10 modi migliori per assicurarti di trovare la persona giusta per la tua apertura di lavoro

Hai bisogno di dieci consigli per assumere un dipendente? Assumere il dipendente giusto è un processo impegnativo. Assumere il dipendente sbagliato è costoso, costoso per l'ambiente di lavoro e richiede tempo. Assumere il dipendente giusto, d'altra parte, ti ripaga in produttività dei dipendenti, un successo occupazione relazione e un impatto positivo sull'intero ambiente di lavoro.

Assumere il dipendente giusto migliora la tua cultura del lavoro e ti ripaga mille volte in alto morale dei dipendenti , una pianificazione lungimirante positiva e il raggiungimento di obiettivi sfidanti. Ti assicura inoltre di sfruttare al massimo il tempo e l'energia che gli altri dipendenti investono in una relazione con il nuovo dipendente: un processo costoso ed emotivo, in effetti.

Questa non è una guida completa all'assunzione, ma questi passaggi sono fondamentali quando assumi un dipendente. Se hai bisogno di un processo passo dopo passo, considera l'utilizzo questa lista di controllo per il successo nell'assunzione di dipendenti . Fornisce un approccio completo.

Definisci il lavoro prima di assumere un dipendente

C-Users-Susan-Download-hire-right-employee-92125257.jpg

Definisci con attenzione il lavoro prima di pubblicarlo e reclutare. Alex Brosa/E+/Getty Images

L'assunzione del dipendente giusto inizia con a analisi del lavoro . L'analisi del lavoro consente di raccogliere informazioni sui compiti, le responsabilità, le competenze necessarie, i risultati e l'ambiente di lavoro di un determinato lavoro.

Le informazioni dell'analisi del lavoro sono fondamentali per lo sviluppo del descrizione del lavoro per il nuovo dipendente. Il descrizione del lavoro ti aiuta a pianificare la tua strategia di reclutamento per assumere il dipendente giusto.

Pianifica la tua strategia di reclutamento dei dipendenti

giovane impiegato femminile che chiacchiera con un collega

sturti / Getty Images

Con il descrizione del lavoro in mano, organizzare una riunione di pianificazione del reclutamento che coinvolga i dipendenti chiave che stanno assumendo il nuovo dipendente. Il responsabile delle assunzioni è fondamentale per la pianificazione. In questo incontro, la tua strategia di reclutamento è pianificata e inizia l'esecuzione. Squadre che hanno collaborato frequentemente nell'assunzione di un dipendente possono spesso completare questo passaggio tramite e-mail.

Utilizzare una lista di controllo per assumere un dipendente

4 colleghi che studiano una lista di controllo su un laptop

Corey Jenkins/Fonte immagine/Getty Images

Questa lista di controllo per l'assunzione di un dipendente ti aiuterà a sistematizzare il tuo processo per l'assunzione di un dipendente . Che si tratti del tuo primo dipendente o di uno dei tanti dipendenti che stai assumendo, questa lista di controllo per l'assunzione di un dipendente ti aiuta a tenere traccia dei tuoi sforzi di reclutamento.

L'elenco di controllo per l'assunzione di un dipendente tiene traccia dei tuoi sforzi di reclutamento e comunica i progressi ai dipendenti interessati e al responsabile delle assunzioni.

Recluta i candidati giusti quando assumi un dipendente

Stati Uniti d

Immagini tetra / Getty Images

Puoi sviluppare relazioni con potenziali candidati molto prima di averne bisogno quando assumi un dipendente. Queste idee ti aiuteranno anche a reclutare un ampio pool di candidati quando hai una posizione attuale disponibile.

Più candidati qualificati puoi sviluppare quando assumi un dipendente, più è probabile che trovi un potenziale dipendente qualificato. Continua a leggere per scoprire i modi migliori per sviluppare il tuo pool di talenti quando si assume un dipendente.

Esamina le credenziali e le applicazioni con attenzione

La lettera di copertura è un

Peter Dazeley/La scelta del fotografo/Getty Images

Il lavoro di revisione di curriculum, lettere di presentazione, domande di lavoro e lettere di domanda di lavoro inizia con una descrizione del lavoro ben scritta. Il tuo elenco puntato delle caratteristiche più desiderate del candidato più qualificato è stato sviluppato come parte del processo di pianificazione del reclutamento.

Esaminate tutti i candidati rispetto a questo elenco di qualifiche, abilità, esperienza e caratteristiche. Trascorrerai il tuo tempo con i tuoi candidati più qualificati quando assumi un dipendente. E questo è un buon uso del tuo tempo.

Preseleziona i tuoi candidati

Imprenditrice al telefono

kate_sept2004 / Getty Images

Il motivo più importante per preselezionare i candidati quando si assume un dipendente è risparmiare tempo per il colloquio e il comitato di selezione. Anche se un candidato può avere un bell'aspetto sulla carta, un colloquio preliminare ti dirà se le sue qualifiche sono davvero adatte al tuo lavoro.

Inoltre, in un colloquio di pre-screening, puoi determinare se il loro aspettative di stipendio sono congruenti con il tuo lavoro. Un intervistatore telefonico qualificato otterrà anche prove sul fatto che il candidato possa rientrare la tua cultura -o no.

Poni le domande giuste per il colloquio di lavoro

GettyImages_121330596.jpg

Martin Barraud/OJO Images/Getty Images

Il colloquio di lavoro è un fattore importante nell'assunzione di un dipendente. Il colloquio di lavoro è lo strumento chiave che i datori di lavoro utilizzano nelle assunzioni. Le domande poste al colloquio di lavoro sono fondamentali amplificando il potere del colloquio di lavoro per aiutarti ad assumere il giusto dipendente.

Le domande del colloquio che ti aiutano a separare i candidati desiderabili dai candidati medi sono fondamentali quando si assume un dipendente. Le domande del colloquio di lavoro sono importanti per i datori di lavoro. Ecco delle domande di esempio per un colloquio di lavoro.

Controlla sfondi e riferimenti quando assumi un dipendente

Uomo d

Hill Street Studios / Getty Images

Efficaci controlli in background sono uno dei passaggi più importanti quando si assume un dipendente. È necessario verificare che tutte le credenziali, le abilità e l'esperienza presentate, in sterline, siano effettivamente possedute dal candidato.

I controlli sui precedenti devono includere referenze lavorative, in particolare ex supervisori, titoli di studio, referenze lavorative e lavori effettivi svolti e precedenti penali. Altro controlli in background quando si assume un dipendente, come la storia creditizia, deve essere specificamente correlato al lavoro per il quale si sta assumendo un dipendente.

7 fattori critici da considerare prima di assumere un dipendente

Gruppo guardando paperword

LWA/Photographer's Choice/Getty Images

Quando si considera l'assunzione di un dipendente, si è tentati di offrire il lavoro al candidato che è più simile a te. Il candidato si sente a suo agio come una scarpa ben indossata. Non riceverai molte sorprese una volta che avrai fatto l'offerta di lavoro e il tuo istinto è a tuo agio che il tuo candidato preferito possa fare il lavoro.

Fai attenzione, fai attenzione a questa pratica quando assumi un dipendente. Perché la tua organizzazione ha bisogno di un altro dipendente come te? Ecco i sette fattori critici da considerare prima di assumere un dipendente e fare un'offerta di lavoro.

Estendi un'offerta di lavoro

Un uomo e una donna in un ufficio hanno appena fatto e accettato un

Unisci immagini: Ariel Skelley/Brand X Pictures/Getty Images

La lettera di offerta di lavoro viene fornita al candidato selezionato per la posizione. Nella maggior parte dei casi, il candidato e l'organizzazione hanno negoziato verbalmente le condizioni della loro assunzione e la lettera di offerta di lavoro conferma gli accordi verbali su stipendio e benefici.

Più la posizione è senior, tuttavia, più è probabile che l'offerta di lavoro si trasformi in una trattativa prolungata su stipendio, benefici, cessazione del rapporto di lavoro, potenziale bonus, TFR , stock option e altro quando si assume un dipendente.

Usa lettere di lavoro efficaci quando assumi un dipendente

Giovane donna seduta al bancone del bar e leggendo la sua lettera di offerta inviata via e-mail.

Rogan Macdonald / Getty Images

Queste lettere di lavoro di esempio ti aiuteranno a rifiutare i candidati al lavoro, a fare offerte di lavoro , accogliere i dipendenti e altro ancora quando si assume un dipendente. Usa queste lettere di lavoro di esempio per sviluppare le lettere di lavoro che usi nella tua organizzazione quando assumi un dipendente.

Fonti dell'articolo

  1. OPM.Gov. ' Valutazione e selezione: analisi del lavoro .' Accesso il 3 gennaio 2020.

AFRTS

Il Dipartimento della Difesa ha un canale radiotelevisivo. È chiamato AFRTS - Servizio radiotelevisivo delle forze americane . Con sede a Fort George Meade, nel Maryland, questa piattaforma multimediale distribuisce notizie, intrattenimento e aggiornamenti politici per il personale militare di tutto il mondo. Il Attività mediatiche di difesa è il comando unificante della missione televisiva, radiofonica, stampa e multimediale. La missione dell'AFRTS è comunicare le politiche, le priorità, i programmi, gli obiettivi e le iniziative del Dipartimento della Difesa.Fornendo programmi radiofonici e televisivi negli Stati Uniti a coloro che fanno parte del Dipartimento della Difesa, AFRTS offre 'un tocco di casa' a coloro al di fuori degli Stati Uniti continentali. AFRTS comprende l'Ufficio di produzione radiofonica e televisiva (RTPO), The Canale del Pentagono e il Centro di trasmissione AFN.

