Carriere

Storia e oggi degli schieramenti dell'esercito

Siluetta dei soldati vicino all

•••

Raphye Alexius/Getty Images

Quando si considera quale ramo dell'esercito per aderire, ci sono molti fattori da soppesare. Una delle cose più importanti per molti nuovi assunti, specialmente quelli con famiglia o che stanno pianificando di creare una famiglia, è la frequenza e la durata del loro impiego. Nella maggior parte dei lavori in qualsiasi ramo del servizio verrà distribuito. Tuttavia, per alcuni questo è un problema. Ad esempio, subito dopo l'11 settembre 2001, molti si sono uniti al ramo di servizio che sarebbe stato distribuito il più rapidamente possibile. Molti hanno scoperto che i loro desideri sono stati esauditi molto rapidamente nell'esercito.

Dopo 18 anni di cicli di schieramento quasi costanti, tutti i servizi sono stressati e l'esercito ha concesso a molti dei suoi soldati il ​​dispiegamento al di sotto del raggio di azione che desideravano e altro ancora. Negli ultimi dieci anni, occupandosi dell'alto ritmo operativo (OPTEMPO), l'esercito è passato da dispiegamenti di 18 mesi, a schieramenti di 15 mesi, a schieramenti di 12 mesi, a schieramenti di 9 mesi, a cicli di schieramento di sei mesi. I soldati hanno diritto a due settimane di congedo dopo un periodo di sei mesi entro un dispiegamento di oltre 12 mesi.L'esercito sta cercando di ridurre la durata dello schieramento alla zona di 6-9 mesi, ma dipende dall'unità, dalla missione e dalle esigenze dell'esercito in quel momento.

I soldati si schierano frequentemente

La separazione dello schieramento può avere un impatto sui membri della famiglia ed è particolarmente difficile per i genitori di bambini piccoli. Quindi non è una decisione da prendere frettolosamente. Qualcosa da considerare è il tempo trascorso sulla formazione sul campo prima della distribuzione. Questo è anche il tempo lontano da casa che può arrivare a diversi mesi nel corso di un anno prima della distribuzione. Un'altra forma di separazione è il 'tour non accompagnato' verso basi all'estero che può durare 18 mesi senza la tua famiglia. Anche questo dipende dalla situazione e dalle condizioni di vita dei membri della famiglia.Lo scenario peggiore sarebbe andare in tournée senza accompagnamento per 18 mesi e poi entrare a far parte di un'unità che dovrebbe essere schierata per un anno proprio mentre tornavi con la tua famiglia negli Stati Uniti. Ora, questo non accade spesso, ma ha prima e può di nuovo.

Soldati in servizio attivo nel Esercito schierare più di ogni altro ramo, con la possibile eccezione del Marina Militare (sebbene la maggior parte degli schieramenti della Marina sia su navi in ​​mare). La frequenza della distribuzione dipende dal fatto che gli Stati Uniti siano coinvolti in eventuali conflitti in corso. Lo schieramento è anche fortemente determinato dal tuo lavoro nell'esercito.

Ad esempio, un lavoro di combattimento, come la fanteria o l'armatura, verrebbe schierato più spesso di un lavoro amministrativo, come impiegato finanziario o specialista legale. Tieni presente che i lavori amministrativi si dispiegano, ma non così spesso come i lavori di combattimento o di supporto al combattimento.

La media Esercito il tasso di implementazione può variare da 12 mesi di implementazione, seguiti da 12 mesi di assegnazione alla stazione di casa, a 12 mesi di implementazione, 24 mesi a casa. L'esercito

Stop Loss

Vale la pena notare che l'esercito ha fatto più uso di altri rami del programma 'stop-loss', il che significa che mantiene i soldati oltre la loro normale data di separazione se è stato programmato per uno schieramento. Ciò è influenzato da una varietà di fattori, ma principalmente ha a che fare con una carenza di personale in una determinata area geografica, una carenza di personale in un particolare lavoro o l'escalation di un conflitto che richiede soldati aggiuntivi.

Perché l'esercito schiera soldati così spesso

Il più antico di tutti i rami militari statunitensi, l'esercito è stato istituito dal Congresso continentale il 14 giugno 1775. Prima dell'11 settembre 2001, l'esercito era organizzato per schieramenti su larga scala, principalmente di divisioni meccanizzate fino a 15.000 soldati ciascuna. Dispiegare forze così grandi richiedeva molto tempo ed era difficile farlo in modo tempestivo. I Marines erano il ramo tipicamente chiamato quando una situazione richiedeva un dispiegamento con breve preavviso.

Ma l'esercito ha riorganizzato le sue forze in squadre di combattimento di brigata (BCT) di poche migliaia di soldati, con battaglioni di supporto di brigata (BSB) che fungevano da supporto al combattimento. Nel 2007, l'esercito si era riorganizzato in 42 BCT e 75 BSB. Questa nuova attenzione per rendere l'esercito più agile ha consentito schieramenti più frequenti.

Impatto della distribuzione sulle famiglie

L'esercito offre alle famiglie a assegno di separazione familiare , pagabile alle persone a carico dei soldati che saranno schierati per 30 giorni o più. Conosciuto come una separazione involontaria, l'indennità ha lo scopo di alleviare l'onere finanziario di avere il soldato lontano dalla sua famiglia per lunghi periodi.

Se stai pensando di arruolarti nell'esercito, tieni conto di quanto tempo potresti trascorrere lontano da casa. Assicurati di poter gestire la responsabilità prima di fare il grande passo.