Se sei bilingue, l'insegnamento può essere un'opportunità per lavorare a casa.

I lavori di insegnamento bilingue a casa variano considerevolmente. Alcuni richiedono una certificazione di insegnamento e una laurea, mentre altri richiedono solo abilità bilingue ed esperienza di insegnamento. Questo elenco di lavori di insegnamento bilingue include entrambi i tipi di posizioni.

Per ulteriori lavori di istruzione, vedere questi lavori di tutor online e questi lavori domestici legati all'istruzione . Inoltre, questo elenco di risorse per l'insegnamento online fornisce risorse per trovare lavori di insegnamento, sia a casa che di persona. Per più tipi di lavoro bilingue , vedere questi elenchi di società con bilingue, lavoro a domicilio e posizioni di call center domiciliari bilingue.

Accademia delle connessioni

Insegnamento in linea

Getty/G. Merrill

Connections Academy, una 'scuola senza muri', è un programma educativo virtuale che serve studenti K-12 in vari stati in un ambiente non basato sull'aula. Assume insegnanti certificati per lavori di insegnamento online, comprese le lingue straniere come tedesco, francese e spagnolo.

goFLUENTE

Insegnando l'inglese per telefono, goFLUENT cerca a casa istruttori madrelingua inglese bilingue in francese, italiano, tedesco, russo e coreano. Sono assunti solo da Kansas, Missouri, New York, Oregon, Pennsylvania e Canada e la paga inizia a $ 16 all'ora.

Tutor Chegg

Chegg è una piattaforma online che collega i tutor con gli studenti. I tutor devono essere iscritti o laureati in un'università quadriennale per essere ammessi. Chegg offre tutoraggio in oltre 50 lingue, quindi se sei bilingue, ci sono buone probabilità che tu possa trovare un'opportunità. Devi registrarti tramite Facebook e la paga è di $ 20 all'ora.

Johns Hopkins Center for Talented Youth (CTY)

Gli istruttori di lingue sono tra gli insegnanti necessari nei programmi Johns Hopkins CTY per gli studenti delle classi 2–12. I requisiti includono una laurea in un campo appropriato e almeno un anno di esperienza nell'insegnamento. Cerca 'CTY' nel database dei lavori di John Hopkin per trovare le opportunità disponibili.

K12

K2 sviluppa e implementa l'istruzione online a livello K-12 e occasionalmente ha posizioni per insegnanti di lingue con certificazione statale. L'azienda offre lezioni di formazione online invece delle tradizionali lezioni della scuola pubblica e gli istruttori ricevono benefici per la salute (medici, dentistici e oculistici) e un 401 (k). Il loro pacchetto di vantaggi è più completo della maggior parte dei lavori di insegnamento bilingue a casa.

stele di Rosetta

Rosetta assume madrelingua per facilitare le lezioni di lingua da principianti a studenti avanzati. Il lavoro richiede 10-12 ore di lavoro a settimana e prevede principalmente tutoraggio individuale. Le ore stesse dipenderanno dalla situazione specifica dello studente (come il fuso orario), quindi preparati a essere flessibile con il tuo programma. Le lingue per le quali Rosetta Stone cerca tutor online includono vietnamita, irlandese, svedese, arabo, giapponese e cinese.

TutaPoint.com

TutaPoint è un servizio di tutoraggio online che fornisce tutoraggio a studenti delle scuole elementari, medie e superiori. Non ci sono requisiti accademici specifici, ma i tutor devono avere almeno due anni di tutoraggio o esperienza di insegnamento per qualificarsi. Ci sono opportunità disponibili per insegnare matematica o inglese a studenti la cui lingua madre non è l'inglese, ma richiedono due anni di esperienza ESL. I tutor, che sono appaltatori indipendenti, devono impegnarsi per almeno cinque ore a settimana e la paga inizia a $ 14 all'ora oltre agli incentivi.

Puoi imparare e rafforzare le tue capacità di intelligenza emotiva sul lavoro

Due dipendenti seduti a un tavolo uno dall

••• PeopleImages / Getty Images

SommarioEspandereSommario

I manager e gli altri dipendenti possono sviluppare l'intelligenza emotiva (EI)? Mentre alcuni ricercatori ritengono che l'intelligenza emotiva sia una caratteristica innata, altri credono che l'intelligenza emotiva possa essere appresa e rafforzata.