Riepilogo specialità :

Gli uomini e le donne del servizio radiotelevisivo dell'aeronautica organizzano e conducono operazioni di trasmissione, producono programmi e dirigono trasmissioni radiofoniche e televisive. I giornalisti e gli specialisti del video, preparano materiale informativo in formato broadcast per l'uso sulla radiotelevisione delle forze armate (AFRT) e sui media commerciali; funge da talento e gestisce apparecchiature di trasmissione. Gli eventi sportivi che stanno accadendo in America sono i punti salienti di aviatori, marinai, marines e soldati schierati ogni settimana.Riuscire a scivolare via anche per poche ore mentre è schierato è necessario R&R che viene fornito dalla rete AFRTS.

Doveri e responsabilità:

Gli uomini e le donne di AFRTS preparano anche materiale informativo da utilizzare su AFRT e media commerciali identificando e selezionando eventi degni di nota. Sono in grado di produrre sceneggiature radiofoniche e televisive, narrazioni, annunci spot e notizie e trasmissioni sportive. Selezionano anche il materiale visivo associato se necessario e disponibile e coordinano l'uso della grafica, imposta effetti speciali e materiale audio e video per supportare i requisiti di programmazione. Questo lavoro richiede sia capacità creative che capacità organizzative.Al fine di preparare e mantenere programmi, registri delle operazioni quotidiane e libro di continuità, devono aiutare anche il funzionario delle relazioni pubbliche a lavorare con i media elettronici.
Sono responsabili della programmazione e della direzione delle trasmissioni radiofoniche e televisive selezionando e programmando i programmi per la trasmissione sulle stazioni AFRT. Esaminano tutte le copie e i materiali del programma per le sensibilità del paese ospitante prima della messa in onda e coordinano la ricezione e lo smaltimento dei materiali del programma AFRT. Anche il mantenimento della libreria delle stazioni o della programmazione registrata è un'altra responsabilità, oltre alla valutazione del feedback del pubblico.Gli uomini e le donne di AFTRS controllano i programmi delle stazioni per l'efficacia, la qualità professionale e il supporto degli obiettivi della missione. Gestiscono anche le risorse per supportare il programma di informazione interna dell'aeronautica degli Stati Uniti. Imparano anche a far funzionare le apparecchiature di trasmissione radiofonica e televisiva e ad organizzare la copertura di trasmissioni a distanza di eventi speciali.

Ulteriori responsabilità:

  • Supervisiona le operazioni di trasmissione radiotelevisiva.
  • Coordina la manutenzione degli apparati radiotelevisivi.
  • Dirige il posizionamento di luci, telecamere, microfoni, proprietà e personale.
  • Conduce prove di trasmissione, se necessario.
  • Coordina la manutenzione e l'acquisizione delle apparecchiature di trasmissione.
  • Si esibisce come talento nei programmi prodotti per AFRT.
  • Conduce interviste radiofoniche e televisive.
  • Si esibisce come disc jockey, giornalista, presentatore sportivo e produttore.

Qualifiche speciali:

Essere creativi e organizzati non è l'unica abilità che si dovrebbe avere quando si considera un codice di specialità all'interno dell'attività dei media della difesa. Uno deve essere un buon scrittore, oratore e lettore per svolgere questo lavoro molto pubblico all'interno del mondo della televisione e della radio militare, di Internet e della stampa. Di seguito sono riportati maggiori dettagli sui tipi di qualifiche che si devono possedere:

Conoscenza . È richiesta la conoscenza di: scrittura e diffusione radiofonica e televisiva; regolamenti e politiche che disciplinano AFRT e altro affari pubblici attività; capacità delle apparecchiature di trasmissione; e metodi di ricerca degli atteggiamenti pubblici.

Formazione scolastica . Per l'ingresso in questa specialità, è obbligatorio il completamento dell'equivalenza di scuola superiore o sviluppo educativo generale.
Formazione . Per l'assegnazione dell'AFSC 3N032, il completamento del corso base di radiodiffusione è obbligatorio.
Esperienza . La seguente esperienza è obbligatoria per l'affidamento dell'AFSC indicato: ( Nota : Vedere Spiegazione dei codici speciali dell'aeronautica ).
3N052. Qualificazione e possesso di AFSC 3N032. Inoltre, esperienza nella trasmissione e nella regia di programmi televisivi o radiofonici.
3N072. Qualificazione e possesso di AFSC 3N052.Inoltre, esperienza nell'esecuzione o nella supervisione di attività di trasmissione.
Altro . Sono obbligatori come indicato:
Per entrare in questa specialità:
1. Una valutazione favorevole di un'audizione vocale.
2. Possibilità di digitare 20 parole al minuto.
Per l'iscrizione, l'assegnazione e la conservazione di questi AFSC, l'assenza di qualsiasi impedimento del linguaggio e la capacità di leggere ad alta voce e parlare distintamente.

Forza richiesta :H

Profilo fisico : 333333

Cittadinanza : No

Punteggio di idoneità richiesto : G-69 (modificato in G-72, in vigore dal 1 luglio 04).

Allenamento tecnico:

Corso n.: E5ABD3N032 000

Durata (giorni): 60

Posizione : MGF

Possibili informazioni sull'assegnazione

Ottieni suggerimenti ed esempi di scrittura per lavori o applicazioni universitarie

Giovane donna attraente al mento della biblioteca a disposizione

••• valentinarussanov / Getty Images

SommarioEspandereSommario

Gli studenti delle scuole superiori potrebbero aver bisogno di un curriculum per fare domanda per un lavoro o come parte di una domanda per il college. Anche se non hai mai ricoperto una posizione retribuita, ci sono ancora molte informazioni da includere nel tuo curriculum. Gli studenti delle scuole superiori possono evidenziare i risultati scolastici, le attività del doposcuola e il lavoro di volontariato.

Ecco alcuni suggerimenti per scrivere il tuo curriculum di scuola superiore.

Fai l'inventario

Inizia pensando a quali informazioni vuoi includere nel tuo curriculum. Prenditi del tempo per scrivere un elenco di premi, risultati e attività extrascolastiche in cui ti impegni.

Scrivi solo appunti approssimativi, per ora. Successivamente, ordinerai queste informazioni in sezioni e aggiungerai date e dettagli.

Vuoi ottenere un lavoro specifico o stai cercando di mettere in evidenza il tuo lavoro per una domanda di ammissione al college? Una volta che hai un'idea delle informazioni che desideri includere nel tuo curriculum, rivedi le varie parti di un curriculum , riprendere le competenze per i liceali , e consigli per scrivere il tuo primo curriculum da studente delle superiori .

Prima di scrivere il tuo curriculum, può essere utile rivedere esempi come questi modelli di curriculum per studenti . Non copiare il contenuto dei campioni; invece, usali come ispirazione su come esprimere le cose e sulla formattazione corretta.

Inizia il tuo curriculum

Inizia il tuo curriculum con il tuo nome, indirizzo, numero di telefono e indirizzo email.

È meglio non usare un indirizzo email carino come tubaguy@email.com o mayyelfmage@email.com.

Configura un account e-mail professionale che puoi utilizzare per le domande di lavoro e universitarie, composto solo dal tuo nome (ad esempio, janey_jordan@email.com).

Enfatizzare il lavoro di squadra e la leadership

Buone capacità di lavoro di squadra sono necessarie per la maggior parte dei lavori di livello base, quindi è saggio fornire esempi di come hai partecipato a ruoli di scuola, chiesa, club o scouting che richiedono lavoro di squadra . È ancora meglio descriverne qualcuno comando ruoli che hai ricoperto, poiché ciò dimostra al tuo datore di lavoro che puoi assumerti responsabilità, prendere iniziative personali e organizzare e supportare gli altri.

È molto probabile che tu non abbia avuto molte esperienze lavorative retribuite da quando sei uno studente delle superiori. Mentre dovresti descrivere tutti i lavori reali che hai svolto, è anche una buona idea descrivere l'esperienza di volontariato, accompagnata da date, le tue responsabilità e i tuoi contributi in questi ruoli.

L'esperienza di volontariato è importante per gli studenti delle scuole superiori perché fornisce esperienza e mostra che stai cercando di scoprire ciò che potrebbe interessarti.

Alla fine del tuo curriculum, includi una dichiarazione di interessi selezionati. I datori di lavoro (e le università, se stai usando il tuo curriculum per una domanda di ammissione al college) amano i candidati che sono a tutto tondo e coinvolti nelle loro comunità.

Avranno un'idea migliore della tua personalità se menzioni alcuni sport che pratichi o interessi come teatro, musica o ambientalismo. Fai attenzione, tuttavia, a non parlare di interessi troppo politici o che potrebbero distrarti dal tuo lavoro (come i videogiochi eccessivi).

Scrivi una lettera di presentazione

Una volta terminato il tuo curriculum, dovresti creare una lettera di presentazione per presentarti a un responsabile delle assunzioni. Esamina questi lettere di presentazione degli studenti per un aiuto per iniziare.

Correggi attentamente il tuo curriculum

I curriculum pieni di errori ortografici e grammaticali creano segnali di allarme nella mente di un datore di lavoro perché suggeriscono che anche le tue prestazioni lavorative potrebbero essere sciatte. Prenditi del tempo per modificare e correggere il tuo curriculum e la lettera di presentazione, di seguito questi passaggi di correzione di bozze . Se non sei sicuro delle tue capacità di correzione di bozze, chiedi a un amico, un genitore, un fratello o un insegnante di aiutarti.

