita' di follow-up. Riafferma perché vuoi il lavoro, quali sono le tue qualifiche e come potresti dare un contributo significativo.
  • Tira fuori tutto ciò che vorresti aver detto: Il tuo messaggio è anche l'occasione perfetta per discutere di qualsiasi cosa importante che il tuo intervistatore ha trascurato di chiedere. Ad esempio, se non hai avuto la possibilità di spiegare perché pensavi che ti saresti adattato bene al cultura aziendale , potresti indicarlo brevemente nell'e-mail.
  • Rivedere eventuali problemi sollevati durante l'intervista: Infine, usa la tua lettera per affrontare tutti i problemi e le preoccupazioni emerse durante il colloquio, compresi gli argomenti a cui hai trascurato di rispondere nel modo più completo che avresti voluto. Per esempio, se lo senti tu fallito una domanda di intervista , potresti spiegare la tua risposta in modo più dettagliato qui.

Esempio di email di ringraziamento per l'intervista

L'esempio di e-mail di ringraziamento di seguito fornisce un modello da utilizzare per la tua e-mail di ringraziamento. Tieni presente che questo esempio ha lo scopo di darti un'idea di come formattare la tua email e di dimostrare quali informazioni dovrebbero essere incluse. Dovrai adattarlo per riflettere le tue circostanze.

Riga dell'oggetto del messaggio: Grazie—Intervista dell'Assistant Account Executive

Cara signora Jenkins,

Mi è piaciuto parlare con te oggi della posizione di vicedirettore contabile presso l'Agenzia Smith. Il lavoro sembra essere un'ottima corrispondenza per le mie capacità e interessi.

L'approccio creativo alla gestione dell'account che hai descritto ha confermato il mio desiderio di lavorare con te.

Oltre al mio entusiasmo, porterò nella posizione una forte capacità di scrittura, assertività e la capacità di incoraggiare gli altri a lavorare in collaborazione con il dipartimento.

Apprezzo il tempo che hai impiegato per intervistarmi. Sono molto interessato a lavorare per te e non vedo l'ora di sentirti riguardo a questa posizione.

Cordiali saluti,

Maria Campbell
marjorie.campbell@email.com
555-555-1212
linkedin.com/in/marjoriecampbell
twitter.com/marjoriecampbell

Espandere

Esempi di riga dell'oggetto dell'e-mail di ringraziamento

Nella riga dell'oggetto, fornisci informazioni sufficienti sul motivo per cui stai inviando l'e-mail. Includi la frase grazie e il tuo nome o il titolo del lavoro per il quale hai sostenuto il colloquio (o entrambi). Alcuni esempi di righe dell'oggetto includono:

  • Grazie—Nome Cognome
  • Grazie—Titolo del lavoro
  • Grazie—Nome Cognome, Qualifica
  • Grazie—Titolo lavoro, Nome Cognome
  • Qualifica, Nome Cognome—Grazie

Esempio di firma e-mail di ringraziamento

Includi le tue informazioni di contatto nella tua firma, così è facile per il responsabile delle assunzioni ricontattarti. Ecco un esempio:

Il tuo nome
Indirizzo
Indirizzo email
Numero di telefono
Sito professionale (opzionale)
URL di LinkedIn (opzionale)
Pagine di social media relative al lavoro (opzionale)

Invia e-mail separate a ciascun intervistatore

Se vieni intervistato da più persone, chiedi i loro biglietti da visita a conclusione del colloquio in modo da avere le informazioni di contatto per ogni email di ringraziamento.

Quindi, invia messaggi di posta elettronica a ciascuna persona che ti ha intervistato. I tuoi messaggi dovrebbero variare leggermente in modo che i destinatari non possano confrontare le note in un secondo momento e sentirsi come se avessero appena ricevuto un'e-mail a catena.

Cose da evitare durante il follow-up

Inviando un'e-mail di ringraziamento premurosamente espressa subito dopo il colloquio, affermerai le impressioni positive che hai fatto durante il tuo discorso, manterrai la tua candidatura in primo piano mentre vengono prese le decisioni finali di assunzione e dimostrerai di avere le buone maniere e di essere proattivo capacità di comunicazione che i datori di lavoro desiderano nel loro personale.

Allo stesso tempo, ci sono anche alcune cose che dovresti evitare:

  • Non perseguitare i tuoi intervistatori: Iniziative come un'e-mail di ringraziamento e un follow-up dopo circa una settimana sono più che sufficienti. Oltre a ciò, non promuoverai te stesso; li stresserai. Ricorda che il tuo obiettivo non è solo mostrare ai responsabili delle assunzioni che sei qualificato, ma anche convincerli che vogliono lavorare con te.
  • Non inviare nulla che ti faccia sembrare cattivo: Ciò include profili di social media personali che contengono immagini o comportamenti non professionali. Err sul lato della cautela quando si determina questo. Potresti non vedere nulla di sbagliato in una foto di te che ti godi un margarita in una vacanza tropicale, ma il responsabile delle assunzioni potrebbe sentirsi diversamente. Allo stesso modo, non inviare meme o essere troppo casual nel tono della tua e-mail usando acronimi di Internet, ecc.
  • Non sovrascrivere: Mantieni il tuo messaggio breve e mirato. L'intervistatore non vorrà leggere un'e-mail di ringraziamento molto lunga. Concentrati sul dire grazie e ribadire brevemente il tuo interesse per la posizione.
  • Non inviare e-mail errate o grammaticalmente errate: Anche gli editori professionisti commettono errori quando cercano di lavorare da soli. Prendi un altro paio di occhi per esaminare il tuo lavoro prima di premere 'invia'.

Altri esempi di ringraziamento per le interviste

Revisione più lettere di ringraziamento, messaggi di posta elettronica e modelli per ulteriore guida e ispirazione nella creazione delle tue lettere per dire grazie dopo un colloquio di lavoro.

Fonti dell'articolo

  1. Talent Inc. ' Grazie, ma no Grazie: il 68% dei responsabili delle assunzioni afferma che le persone in cerca di lavoro ingrate stanno mettendo a repentaglio la propria candidatura .' Accesso 12 giugno 2021.