Risorse Umane

13 consigli per la gestione del tuo manager

Puoi costruire una relazione più efficace con il tuo manager

Donna sorridente mentre parla con i suoi manager.

•••

Hemant Mehta / IndiaPicture / Getty Images

Sei interessato a suggerimenti sulla gestione del tuo manager? Uno di lamentele più frequenti dei dipendenti ruota intorno alla qualità della loro gestione. Alcune persone vogliono più interazione, altre vogliono meno attenzione e molte persone vogliono essere apprezzate di più dal proprio manager.

I dipendenti presumono che la natura di questo rapporto sia determinata esclusivamente o principalmente dal manager. In realtà, puoi adottare misure per rimodellare questo rapporto con il tuo manager in modi che aumenteranno la tua soddisfazione sul lavoro. Dopotutto, sei il dipendente con più da perdere se questa relazione significativa è inefficace.

Di conseguenza, hai il massimo da guadagnare dalla gestione del tuo manager. Ti consigliamo di utilizzare tutti e tredici questi suggerimenti per migliorare il tuo rapporto con il tuo capo.

Suggerimenti solidi per la gestione del tuo manager

  1. Puoi prendere l'iniziativa per informare il tuo manager delle tue attività e risultati giornalieri o settimanali, che siano richiesti o meno. Se il tuo manager in genere si incontra con te settimanalmente, hai l'opportunità di aggiornare il manager in merito ai tuoi progressi e risultati.
  2. Se questa non è una pratica standard nella tua organizzazione, informa il tuo manager che desideri incontrarlo periodicamente e prendi l'iniziativa di inviare inviti alle riunioni.
  3. I manager apprezzano un semplice riepilogo esecutivo via e-mail o un rapporto sullo stato dei progetti su cui stai lavorando. Confermerà nella loro mente che stai aggiungendo valore ed essere produttivo. Puoi inviare questa comunicazione prima del tuo incontro individuale. Questa comunicazione può anche incoraggiare una breve risposta che includa riconoscimento per un lavoro ben fatto .
  4. Queste comunicazioni aggiornate renderanno più facile per il tuo manager mettere insieme una revisione positiva delle prestazioni se la tua azienda le utilizza o una raccomandazione di aumento dello stipendio quando sarà il momento. Documentano i tuoi contributi in modo continuo che è facile da rivedere.
  5. Se lo è il tuo manager un preoccupato o un micro-manager , i tuoi rapporti potrebbero metterli a loro agio ed eliminare alcune fastidiose domande sul tuo lavoro o sulla loro abitudine di rimanere sospeso nella tua area di lavoro. Ogni manager vuole tenersi aggiornato poiché è in definitiva responsabile del lavoro che il proprio dipartimento contribuisce.
  6. Per lo stesso motivo, non vuoi mai prendere alla sprovvista il tuo manager. Non vuoi che il tuo manager venga a conoscenza di qualcosa che stai facendo - o non è stato fatto - da un altro manager o dipartimento.
  7. Uno dei modi migliori per stabilire la percezione di avere una forte etica del lavoro, e quindi dovrebbe essere apprezzato dal tuo capo, è l'e-mail. Pianifica le tue comunicazioni e-mail al mattino presto, a tarda sera o nel fine settimana. Ciò è particolarmente critico se il tuo ufficio non si trova vicino al tuo manager. I manager si fanno un'opinione sulla tua etica lavorativa e sui tuoi contributi se tutte le tue comunicazioni vanno dalle nove alle cinque, dal lunedì al venerdì.
  8. Ricorda di ringraziare il tuo manager per il suo tempo, attenzione, coaching e supporto. Proprio come i dipendenti sentono di non ricevere molti riconoscimenti e gratitudine sul lavoro, così fa il tuo manager. Esprimere loro gratitudine è tanto tuo compito quanto loro ti apprezzano. Più è meglio è.
  9. La maggior parte dei manager ha un momento in cui è più rilassata e accessibile. Conosci i ritmi del tuo manager e renditi disponibile per un dialogo informale in quegli orari e in quei luoghi. Conoscere il tuo manager come persona contribuisce a creare una relazione reciprocamente vantaggiosa che può essere utile a entrambi.
  10. Se pensi che il tuo manager sarebbe d'accordo, considera di invitarlo a pranzo di tanto in tanto per costruire un rapporto più forte. Potresti essere sorpreso che siano lusingati dal tuo interesse. Se pensi che il tuo manager troverebbe questa situazione scomoda, chiedi loro di unirsi a te e a uno o due colleghi a pranzo. I gestori non rifiutano quasi mai una richiesta di pranzo in piccoli gruppi. Sanno che il pranzo non riguarderà i tuoi problemi, bisogni o desideri quando è presente un gruppo.
  11. Cerca di rimanere sintonizzato sul livello di stress del tuo manager e determina quando è sotto pressione per produrre. Offrirsi volontario per aiutare con qualsiasi crisi emergente per alleviare parte della pressione su di loro. La tua lealtà aiuterà a costruire un legame più forte con il tuo manager.
  12. Il legame più forte guadagnerà il rispetto e il supporto del tuo manager. Potresti anche ottenere una relazione di mentore o promotore/sponsor. In qualità di mentore, il tuo capo può insegnarti dalla sua esperienza. In qualità di promotore, il tuo capo può portare il tuo nome quando si presenta una promozione o un incarico di prugne. Dopotutto, non ti piacerebbe promuovere le persone che conosci e di cui ti fidi?
  13. Prendi in carico il tuo rapporto con il tuo manager . Hanno molteplici responsabilità e preoccupazioni. Togliere qualcosa dal piatto completo del tuo manager creerà un forte rapporto di lavoro e arricchirà la tua esperienza di lavoro. Potrebbe anche lanciare la tua carriera di successo.