Leggi ogni frase ad alta voce per te stesso. Questo ti rallenta e ti fa concentrare sulle parole, che porteranno l'attenzione su eventuali errori.

Esempio di curriculum per studenti delle scuole superiori

Quello che segue è un esempio di curriculum per uno studente delle superiori. Comprende esperienze lavorative sia formali che informali, volontariato e risultati accademici. Il curriculum elenca prima l'esperienza lavorativa, seguita dall'esperienza e dai risultati di volontariato dello studente e poi dall'istruzione. Se non hai un'esperienza lavorativa formale, dovresti sapere come formattare il tuo riassunto per riflettere questo in modo appropriato.

Inoltre, nota che il curriculum ha a riepilogo che si concentra sulle abilità dello studente che sono la migliore corrispondenza per il lavoro per il quale si stanno candidando. In questo modo, il datore di lavoro può vedere a colpo d'occhio perché il candidato sarebbe un buon candidato per il lavoro.

Esempio di curriculum per studenti delle scuole superiori

Richiedente Carly
Via della quercia 6
Arlington, VA 54321
(555) 555-5555
carly.applicant@gmail.com

RIEPILOGO

Studentessa delle superiori con una vasta esperienza di lavoro con giovani di tutte le età, che è stata elogiata e premiata per le sue capacità organizzative e capacità di sviluppare attività divertenti e coinvolgenti per giovani di tutte le età, cerca una posizione di livello base con un bambino di area fornitore di assistenza o ditta di vendita al dettaglio.

ESPERIENZA LAVORATIVA

IL NEGOZIO AL DETTAGLIO, Arlington, VA
Addetto alle vendite/direttore , Settembre 2019–Presente
Mantenere e rifornire l'inventario; fornire il servizio clienti; responsabile della formazione dei dipendenti in entrata nel sistema operativo del registratore di cassa grazie al track record di eccellenza.

  • Nominato impiegato del mese tre volte.
  • Ha partecipato a una conferenza di formazione per addetti alle vendite a Washington, DC; è stato selezionato come uno dei 10 collaboratori di vendita della Virginia su 1.000 per partecipare alle conferenze.
  • Promosso manager nel 2020; è stato il socio più giovane a raggiungere la posizione nella storia del negozio.

asilo nido; Arlington, Virginia
Fornitore di assistenza all'infanzia , settembre 2017–agosto 2019
Fornito assistenza all'infanzia per una dozzina di famiglie dopo la scuola, nei fine settimana e durante le vacanze scolastiche.

  • Sviluppato e implementato attività educative e divertenti per bambini da 1 a 8 anni.

VOLONTARIATO

CORRI PER LA VITA, Arlington, Virginia
Pubblicista , novembre – dicembre 2020
Assistenza nel marketing dell'organizzazione benefica tramite i social media; ha curato la pulizia dopo la gara.

  • Ha gestito 20 volontari di tutte le età nell'allestimento di cabine, nella gestione della registrazione e nell'agevolazione della gara.

FORMAZIONE SCOLASTICA

Diploma di scuola superiore (giugno 2022; data prevista per la laurea); GPA 3.9
Arlington High School, Arlington, Virginia

  • Albo d'onore ogni semestre; capitano della squadra di dibattito; presidente del Key Club (di servizio).
  • Classi e attività opzionali: serigrafia, cultura e cibo, vita indipendente, difesa della famiglia, ensemble di fiati, troupe teatrale

Altri Interessi:

Membro della squadra di tennis della Arlington High School • Girl Scout • Piano, 10 anni

Espandere

Come far risaltare il tuo curriculum

  • Dimostra di essere a tutto tondo e utilizza qualsiasi esperienza lavorativa che hai, evidenziando le attività del doposcuola e il lavoro di volontariato nel tuo curriculum.
  • Sottolinea i tuoi risultati e menziona un forte GPA delle scuole superiori o qualsiasi premio accademico o riconoscimento che hai ottenuto.
  • Concentrati sul lavoro di squadra e sulla leadership presentando esempi della partecipazione e della leadership del tuo team nelle attività scolastiche ed extrascolastiche.

E invece consigli per dire la cosa giusta

Colloquio di lavoro.

••• Nadzeya_Dzivakova / Getty Images

Ci sono molti modi diversi per soffiare a colloquio di lavoro e spegnere un datore di lavoro, dal presentarsi in ritardo a vestirsi in modo non professionale . Ma ovviamente, il cuore di un'intervista è il modo in cui rispondi alle domande dell'intervista.

Le risposte scadenti possono farti sembrare impreparato, disinteressato al lavoro o privo delle qualifiche necessarie per svolgere bene il lavoro.

Risposte cattive (o anche mediocri) possono anche riflettere negativamente sul tuo atteggiamento, etica lavorativa o capacità di lavorare bene con gli altri.

Questo è un grande motivo per cui è così importante prepararsi per le interviste in anticipo e pratica le tue risposte a domande comuni del colloquio . In questo modo ti sentirai sicuro e qualificato, rendendoti un candidato attraente per gli intervistatori.

Esempi di risposte al colloquio di lavoro scadente

Dai un'occhiata ad alcuni esempi dei peggiori tipi di risposte alle domande del colloquio, così puoi essere sicuro di evitare di dare queste risposte durante il tuo prossimo colloquio. Troverai anche suggerimenti su cosa puoi dire invece per impressionare l'intervistatore.

Perché dovremmo assumere voi?

Cattive risposte: 'Non lo so' o 'Sembra un buon lavoro'.

Dire che non lo sai o dare una risposta vaga non è mai un buon modo per rispondere a qualsiasi domanda del colloquio. Questi tipi di risposte ti faranno sembrare impreparato e non qualificato.

Se necessario, prenditi un po' di tempo per pensare a una risposta prima di rispondere. Quindi, rispondi alla domanda 'Perché dovremmo assumere voi?' con una risposta che illustra come le tue qualifiche e i tuoi punti di forza si adattano al lavoro, insieme ad alcuni aneddoti per illustrare le tue qualifiche.

Parlami del tuo ultimo lavoro

Risposta sbagliata: 'Non hai guardato il mio curriculum?'

Un beffardo 'Non hai guardato il mio curriculum?' non è il modo di rispondere alle tue domande storico lavorativo . Abbi pazienza con gli intervistatori: non solo parlano con molte persone, ma questa è anche una domanda standard dell'intervista che aiuta gli intervistatori ad aprire una conversazione.

Preparati a discutere i tuoi lavori precedenti con l'intervistatore e rivedi il tuo curriculum in anticipo in modo da sapere dove hai lavorato quando.

Pensa a questa domanda come a un'opportunità per mettere in evidenza qualifiche impressionanti e qualsiasi abilità che si adatta bene al lavoro per cui stai facendo il colloquio.

Cosa ti è piaciuto di meno della tua posizione precedente?

Risposta sbagliata: «Odiavo il lavoro e la compagnia. Era terribile lavorare per loro.'

È importante non parlare male delle aziende o delle persone per cui hai lavorato perché non sai quali relazioni potrebbero avere con l'azienda con cui stai intervistando. Una volta ho avuto una candidata che mi ha detto che il suo datore di lavoro era il peggior posto in cui lavorare in assoluto. Quel datore di lavoro era il nostro cliente più grande e più importante.

Inoltre, una risposta negativa quando si discute del tuo lavoro precedente farà sì che gli intervistatori si chiedano se hai un atteggiamento negativo o potrebbero lamentarsi della loro azienda se vieni assunto.

Anche se questa domanda sembra formulata per tirare fuori qualcosa di negativo, fai del tuo meglio per mantenere la tua risposta positiva. Un modo per farlo è discutere di come sei cresciuto dalla tua esperienza.

Quali sono i tuoi punti di forza?

Cattive risposte: 'Faccio un buon lavoro' o 'Sono il migliore' o 'Non ne sono sicuro, ma imparo bene'.

Non perdere un'occasione! L'intervistatore vuole sapere quali punti di forza hai che riguardano specificamente il lavoro per cui sei considerato.

Quando si risponde alle domande su i tuoi punti di forza , parla di abilità specifiche che hai in relazione al lavoro, piuttosto che dare risposte generali.

Fai del tuo meglio per menzionare i punti di forza che sarebbero richiesti nel ruolo in questione. E fai degli esempi. Non limitarti a dire 'Sono molto organizzato'. Espandilo! Potresti dire: 'Sono orgoglioso delle mie capacità organizzative. Nel mio ultimo ruolo, sono stato in grado di perfezionare il flusso di lavoro per la fatturazione mensile, che ha portato a meno errori e ha richiesto meno tempo da parte dell'intero reparto.'

Puoi condividere una debolezza?

Cattive risposte: 'Non riesco a pensare a niente in questo momento' o 'Tendo a perdere la pazienza con le persone incompetenti'.

Devi sempre essere pronto a condividere una debolezza in modo da poter dimostrare che sei impegnato nella crescita professionale e avere una certa autostima. Altrimenti, potresti sembrare troppo sicuro di te o poco preparato per il colloquio.

Assicurati che qualsiasi debolezza non crei seri dubbi sulla tua volontà o capacità di svolgere le funzioni centrali del lavoro in questione. Cioè, se ti stai candidando per un ruolo come venditore che sarà responsabile dello svolgimento delle riunioni con i clienti, non vorrai dire che sei un timido introverso.