Il 'può essere appreso e accresciuto il club' è la mia scelta perché ho sperimentato molte persone che hanno migliorato la loro intelligenza emotiva quando ci hanno messo la testa.

In effetti, nel coaching e nella consulenza con le organizzazioni, un'area di interesse è stata quella di aiutare i leader a sviluppare ulteriormente la loro intelligenza emotiva. Questa è la dicotomia più importante, notata da Kendra Cherry, nella sua descrizione dell'intelligenza emotiva e della sua storia.

Manager e Intelligenza Emotiva

Hai mai conosciuto un manager che aveva un'intelligenza emotiva (EI) poco sviluppata? Questo manager ha difficoltà a comprendere le emozioni che vengono comunicate in ogni messaggio dai dipendenti.

Con la quantità del significato del messaggio attraverso il quale i dipendenti comunicano segnali non verbali , espressioni facciali e tono di voce, questo manager ha un grave svantaggio. Avrà difficoltà a ricevere l'intero messaggio che il dipendente sta cercando di comunicare.

Un manager con una bassa capacità di IE è anche inefficace nel comprendere e nell'esprimere le proprie emozioni. Ciò include il riconoscimento del fatto che ha sottosviluppato EI. Una reazione comune è dire che lo è completamente aperto al feedback , ma che il comunicatore si sbaglia su questo problema.

Ma il problema principale con un manager con un basso EI è l'incapacità del manager di realizzare e comprendere l'impatto delle sue azioni e dichiarazioni sui colleghi sul posto di lavoro.

Un secondo grande problema per un manager con EI bassa è che un collega o un membro dello staff che ha un'intelligenza emotiva altamente sviluppata può suonare il manager con EI bassa come un violino sintonizzato, nel bene e nel male.

Intelligenza emotiva in azione

I manager possono fare qualcosa al riguardo? L'intelligenza emotiva può essere appresa e rafforzata, ma solo quando un dipendente comprende come l'intelligenza emotiva sia osservabile e utile sul posto di lavoro.

Cherry afferma che Peter Salovey e John D. Mayer, importanti ricercatori sull'intelligenza emotiva, riconoscono quattro aspetti dell'intelligenza emotiva: la percezione delle emozioni, la capacità di ragionare usando le emozioni, la capacità di comprendere le emozioni e la capacità di gestire le emozioni.

Esempi di abilità che una persona con intelligenza emotiva potrebbe mostrare in questi aspetti includono:

  • Consapevolezza e capacità di leggere il linguaggio del corpo e altre comunicazioni non verbali che includono le espressioni facciali
  • Il capacità di ascoltare così attentamente che possano sentire le parole non pronunciate prestando attenzione al tono della voce, all'inflessione, alle pause e ad altri segnali
  • La capacità di controllare e gestire frustrazione, rabbia, dolore, gioia, fastidio e altre emozioni
  • Riconoscere e reagire all'impatto che le sue parole e azioni stanno avendo sui colleghi, indipendentemente dal fatto che informino o meno il manager dell'impatto
  • Comprendere l'emozione alla base di una comunicazione da parte di un membro dello staff e rispondere con la stessa efficacia agli aspetti emotivi della comunicazione come ai bisogni dichiarati
  • Interpretare efficacemente la causa dell'emozione espressa da un collega. Detto questo, una postura abbattuta può indicare un problema significativo a casa così come un problema di lavoro irrisolto.

Aumentare la tua intelligenza emotiva

I manager che sono in grado di relazionarsi con la loro intelligenza emotiva sviluppata, sia per natura, educazione o pratica, apportano una dimensione extra di comprensione e costruzione di relazioni ai loro incarichi di lavoro. Sono state descritte diverse componenti dell'interazione di un individuo che ha un'intelligenza emotiva altamente sviluppata.