Un approccio consiste nel condividere i punti deboli delle abilità non essenziali. In questo modo darai una risposta onesta, ma non squalifica la tua candidatura.

Alla domanda su debolezze , è una buona idea inquadrare la tua risposta intorno alle abilità che hai migliorato.

Perché sei stato licenziato?

Cattive risposte: 'Ho fallito il test antidroga' o 'ho perso troppo lavoro'.

Fai molta attenzione quando rispondi alle domande sul licenziamento. Mantieni quello che dici essere licenziato il più breve possibile. Potresti parlare di come essere liberato sia stata una benedizione o di come tu e il tuo datore di lavoro siete giunti a una comprensione reciproca. E ancora, evita di essere negativo nei confronti del tuo ex datore di lavoro.

Perché hai deciso di candidarti per questa posizione?

Cattive risposte: 'Stavo guardando gli annunci di lavoro e sembrava interessante' o 'Mi stavo annoiando con il mio attuale lavoro'.

Piuttosto che risposte così vaghe, un approccio migliore sarebbe quello di citare ragioni specifiche per cui il lavoro è attraente e si adatta alle tue aspirazioni di carriera generali. Quando viene richiesto perché vuoi un lavoro , dovresti dimostrare di aver svolto ricerche sull'azienda e dimostrare di essere adatto al lavoro.

Dove ti vedi tra 5 anni?

Cattive risposte: 'Nel tuo lavoro' o 'Odio questa domanda.'

La maggior parte di noi odia questa domanda, ma una risposta migliore dove ti vedi tra cinque anni è parlare di ciò che vorresti imparare e realizzare durante quel periodo, con un'enfasi sull'eccellenza nel lavoro per il quale stai intervistando.

Cerca di ricercare un percorso di carriera che derivi dal lavoro per il quale stai intervistando e fai riferimento a un obiettivo realistico per i tuoi progressi. È anche accettabile chiedere all'intervistatore alcune posizioni comuni in cui si potrebbe progredire se si riesce nella posizione iniziale e quindi utilizzare tali informazioni per aiutare a inquadrare la risposta.

Lavori bene con gli altri?

Cattive risposte: 'I miei colleghi non mi piacevano, ma penso che fosse perché erano intimiditi da me' o 'Vado d'accordo con la maggior parte delle persone, ma altri mi irritano davvero'.

Piuttosto che parlare male dei tuoi colleghi, è importante far sapere all'intervistatore che sei tu andare d'accordo con tutti al lavoro. Le aziende non vogliono assumere dipendenti difficili e se durante il colloquio gli fai sapere che non è facile andare d'accordo, probabilmente non otterrai il lavoro. Nella tua risposta, potresti voler menzionare i progetti di collaborazione su cui hai lavorato con i colleghi.

Perché dovremmo assumere voi?

Cattive risposte: 'Sono il migliore per il lavoro' o 'Sono bravo con le persone e un gran lavoratore'.

Piuttosto che essere così vago, di fronte alla domanda di perché dovresti essere assunto , sii pronto a menzionare le risorse o le qualifiche specifiche che possiedi che ti aiuteranno ad avere successo nel lavoro. Preparati a fare riferimento a esempi di come hai applicato questi punti di forza per aggiungere valore in vari scenari lavorativi, scolastici o di volontariato.

Parlami di te

Risposta sbagliata: 'Sono un grande fan degli Yankees e un appassionato giocatore di softball con il dono della parlantina; Di solito sono la vita della festa.'

Potresti benissimo essere un fan degli Yankees! Ma ciò che gli intervistatori sono veramente interessati a capire è come sei come lavoratore. In genere starai meglio usando questa apertura per menzionare alcuni dei tuoi attributi orientati alla professionalità che ti aiuteranno a portare a termine il lavoro. Puoi aggiungere uno o due oggetti personali alla fine per completare le cose.

Ad esempio, se stavi facendo domanda per un lavoro come reclutatore, potresti dire qualcosa del tipo: 'Sono un buon ascoltatore e un intervistatore esperto che di solito sa leggere bene le persone'. Oppure 'Nella società ABC, il tasso di fidelizzazione delle mie assunzioni era del 20 percento superiore alla media del dipartimento. Ho iniziato a giocare a golf e lo adoro, ma sto lottando per sparare a meno di 100.'

Dimmi come sei riuscito ad espandere le vendite del 25%?

Risposta sbagliata: 'È difficile da dire, ma sono un grande venditore.'

Assicurati di poter eseguire il backup di qualsiasi affermazione sul tuo curriculum con alcuni dettagli concreti. In questo esempio, potresti citare le tue caratteristiche come venditore di successo e/o tecniche/strategie specifiche che hai impiegato per generare vendite.

Hai qualche domanda per me?

Cattive risposte: 'Devo fare gli straordinari?' o 'Non ho domande' o 'Quante vacanze riceverò?' o 'Quanto è lo sconto per i dipendenti?'

Quando il le tabelle sono capovolte , prepara sempre alcune domande relative al lavoro stesso e al ruolo che ricoprirai, alla formazione che riceverai, ai percorsi di carriera o ad altre preoccupazioni professionali.

Se non hai domande, può sembrare che tu non sia veramente interessato al ruolo, che non fossi coinvolto nella conversazione o che non ti fossi preparato per il colloquio. Le domande sul tempo di ferie e sui vantaggi possono attendere fino a quando ti è stata offerta una posizione.

Imprenditrice presentando il progetto nella sala riunioni

••• Klaus Vedfelt / Getty Images

Il richiamo del management come percorso di carriera è forte. Dopotutto, è bello essere il capo. O è?

Nelle organizzazioni tipiche, le posizioni manageriali vanno da posizioni di supervisione in prima linea al top manager dell'azienda, l'amministratore delegato. Nel mezzo, ci sono manager di manager, direttori generali, product e project manager (concentrati su iniziative e offerte) e una varietà di altri ruoli che, indipendentemente dal titolo, sono ancora posizioni dirigenziali.

  • I ruoli di supervisione in prima linea sono posizioni dirigenziali di livello base. Il supervisore è in genere responsabile della guida di un team di persone responsabili di una parte particolare delle operazioni dell'azienda. Questo ruolo è principalmente focalizzato a garantire che il lavoro sia completato in linea con gli standard e gli obiettivi aziendali. Il supervisore fornisce una guida quotidiana al suo team ed è coinvolto in attività di formazione, coaching, disciplina e assunzione/licenziamento. Il supervisore riporta a qualcuno che ricopre un ruolo manageriale che sovrintende a uno o più supervisori e funzioni.
  • Un manager funzionale è responsabile di una gamma più ampia di persone, processi e attività aziendali. Potrebbe avere un certo numero di supervisori o manager di primo livello che riferiscono a lui e, oltre a supervisionare il lavoro di tali individui e dei loro team, il manager funzionale è responsabile nei confronti del suo capo per il raggiungimento di obiettivi e traguardi in termini di produttività, qualità, costi e a volte entrate. Questo individuo divide il suo tempo tra operazioni e questioni relative alle persone e attività di pianificazione e reporting aziendale.
  • Alti dirigenti e direttori sono in genere responsabili di un certo numero di gruppi e dipartimenti e investono molto del loro tempo nello sviluppo e nella traduzione di strategie e obiettivi in ​​programmi e azioni. Sono direttamente responsabili nei confronti dei dirigenti senior, spesso riportando a una persona con un titolo di vicepresidente.
  • I vicepresidenti sono spesso l'individuo di grado più alto in una particolare funzione. Dalle vendite al marketing, all'I.T. per la finanza e l'ingegneria, la maggior parte delle aziende identifica il leader funzionale come vicepresidente che riporta a qualcuno con un titolo di 'livello C'. Queste persone sono esperti funzionali incaricati di lavorare con altri dirigenti senior per formare e implementare la strategia e quindi per garantire che le loro risorse funzionali siano allineate attorno alle giuste iniziative e attività.
  • Un direttore generale è responsabile di tutte le risorse e dei risultati per una linea di attività dell'azienda. Il gestione generale r è un mini-CEO, responsabile della strategia, della struttura, del talento, delle decisioni chiave e dei risultati operativi, inclusi ricavi e costi. Il direttore generale è responsabile nei confronti di un gruppo aziendale, spesso l'amministratore delegato, e il suo tempo è dedicato principalmente alla supervisione di grandi iniziative strategiche, alla facilitazione delle decisioni chiave e al coaching e allo sviluppo di relazioni manageriali funzionali dirette.
  • I product manager si concentrano su una o più offerte (prodotti o servizi) e hanno il compito di lavorare in tutta l'organizzazione per dare vita a nuovi prodotti e gestire le decisioni di marketing su funzionalità, prezzi, packaging e promozione delle loro offerte. Ci sono gestori di gestori di prodotto , tuttavia, questo ruolo è principalmente offerto e non focalizzato sulle persone. I product manager lavorano con tutte le aree dell'organizzazione e devono essere dei comunicatori eccezionali.
  • I project manager sono responsabili di tutto il lavoro che svolgiamo una volta sotto forma di progetti nelle nostre organizzazioni. In questo ruolo difficile, l'individuo è responsabile di riunire un team di individui per creare qualcosa di nuovo. Una volta conclusa l'iniziativa, il responsabile del progetto si concentra su una nuova iniziativa e un nuovo team. In genere, i project manager non hanno una supervisione manageriale diretta sulle persone, sebbene trascorrano le loro giornate a lavorare, istruire, aiutare e sviluppare le persone.

Il lavoro del manager

Il focus del singolo manager varia a seconda del suo livello relativo nell'organizzazione come descritto sopra. Un'ampia gamma di attività per tutti i manager comprende:

  • Assumere e sviluppare dipendenti qualificati per i loro team.
  • Guidare il lavoro del team alla ricerca della chiave traguardi e obbiettivi .
  • Partecipare alla creazione di strategie e obiettivi.
  • Gestire costi e budget e per ruoli di gestione delle vendite, guidando ricavi redditizi.
  • Sviluppo e coaching a diretto riporti.
  • Promuovere un ambiente di lavoro positivo per tutti i partecipanti.
  • Elaborazione di report, monitoraggio KPI e condividere risultati e azioni.
  • Lavorare tra le funzioni alla ricerca di nuove iniziative o attività di risoluzione dei problemi.
  • Comunicare e condividere nuovi obiettivi, programmi, idee e risultati.
  • Supportare i membri del team mentre affrontano problemi difficili.
  • Risoluzione di disaccordi e problemi relativi alle risorse.
  • Interagire con i clienti o con i membri del team a contatto con i clienti per capire meglio come soddisfare le esigenze dei clienti.

Gli aspetti positivi di una carriera nella gestione

Ci sono sicuramente ottime ragioni per intraprendere una carriera nel management. Come mi disse una volta un grande ingegnere diventato manager di ingegneria:

Come ingegnere, posso aiutare l'azienda con i miei contributi. In qualità di manager degli ingegneri, posso aiutare l'azienda in modo molto più ampio supportando e sviluppando un intero team di grandi ingegneri.

La capacità di avere un impatto più ampio sulla tua azienda, come suggerisce il nostro amico di ingegneria, è un ottimo motore per intraprendere una carriera nel management. Altri includono:

  1. Hai la capacità di amplificare le tue idee strategia , direzione e risoluzione dei problemi attraverso gli altri.
  2. Ottieni la ricompensa che deriva dallo sviluppo di grandi professionisti nel tempo.
  3. Sei coinvolto nella definizione di come l'azienda migliora e cambia nel tempo.
  4. Sviluppi le tue abilità per la guida e il coaching.
  5. Hai una certa autonomia sulle tue priorità, anche se meno di quanto potresti immaginare.
  6. L'aggiunta di responsabilità manageriali alla tua funzione lavorativa comporterà un aumento della retribuzione. Tuttavia, molte aziende offrono anche opzioni di crescita retributiva per i loro stimati contributori individuali, quindi passare alla gestione non è l'unico modo per aumentare il tuo reddito.
  7. Sei immerso nel lavorare con persone di tutti i livelli, background ed esperienze: questo può essere esaltante.
  8. Molti manager, in particolare quelli più vicini al cliente o ai dipendenti in prima linea, sono coinvolti nella costante risoluzione dei problemi e risoluzione dei problemi, il che può essere gratificante e sicuramente far volare le giornate.
  9. Man mano che cresci come manager, la maggior parte del tuo lavoro si sposta per guidare gli altri invece di svolgere i compiti veri e propri. Accresci le tue capacità e diversifica la tua esperienza passando alla gestione.

Sì, ci sono sicuramente molte buone ragioni per considerare una carriera nel management. Tuttavia, ci sono anche alcuni aspetti negativi.

Dieci sfide di un manager:

Sebbene gli aspetti positivi del passaggio a un ruolo dirigenziale siano chiari, le sfide sono generalmente visibili solo dopo aver trascorso un po' di tempo nel ruolo. Nello spirito della piena divulgazione, ecco alcune delle sfide più fastidiose che dovrai affrontare come manager:

  1. Il tuo tempo non è tuo. La maggior parte delle giornate lavorative sarà una raffica infinita di problemi e incontri, la maggior parte dei quali incentrati sui problemi.
  2. Farai meno lavoro e passerai la maggior parte del tuo tempo a parlare. Se ami il tuo lavoro quotidiano, preparati a rinunciare a gran parte di esso a favore di lavorare con e guidare gli altri. Più in alto sali di livello, meno le tue capacità tecniche contano e più le competenze trasversali di leadership, coaching e pensiero critico applicare.
  3. Avrai meno autonomia decisioni di quanto tu possa immaginare. Ogni manager fa capo a qualcuno e, a seconda dello stile del tuo capo, investirai molto tempo cercando l'approvazione per apportare modifiche che sai essere essenziali per migliorare i risultati.
  4. Sarai intrappolato tra le esigenze dell'alta dirigenza in termini di numeri e risultati e le realtà che il tuo team deve affrontare, inclusa la carenza di risorse, le esigenze di attrezzature e la mancanza di un più ampio supporto organizzativo. Questa può essere una posizione scomoda.
  5. Potresti ritrovarti senza il tempo nel tuo programma per concentrarti sul coaching e sullo sviluppo dei dipendenti.
  6. I problemi diventano più grandi e più difficili da risolvere man mano che sali di livello. La maggior parte delle scelte decisionali ai livelli inferiori si basano su questioni politiche e relativamente facili di sì/no. Man mano che sali di livello, i problemi decisionali sono più ambigui e i rischi di sbagliare.
  7. I tuoi colleghi in altre funzioni sono i tuoi potenziali concorrenti per promozioni future.
  8. Gestire gli altri: essere responsabili del lavoro degli altri è un duro lavoro. Come disse una volta un saggio manager, 'sarebbe facile se non fosse per i dipendenti'.
  9. La tua capacità di crescere nella tua carriera dipende dal fatto che gli altri ti scelgano per avere successo. Come contributore individuale, le tue capacità/conoscenze tecniche o funzionali sono correlate al tuo successo. Come manager, le scelte sono di natura più politica e la concorrenza agguerrita.
  10. Anche se è bello credere che qualcuno si prenderà cura del tuo sviluppo professionale, il più delle volte spetta a te assicurarti di mantenere fresche le tue capacità.

Esplora il ruolo prima di entrare

I consulenti per la carriera suggeriscono di dedicare del tempo a conoscere e persino a praticare un po' il ruolo prima di assumerlo formalmente. Le idee per aiutarti a esplorare le realtà della gestione includono:

  • Offrirsi volontario per guidare iniziative o team di progetto per acquisire esperienza nell'essere responsabili del lavoro degli altri.
  • Collabora con il tuo manager per identificare una serie di attività di tipo gestionale sempre più difficili.
  • Cerca input e guida da manager esperti nella tua azienda.
  • Come mentore sulle sfide e le ricompense che derivano da un ruolo di manager.
  • Leggi ampiamente sull'argomento.

Forti dell'esperienza o di un contesto aggiuntivo, sei più in grado di prendere una decisione informata su questo importante passaggio di carriera.

La linea di fondo

Il tasso di burnout per i manager alle prime armi è straordinariamente alto. Invece di finire dalla parte sbagliata di questa statistica, prenditi il ​​tempo per saperne di più sul ruolo e quindi fai una scelta attenta. Se scegli di seguire la strada del management, cerca una formazione all'inizio del tuo incarico e ritieniti responsabile dello sviluppo delle competenze trasversali a cui i grandi manager attingono nel loro lavoro.

Aggiornato da Art Petty.

fatturante medica che svolge le sue mansioni lavorative

•••

John Fedele / Getty Images

SommarioEspandereSommario

Un emettitore di fatture mediche è responsabile della presentazione di richieste mediche alle compagnie assicurative e ai contribuenti come Medicare e Medicaid. È una posizione fondamentale per il ciclo finanziario di tutti i fornitori di assistenza sanitaria, dalle pratiche di singolo fornitore ai grandi centri medici.

La fatturazione medica richiede attenzione ai dettagli ed esperienza con i sistemi elettronici e cartacei utilizzati nella fatturazione dei servizi sanitari.

Se sei interessato alla fatturazione medica come carriera, puoi esplorare gli elementi che si trovano spesso in una descrizione del lavoro per la posizione seguente. Se stai aggiornando o scrivendo una descrizione del lavoro per la posizione, puoi utilizzare gli elementi di seguito e modificarli come appropriato per la tua struttura. Potresti anche essere interessato a conoscere lo stipendio previsto e le prospettive di lavoro per un fatturante medico.

Descrizione del lavoro di Biller medico

In sostanza, un emettitore di fatture mediche è responsabile della tempestiva presentazione di richieste mediche tecniche o professionali alle compagnie di assicurazione. La posizione può essere ubicata in studi medici, ospedali, case di cura o altre strutture sanitarie.

Doveri di lavoro per Biller medico

Che cosa fa un fatturante medico ogni giorno sul lavoro? I compiti specifici, così come la quantità di tempo che dedichi a questi, varieranno da un'impostazione all'altra. Detto questo, i tuoi doveri professionali possono includere:

  • Ottenere rinvii e pre-autorizzazioni come richiesto per le procedure.
  • Verifica ammissibilità e verifica benefici per trattamenti, ricoveri e procedure.
  • Revisionare le fatture dei pazienti per verificarne l'accuratezza e la completezza e ottenere le informazioni mancanti.
  • Preparazione, revisione e trasmissione dei reclami utilizzando il software di fatturazione, inclusa l'elaborazione dei reclami elettronici e cartacei.
  • Seguire i reclami non pagati entro i tempi del ciclo di fatturazione standard.
  • Verifica di ogni pagamento assicurativo per l'accuratezza e il rispetto dello sconto contrattuale.
  • Chiamare le compagnie di assicurazione per eventuali discrepanze nei pagamenti, se necessario
  • Identificazione e fatturazione di assicurazioni secondarie o terziarie.
  • Revisione dei conti per l'assicurazione del follow-up del paziente.
  • Ricerca e ricorso in appello negato le affermazioni.
  • Rispondere a tutte le richieste telefoniche di pazienti o assicurazioni relative agli account assegnati.
  • Impostazione dei piani di pagamento dei pazienti e dei conti di riscossione del lavoro.
  • Aggiornamento del software di fatturazione con modifiche tariffarie.
  • Aggiornamento di fogli di calcolo di cassa ed esecuzione di rapporti sugli incassi.