Queste sono nove idee su come rafforzare la tua intelligenza emotiva nella pratica quotidiana:

  1. Pratica un ascolto profondo e concentrato quando comunichi con un altro dipendente. Invece di ripetere la tua risposta mentre l'altra persona sta parlando, concentra la tua mente e la tua attenzione sul porre domande per chiarire e capire cosa sta dicendo la persona.
  2. Riassumi e dai un feedback su ciò che pensi di aver sentito dirti dall'individuo. Chiedi se il tuo riepilogo è una rappresentazione accurata del contenuto della comunicazione.
  3. Fare domande per identificare emozioni e sentimenti. Chiedi al dipendente come si sente riguardo alle informazioni fornite. Chiedi il loro istinto su come stanno procedendo le cose.
  4. Se hai difficoltà a leggere come il dipendente sta reagendo emotivamente a una situazione, chiedi di scoprirlo. La maggior parte dei dipendenti è fin troppo disposta a rivelare un'opinione quando il proprio manager indica interesse. Inoltre, svilupperai ulteriormente la tua intelligenza emotiva ascoltando.
  5. Esercitati a notare il linguaggio del corpo o la comunicazione non verbale. Ferma la tua fretta abbastanza a lungo da riconoscere quando il linguaggio del corpo non è coerente con le parole pronunciate. Abituati a interpretare il linguaggio del corpo come mezzo per comprendere la comunicazione completa di un dipendente. Con la pratica migliorerai.
  6. Osserva le tue reazioni alla comunicazione di un dipendente. Assicurati di reagire su due livelli. Se sei attento, devi reagire ai fatti e alle emozioni, ai bisogni, ai sogni e così via sottostanti che sono espressi nella maggior parte delle comunicazioni. Di nuovo, se non ottieni il secondo livello che coinvolge le emozioni, chiedi finché non capisci.
  7. Nota se i dipendenti con cui ti relazioni in modo più efficace sono proprio come te. Scopri se stai ricevendo comunicazioni condivise o semplicemente supponendo che il dipendente sentirà e reagirà in un modo particolare, in base alla tua esperienza. Poni domande e nota le risposte. Nota anche che potresti attribuire a questi dipendenti maggiori conoscenze e approfondimenti in base alla tua connessione condivisa.
  8. Sviluppa un senso di quando vieni preso in giro. Un dipendente con un'intelligenza emotiva altamente sviluppata sta già analizzando le tue reazioni e capisce cosa vuoi sentire. Questo dipendente è esperto costruendo il lato relazionale della tua connessione, nel bene e nel male.
  9. Presta più attenzione alle tue emozioni. Analizza come rispondi alle situazioni emotive. Cerca feedback dai dipendenti di cui ti fidi per reagire con un certo grado di risposta imparziale e senza pregiudizi. Cerca un feedback aggiuntivo da un capo o mentore chi può descrivere il tuo impatto sugli altri in una riunione, per esempio.

Sviluppare l'intelligenza emotiva

Puoi sviluppare la tua intelligenza emotiva, ma ci vorrà concentrazione e pratica persistenti. Cerca e usa il feedback per completare le tue percezioni delle tue azioni e comportamenti.

L'intelligenza emotiva è un segno distintivo di un manager o leader efficace. Capiscono e reagiscono in modo appropriato sia al contenuto di un messaggio che alle componenti emotive e significative sottostanti che fanno vivere e respirare un messaggio in un'organizzazione.

Sono in grado di costruire relazioni sostenibili con i colleghi e il personale di segnalazione. Senza intelligenza emotiva, un leader è gravemente handicappato nella sua capacità di percepire e reagire alla componente emotiva della comunicazione e dell'interazione con gli altri dipendenti. Questa incapacità ucciderà la sua efficacia.

Definizione ed esempi di una laurea MFA

fine artista

••• Adam Crowley / Getty Images

SommarioEspandereSommario

Un diploma MFA viene rilasciato a coloro che si diplomano in un programma di istruzione post-secondaria incentrato sulle arti. Sta per Master of Fine Arts.

Ulteriori informazioni sui diplomi MFA e sui loro requisiti.

Che cos'è una laurea magistrale?

Nella maggior parte delle aree di studio, gli studenti hanno la possibilità di iscriversi a un programma di master o dottorato dopo aver conseguito una laurea per continuare la loro formazione. Gli studenti interessati alle arti creative possono conseguire un Master of Fine Arts (MFA).

Nome alternativo: MAE

Come funziona una laurea magistrale

I college e le università offrono questi programmi di arti applicate di due o tre anni per gli studenti che vogliono diventare artisti professionisti. Gli studenti possono scegliere di perseguire aree come il cinema, Scrittura creativa , arti visive, disegno grafico , fotografia, danza , teatro e altre arti dello spettacolo.