Oltre a questi doveri generali, un singolo datore di lavoro può chiederti di svolgere altri compiti che si adattano alla tua formazione e alla tua esperienza di base o di fornire ulteriore formazione per nuovi compiti.

Istruzione ed esperienza richieste

La quantità di istruzione ed esperienza richiesta da un datore di lavoro varia a seconda della complessità del lavoro e delle esigenze. Sebbene sia spesso preferibile un'esperienza lavorativa minima, se sei stato adeguatamente formato per svolgere tutte le potenziali mansioni, non lasciare che la mancanza di esperienza ti dissuada dall'applicare.

I requisiti di base generalmente elencati includono:

  • Un diploma di scuola superiore
  • Conoscenza dei processi aziendali e contabili generalmente ottenuta da un diploma di socio, con una laurea in Economia aziendale, Contabilità o Amministrazione sanitaria.
  • Un minimo di uno o tre anni di esperienza in uno studio medico.

Conoscenze, abilità e abilità

Un potenziale datore di lavoro vorrà vederti dimostrare conoscenze, abilità e abilità in una serie di aree.Probabilmente ti verrà chiesto di questi in un colloquio e il tuo potenziale datore di lavoro chiederà quali abilità hai utilizzato in qualsiasi lavoro precedente come emettitore di fatture mediche.

E' gradita la conoscenza delle seguenti aree:

  • Conoscenza delle linee guida assicurative inclusi HMO/PPO, Medicare, Medicaid e altri requisiti e sistemi del pagatore.
  • Uso competente di sistemi informatici, software e 10 calcolatrici chiave.
  • Familiarità con la codifica CPT e ICD-10.
  • Capacità di comunicazione efficaci per i contatti telefonici con i contribuenti assicurativi per risolvere i problemi.
  • Abilità del servizio clienti per interagire con i pazienti in merito a reclami e pagamenti medici, inclusa la comunicazione con pazienti e familiari di età e background diversi.
  • Capacità di lavorare bene in un ambiente di squadra. Essere in grado di valutare le priorità, delegare compiti se necessario e gestire i conflitti in modo ragionevole.
  • Capacità di problem solving per ricercare e risolvere discrepanze, smentite, ricorsi, raccolte.
  • Un modo calmo e pazienza lavorando con i pazienti o con gli assicuratori durante questo processo.
  • Conoscenza delle procedure contabili e contabili .
  • Conoscenza della terminologia medica che può essere riscontrata nelle affermazioni mediche.
  • Mantenimento della riservatezza del paziente secondo l'Health Insurance Portability and Accountability Act del 1996 (HIPAA).
  • Capacità di multitasking.

Stipendio previsto per il Biller medico

Lo stipendio medio per l'emittente di fatture mediche era di $ 40.350 nel 2018 secondo il Ufficio di Statistiche sul Lavoro , con una gamma da circa $ 26.550 a $ 66.260 a seconda delle prestazioni individuali, anni di esperienza, istruzione e posizione lavorativa.

Lo stipendio può anche variare in base all'ambiente, che si tratti di un piccolo studio individuale, uno studio di gruppo, una casa di cura o un centro medico più grande.

La tariffa oraria per un fatturante medico varia da $ 17 a $ 20 all'ora secondo Salary.com, a seconda dell'azienda e dell'area regionale. Alcune aziende offrono anche bonus o partecipazione agli utili.

Outlook for Jobs come emettitore di fatture mediche

Le prospettive per l'occupazione come emettitore di fatture mediche sono molto buone, con la domanda che dovrebbe aumentare dell'11% dal 2018 al 2028.

Fonti dell'articolo

  1. AAPC. Cos'è la fatturazione medica ?

  2. Fatturazione medica e codifica. Fatturazione medica e lavori di codifica .

  3. Dipartimento di Statistica del Lavoro degli Stati Uniti. Come diventare un tecnico delle cartelle cliniche o delle informazioni sanitarie . Aggiornato il 4 settembre 2019.

  4. Dipartimento del lavoro degli Stati Uniti, Bureau of Labor Statistics. Tecnici delle cartelle cliniche e dell'informazione sanitaria: paga . Aggiornato il 4 settembre 2019.

  5. Ufficio di statistica del lavoro degli Stati Uniti. Tecnici delle cartelle cliniche e dell'informazione sanitaria: prospettive di lavoro . Aggiornato il 4 settembre 2019.

Vapore che sale dall

••• GettyImages/Glowimages

Potresti aver sentito la frase 'per far bollire l'oceano' ad un certo punto della tua carriera professionale. Potresti non sapere cosa significasse questa strana affermazione, però. Nell'uso comune, l'espressione ha lo scopo di richiamare qualcuno che si assume un compito troppo grande e potenzialmente impossibile data la realtà delle tue risorse. La frase implica una disconnessione dalla realtà. È una critica, o almeno un commento negativo, su un approccio che qualcuno sta adottando per risolvere un problema.

Esempi di 'Boil the Ocean' in azione

Ecco alcuni esempi del mondo reale per illustrare un po' più chiaramente il significato:

  1. In preparazione per la visita di un membro senior del consiglio di un produttore globale, il direttore generale ha chiesto al suo team di preparare un flusso praticamente infinito di rapporti e analisi sull'attività da presentare al dignitario. Per settimane, i senior manager hanno dedicato il loro tempo a preparare una presentazione dopo l'altra. Al termine, la pila di rapporti era alta quasi un piede. Dopo essere arrivato e aver gestito le presentazioni, l'alto dirigente ha esaminato tutti i rapporti e ha detto: 'Queste sono scuse e non voglio vederle. Ora, voglio farti alcune domande sulla tua attività.' In questo caso, il direttore generale aveva fatto bollire l'oceano.
  2. In un'altra multinazionale, buona parte di ogni anno è stata dedicata alla messa a punto del piano finanziario triennale. Sebbene lo sviluppo di una visione a lungo termine per un'azienda abbia alcuni meriti, il valore di tentare di prevedere con sicurezza i costi e i ricavi mese per mese lontano nel futuro in un mondo caratterizzato da cambiamento e incertezza è un esercizio per far bollire l'oceano.
  3. Durante un'attività di pianificazione strategica con il team dirigenziale di un'azienda tecnologica, i partecipanti hanno trascorso giorni cercando di valutare le strategie di ogni concorrente sul mercato. Con il passare dei giorni, i concorrenti che stavano analizzando erano probabilmente insignificanti o così lontani da ciò in cui era impegnata questa società più piccola che l'esercizio alla fine si è rivelato uno sforzo inutile nell'ebollizione dell'oceano.
  4. 'Bob sta cercando di far bollire l'oceano con il nostro studio sulla soddisfazione dei clienti. Ritiene di poter identificare i tre principali reclami relativi alla soddisfazione dei clienti per tutti i nostri prodotti nell'ultimo anno, sviluppare soluzioni e avere una presentazione pronta in due giorni.'
  5. «Javier, non far bollire l'oceano. Il nostro attuale processo di valutazione della qualità è statisticamente significativo. Non possiamo assolutamente ispezionare ogni articolo che esce dalla linea di produzione. Sarebbe un sistema difettoso.'

Per evitare di far bollire l'oceano negli affari, devi avere un'idea chiara di quella della tua azienda o del tuo team obiettivi e risorse disponibili.

Discussioni e ebollizione oceanica

Molti cliché aziendali vengono applicati a una varietà di situazioni e 'bollire l'oceano' non fa eccezione. Oltre alla connotazione primaria di assumersi un compito eccessivamente grande e poco pratico o poco plausibile, la frase è spesso usata in contesti di gruppo nel tentativo di frenare e focalizzare una discussione fuori controllo.

  • 'Il tuo suggerimento di risolvere tutti questi problemi in una volta sta facendo bollire l'oceano.'
  • 'Questo è un argomento importante, ma è molto più ampio del problema che stiamo cercando di risolvere. Stiamo bollendo l'oceano e dobbiamo concentrare le nostre idee sul problema immediato che abbiamo di fronte.'

Pratiche efficaci di gestione delle riunioni e delle discussioni aiutano a ridurre al minimo la minaccia dell'ebollizione dell'oceano in contesti di gruppo.

  • Proponi sempre e ottieni un accordo per un chiaro ordine del giorno della riunione.
  • Inquadrare i problemi o le situazioni con attenzione per assicurarsi che abbiano dei limiti.
  • Facilitare le discussioni e frenare immediatamente ogni tentativo di ampliare la portata della questione.
  • Man mano che vengono sollevate altre idee che esulano dall'ambito della discussione, assicurati di catturarle su una lavagna, una lavagna a fogli mobili o un computer per riferimenti futuri. Alcuni facilitatori descrivono questo come mettere le idee nel parcheggio (un altro cliché commerciale).

Bollire con cura

Usa la frase 'bollire l'oceano' con attenzione o per niente. Comunicatori efficaci sforzarsi di offrire parole e immagini chiare per esprimere un punto, e mentre l'idea di un oceano in ebollizione è un'immagine potente, il suo significato sul posto di lavoro è spesso vago. Per lo meno, fare affidamento sui cliché di solito non è il modo più efficace per trasmettere il tuo messaggio.

Puoi valutare le capacità di lavoro di squadra del tuo candidato con queste domande

Un team lavora sulle domande del colloquio di lavoro di squadra da porre durante un colloquio

••• FatCamera / Getty Images

Le seguenti domande di colloquio di lavoro di esempio su squadre e lavoro di squadra consentono di valutare l'abilità del candidato nel lavorare con i team. Nei luoghi di lavoro odierni, il focus di come i dipendenti svolgono le cose è sui team o sulla partecipazione al lavoro di squadra con i tuoi colleghi. Quindi, ogni candidato per i vari lavori aperti dovrà mostrare una certa capacità di lavorare in un ambiente di lavoro di squadra.

Anche nei lavori tecnici, la capacità di comunicare e interagire con i colleghi è fondamentale per portare a termine il lavoro. Potresti pensare che il lavoro di squadra non sia essenziale in lavori come lo sviluppo di software o prodotti, l'ingegneria o la scienza: ti sbaglieresti. Il problema è che nessuno di questi dipendenti lavora da solo.

Sono sempre interdipendenti dai colleghi che hanno bisogno di sapere cosa sta succedendo e soprattutto nell'intersezione del loro lavoro con quello degli altri. La capacità di partecipare a un ambiente di lavoro di squadra è un'abilità essenziale sul posto di lavoro.

Con l'attuale enfasi sul posto di lavoro sui dipendenti telelavoro o lavorare a distanza, capacità di lavoro di squadra a distanza stanno rapidamente diventando un must per i dipendenti che desiderano lavorare un orario flessibile e non tradizionale .

Ogni colloquio e valutazione del candidato dovrebbe includere diverse domande che consentano al candidato di dimostrare la propria capacità di lavorare in un ambiente che enfatizza i team e il lavoro di squadra. Non puoi lavorare con successo nei luoghi di lavoro di oggi senza la possibilità di interagire in modo efficace con i colleghi, spesso in remoto.

Domande del colloquio per valutare le capacità di lavoro di squadra

Sentiti libero di usare queste domande del colloquio di lavoro nei tuoi colloqui con i candidati. Valutano la capacità e la volontà del candidato di lavorare in un ambiente di lavoro di squadra. Sono una componente consigliata di ogni colloquio di lavoro.

  • Fai un esempio di un progetto di successo di cui hai fatto parte. Qual era il tuo ruolo? Cosa ha reso il progetto vincente secondo te?
  • Descrivi una situazione delle tue passate esperienze lavorative in cui hai stabilito che un team fosse la migliore soluzione potenziale a un problema, un miglioramento del processo necessario o un cambiamento pianificato . Come ha lavorato la squadra per te? È stata la decisione corretta che hai preso, in retrospettiva?
  • Quali azioni e supporto, secondo la tua esperienza, fanno funzionare con successo un team?
  • Puoi condividere un esempio di una situazione in cui il lavoro di squadra ha migliorato la tua capacità di raggiungere i tuoi obiettivi o i risultati che ti aspettavi da te come dipendente?
  • Condividi un momento in cui hai vissuto lavorare con un collega difficile in una squadra. Com'è stato difficile il collega e cosa hai fatto per risolvere la situazione per incoraggiare i continui progressi della squadra?
  • Ti senti più energico quando lavori da solo o quando lavori come parte di una squadra?
  • Descrivi il perfetto livello di interazione dell'ambiente di lavoro con i colleghi in cui sperimenteresti il ​​maggior successo.
  • Fornisci un esempio di un momento in cui il tuo gruppo di lavoro o dipartimento ha lavorato particolarmente bene con un altro gruppo di lavoro o dipartimento per raggiungere un obiettivo.
  • Sei stato un membro di una squadra che ha lottato o non è riuscito a raggiungere il suo obiettivo? In caso affermativo, quale valutazione ha fatto delle ragioni del fallimento?
  • Hai avuto l'opportunità di lavorare con un team virtuale? Se sì, quali dinamiche, attività e azioni speciali del team richiedeva virtualmente il lavoro? Come hai creato coesione di squadra in un ambiente virtuale?
  • Hai mai telelavorato lontano dall'ufficio? Se sì, come hai costruito da lontano un senso di lavoro di squadra nel tuo gruppo di lavoro?
  • Hai gestito un gruppo di dipendenti in passato? Se sì, come hai costruito il senso del lavoro di squadra del gruppo in modo che i membri potessero lavorare insieme in modo più coeso?

Risposte alle domande del colloquio di lavoro su squadre e lavoro di squadra

Dipende dal tuo cultura e ambiente del lavoro , è probabile che sia importante lavorare con i team, lavorare in un team o lavorare in un'atmosfera di gruppo. Stai tentando di identificare quanto bene lavora il tuo candidato come membro di un team interfunzionale o di reparto.

Non vuoi assumere un candidato che ti dice durante il colloquio che il suo ambiente di lavoro preferito è stare seduto da solo in un ufficio a lavorare se il lavoro di squadra è la norma prevista. Quindi, durante il colloquio, stai cercando segni che il candidato apprezzi il lavoro di squadra.

Sei ascoltare per ascoltare che il candidato apprezza il lavoro di squadra. Stai valutando anche l'abilità del tuo candidato nell'analisi. Vuoi ascoltare tutti i riferimenti che il candidato fa, durante l'intero colloquio e nella risposta a qualsiasi domanda, al lavoro con un team.

Se il tuo candidato parla spesso in termini come abbiamo raggiunto questo obiettivo , il team ha dedicato al compito il massimo impegno e il team era soddisfatto del risultato del progetto, lui o lei è d'oro. Un sostenitore del lavoro di squadra parla spesso in termini di gruppo.

Vuoi anche ascoltare tutti i successi descritti dal tuo candidato che sono stati raggiunti da una squadra o attraverso il lavoro di squadra. Stai anche ascoltando di che tipo di supporto e risorse il tuo candidato pensa che i team abbiano bisogno.

Stai anche scoprendo, con queste domande del colloquio di lavoro sul lavoro di squadra, cosa crede il tuo candidato sul motivo per cui i team falliscono e perché i team hanno successo. Stai imparando cosa deve essere presente nell'ambiente di lavoro affinché il candidato possa sperimentare il lavoro di squadra.

Come promuovere una collaborazione positiva a tutti i livelli della tua attività

Fila di uomini d

••• Illustrazione di Philby / Getty Images

La promozione del lavoro di squadra fa parte di creare una cultura del lavoro che valorizza la collaborazione. Piuttosto che incoraggiare la concorrenza, una cultura del lavoro di squadra crea opportunità per i dipendenti di lavorare insieme e utilizzare tutte le risorse e le competenze disponibili per raggiungere obiettivi a livello aziendale.

In un lavoro di squadra ambiente , le persone capiscono e credono che il pensiero, la pianificazione, le decisioni e le azioni siano migliori se fatti in modo cooperativo. Questo ambiente non si sviluppa nel vuoto. Imprenditori e dirigenti devono lavorare per costruire deliberatamente il lavoro di squadra tra i loro dipendenti.

Perché è difficile costruire una cultura d'ufficio del lavoro di squadra?

Fin dalla giovane età, molti lavoratori hanno partecipato a istituzioni, scuole e hobby che enfatizzano la vittoria o l'essere i migliori risultati. Quando questi dipendenti entrano nella forza lavoro, il modo in cui le organizzazioni strutturano i loro sistemi di riconoscimento , compenso e le promozioni vanno contro i valori del lavoro di squadra.

Una cultura del lavoro in cui i dipendenti sono ricompensati e celebrati per le loro prestazioni e contributi individuali non può incoraggiare il lavoro di squadra. Invece, favorisce un senso di competizione.

Per integrare il lavoro di squadra nella tua cultura del lavoro, devi fondamentalmente ripensare a come è strutturata la tua attività, dagli stili di gestione alle strategie di compensazione.

Come le norme generazionali influiscono sul lavoro di squadra

Il lavoro di squadra sta diventando sempre più frequente con l'ingresso di dipendenti millennial nel mondo del lavoro . I millennial sono cresciuti partecipando a contesti che incoraggiavano il lavoro di squadra, come il lavoro scolastico collaborativo, le squadre sportive e l'attivismo politico. Queste tendenze sono proseguite nella generazione Z, la coorte che ha seguito i millennial.

Man mano che le nuove generazioni si uniscono alla forza lavoro e salgono in posizioni dirigenziali, i loro valori iniziano a influenzare la cultura e le aspettative dei luoghi in cui lavorano. I passaggi generazionali sul posto di lavoro possono creare un'opportunità per dirigenti e manager di cambiare molti aspetti dell'ambiente di lavoro, inclusa l'integrazione del lavoro di squadra nella cultura aziendale.

Come costruire una cultura del lavoro di squadra

Incoraggiare un ambiente di lavoro collaborativo richiede molto di più che inserire i dipendenti in team o dire loro di lavorare insieme. Il lavoro di squadra deve diventare una parte importante della tua cultura del posto di lavoro, a partire dalla suite executive e fino alle interazioni quotidiane con i clienti.

  • I dirigenti esecutivi si aspettano collaborazione e modello di lavoro di squadra. I leader modellano il lavoro di squadra e la collaborazione indipendentemente dal fatto che un progetto stia andando bene o che stia affrontando sfide. Nessuno possiede completamente un'area di lavoro o un processo. Dirigenti e manager sono aperti e ricettivi alle idee e ai suggerimenti degli altri membri del team.
  • L'organizzazione parla e identifica il valore del lavoro di squadra. I candidati al lavoro sono valutati per la loro capacità di lavorare in modo collaborativo. Dopo l'assunzione, si parla del valore del lavoro di squadra durante l'onboarding e la formazione. Se i valori dell'organizzazione sono formalmente scritti e condivisi, il lavoro di squadra è uno dei cinque o sei valori chiave. Il storie e folklore dell'azienda enfatizzare il lavoro di squadra.
  • Il lavoro di squadra viene premiato e riconosciuto. Compensazione, bonus e le ricompense dipendono tanto dalle pratiche collaborative quanto dal contributo e dai risultati individuali. Commissioni o mance sono almeno in parte condivisi per incoraggiare i dipendenti a lavorare insieme per servire i clienti, piuttosto che competere tra loro. Le persone che fanno bene e sono promosse all'interno dell'azienda sono giocatori di squadra.
  • Il sistema di gestione delle prestazioni pone enfasi e valore sul lavoro di squadra. Durante le valutazioni, Feedback a 360 gradi è integrato nel sistema. I dipendenti capiscono che il lavoro di squadra è l'interazione prevista sul posto di lavoro. Se i dipendenti o i manager faticano a lavorare in modo collaborativo, sono in atto sistemi di formazione per supportarli.

Suggerimenti per costruire il lavoro di squadra tra i dipendenti

Organizzare il tempo per lo specifico costruzione di squadra le attività possono migliorare la comunicazione interna e incoraggiare i dipendenti a lavorare insieme in modo più confortevole e di successo. Questo può essere particolarmente importante se i tuoi dipendenti o manager provengono da una cultura del lavoro che incoraggia la competizione piuttosto che la collaborazione.

Il team building non dovrebbe essere limitato a pochi giorni in un ritiro aziendale ogni anno. Invece, pensa al team building come a qualcosa che le persone nella tua azienda fanno ogni giorno.

  • Formare squadre per risolvere problemi di lavoro reali e per migliorare i processi di lavoro reali. Se i tuoi dipendenti hanno bisogno di dedicare più tempo ed energie a creare relazioni tra loro che a risolvere il problema presentato loro, la tua azienda ha bisogno di una formazione più attiva nel lavoro di squadra e nella collaborazione.
  • Tenere riunioni di reparto per esaminare i progetti e i progressi . Se i membri del team non vanno d'accordo, esamina i processi di lavoro che possiedono reciprocamente. Fornisci formazione ai tuoi manager in modo che possano incoraggiare con successo la collaborazione all'interno dei team che supervisionano.
  • Inserisci divertenti occasioni condivise nell'agenda dell'organizzazione. Sponsorizza cene in un ristorante locale, fai escursioni, crea una squadra sportiva o collabora a un progetto di beneficenza. Tenere una riunione aziendale mensile che inizia con piccolo rompighiaccio per aiutare i dipendenti a sviluppare un senso di benessere reciproco. Creare opportunità per i dipendenti di conoscersi e sviluppare relazioni che sosterranno il loro lavoro.
  • Incoraggiare una cultura della comunicazione aperta. I dipendenti che si sentono a proprio agio tra loro, comunicano facilmente e sentono che la direzione li sta ascoltando sono più in grado di lavorare in modo collaborativo. Rendi disponibili dirigenti e manager per rispondere a domande, affrontare difficoltà e fare da mentore ai nuovi dipendenti. Disporre di meccanismi e sistemi di segnalazione chiari per affrontare le preoccupazioni dei dipendenti.
  • Festeggia pubblicamente i successi della squadra. Premiare i team oi gruppi per i loro risultati, piuttosto che i singoli. Incoraggia i dipendenti a imparare gli uni dagli altri consentendo ai membri del team di condividere le loro storie di successo durante le riunioni aziendali.

Se il lavoro di squadra è importante solo durante il ritiro annuale dell'azienda, i dipendenti torneranno alle norme del lavoro competitivo non appena saranno tornati in ufficio. Per ottenere il massimo dal tempo che tu e i tuoi dipendenti trascorrete insieme durante sessioni di pianificazione, seminari e attività di team building , la collaborazione deve essere vista come una parte fondamentale della tua cultura aziendale quotidiana.

La tecnologia ha cambiato il panorama editoriale

scrittore che lavora a casa sul computer

••• Filadelfia / Getty Images

'Pubblicazione di vanità' o 'pubblicazione di sussidio' descrive un accordo mediante il quale un editore (una 'stampa di vanità' o 'editore di sussidio') crea copie rilegate di libri per autori a pagamento. In genere non vi è alcuna promessa di assistenza alle vendite e l'editore del sussidio non mantiene una percentuale sulle vendite.

Sebbene ci siano molte somiglianze, 'autopubblicazione' (nota anche come 'pubblicazione fai-da-te' o 'pubblicazione indipendente') è un termine più recente che si riferisce al processo mediante il quale un autore pubblica il proprio lavoro nel mercato dei libri commerciali , sperando di venderlo a un vasto pubblico. Sebbene le disposizioni finanziarie differiscano ampiamente, nella maggior parte dei casi il distributore dell'opera trattiene parte dei proventi.

Vanity Publishing: un po' di contesto

Le vanity press esistono da tempo per consentire a qualsiasi autore di avere il contenuto desiderato legato tra due copertine. Le macchine da stampa vanity sono state generalmente impegnate per produrre copie di libri con un pubblico limitato, come genealogie di famiglia, storie aziendali o talvolta raccolte personali di poesie o libri di cucina della comunità utilizzati per la raccolta di fondi.

In passato, prima degli ebook e delle tecnologie di stampa su richiesta, le macchine da stampa vanity richiedevano all'autore di acquistare in anticipo un numero considerevole di copie del proprio libro. I limiti tecnologici dei tradizionali processi di stampa e rilegatura dei libri, così come le realtà economiche della produzione di libri, hanno reso l'editoria vanitosa su piccola scala una proposta costosa. E poiché gli editori tradizionalmente non offrivano molto in termini di distribuzione di libri, marketing di libri o supporto pubblicitario, gli autori ingenui o disinformati che avevano aspettative di vendita al di là di una ristretta cerchia di amici e familiari a volte si trovavano di fronte a uno scantinato o un garage pieno di libri di stampa vanity avanzati.

Vanity press esistono ancora per fornire un servizio di rilegatura editoriale a libro a coloro che sono disposti a pagare per il servizio editoriale. Gli editori vanity tradizionali possono ancora essere la scelta per le aziende e gli individui che desiderano l'esperienza di pubblicazione a servizio completo; che vogliono regalare al proprio pubblico un libro cartaceo con copertina rigida; e che hanno i mezzi per pagare un premio per il servizio. C'è un incrocio tra macchine da stampa vanity e servizi di autopubblicazione a servizio completo.

Vanity Publishing vs. Self-Publishing

Nel 21° secolo, le tecnologie hanno permesso di distribuire il tuo lavoro nello stesso mercato dei libri commerciali degli editori tradizionali.

Le macchine print-on-demand (spesso disponibili nelle librerie) consentono agli autori di stampare e rilegare piccole quantità di libri stampati autopubblicati. Ora un autore deve solo produrre ciò che vuole conservare, consentendo anche a un singolo lettore di acquistare un solo libro 'on demand'.

Le tecnologie digitali hanno reso facile ed economico caricare e distribuire ampiamente gli ebook, in modo che gli scrittori possano pubblicare nelle mani dei lettori senza alcuna spesa di stampa. Ciò ha anche cambiato il modo in cui i libri, sia ebook che cartacei, vengono distribuiti e commercializzati:

  • Canali di vendita e distribuzione di libri su Internet - I canali di vendita e distribuzione su Internet, avviati da Amazon.com, hanno cambiato radicalmente il modo in cui i libri cartacei venivano venduti ai consumatori. Anche i rivenditori online hanno creato canali di vendita per gli ebook caricati tramite servizi selezionati. Ad esempio, Barnes & Noble Press offre un servizio di autopubblicazione di ebook e stampa. I servizi di stampa su richiesta (come Blurb) consentono a chiunque di ordinare facilmente un libro stampato dai propri siti Web e hanno anche creato canali di vendita online alternativi e di facile accesso per i libri di stampa su richiesta.
  • Marketing e pubblicità di libri online - Altre forze digitali, come la proliferazione dei blog come periodici e dei social media, hanno consentito a un autore esperto di promuovere il proprio libro attraverso i canali Internet a basso costo. Un esempio di autrice di ebook autopubblicata e autopromossa con successo è Amanda Hocking, che scrive nel genere paranormale. Questi fattori hanno cambiato il panorama dell'editoria vanitosa e hanno reso l'autopubblicazione un'opzione praticabile per molti scrittori e altre persone creative che vogliono vendere il proprio lavoro, ma che non sono riusciti a trovare un agente letterario per rappresentarli o una casa di commercio tradizionale per pubblicare il loro libro.

Di conseguenza, c'è stata una proliferazione di società di autopubblicazione, molte delle quali, come iUniverse, offrono una gamma completa di servizi per competere con qualsiasi editoria commerciale Casa. Ma l'autopubblicazione di successo richiede tutta la ricerca, il lavoro e la conoscenza che presumibilmente (e avrebbe dovuto!) aver speso scrivere un libro —soprattutto se intendi venderlo a estranei sulla base del contenuto del libro.