Requisiti di laurea magistrale

I diplomi di Master of Fine Arts sono offerti presso istituzioni di tutto il mondo e ognuno ha la propria serie di requisiti.

A differenza di altri corsi di laurea, i programmi MFA non richiedono sempre che lo studente prenda il GRE. Alcuni potrebbero richiedere che i candidati abbiano già un Master of Arts (MA) nel loro campo, mentre altri richiedono solo una laurea. Molte istituzioni non richiedono che la laurea sia la stessa specializzazione dell'area di studio del MFA.

La maggior parte dei programmi MFA richiede che gli studenti presentino un portfolio di lavoro insieme alla loro domanda, dichiarazione di intenti e lettere di raccomandazione. Questo portfolio dovrebbe essere composto da lavoro di livello professionale nel campo di studio.

Il contenuto del portfolio varia a seconda dell'area di studio. Ad esempio, uno studente che desidera perseguire un MFA in scrittura creativa presenterà un portfolio di esempi di scrittura. Uno studente che vuole perseguire un MFA in danza, tuttavia, completerà un'audizione di performance.

L'ammissione a un programma MFA dipende in gran parte dalla qualità del portafoglio del richiedente.

Tipi di Corsi di Laurea Magistrale

Esistono due tipi principali di programmi MFA: a bassa residenza e ad alta residenza.

Un programma a bassa residenza in genere prevede l'istruzione a distanza e brevi residenze nel campus che si tengono durante i fine settimana o alcune volte a semestre. Questi tipi di programmi stanno diventando sempre più popolari, data la loro flessibilità.

Un programma di alta residenza, noto anche come programma di residenza completa o nel campus, si tiene interamente nel campus. Questi programmi sono più intensi con orari meno flessibili rispetto agli MFA a bassa residenza.

Entrambi i programmi MFA a bassa e alta residenza possono far progredire le tue capacità e la tua carriera nel tuo campo artistico, ed entrambi hanno i loro vantaggi e svantaggi.

Pro e contro dei corsi di laurea magistrale

Pro dei programmi a bassa residenza

  • Orari flessibili progettati per gli studenti che hanno lavoro, famiglia e altri impegni oltre all'andare a scuola
  • Radicato nell'istruzione a distanza e nell'apprendimento online; Occasionalmente si tengono seminari faccia a faccia nel campus
  • Meno requisiti di ammissione e più posti disponibili
  • Meno intenso a causa della rarità delle lezioni in presenza

Contro dei programmi a bassa residenza

  • Le lezioni sono costose e autofinanziate
  • È coinvolta poca o nessuna esperienza di insegnamento laureato
  • Spesso offerto in università con meno riconoscimento nazionale del nome, sebbene i programmi stessi possano essere ben considerati

Pro dei programmi ad alta residenza

  • In genere interamente finanziato, con sovvenzioni e stipendi disponibili
  • Opportunità all'interno del programma di pubblicare, visualizzare o eseguire il lavoro
  • Di solito includono l'insegnamento di classi di laurea o di laurea
  • Spesso offerto nelle università con riconoscimento del nome e prestigio
  • Includi opportunità per tutoraggio dai professori e networking con i compagni di classe

Contro dei programmi ad alta residenza

  • Spesso richiedono il trasferimento in una nuova città e un impegno intenso per tutta la durata del programma
  • Studenti spesso scoraggiati dal lavorare durante il programma
  • Meno flessibilità nella programmazione
  • Meno posti disponibili
  • L'ammissione può essere impegnativa e competitiva

Laurea Magistrale vs Laurea Magistrale

MAE

MA

Incentrato su un'area di studio artistico Si concentra su molte aree di studio artistico
Riconosciuto come laurea terminale Non riconosciuto come laurea terminale

Un MFA è un programma accademico e pratico concentrato su una particolare area di studio. I programmi di Master of Arts (MA) sono più arti liberali -basato, e includono uno studio accademico dell'argomento.

Negli Stati Uniti, un MFA è riconosciuto come un diploma terminale, il che significa che è il grado più alto disponibile in un campo di studio. Per diventare a Professore in un college o università. Un MA non è considerato un diploma terminale.

Da asporto chiave

  • Un diploma MFA è un Master in Belle Arti.
  • I college e le università offrono programmi MFA di due o tre anni per gli studenti che vogliono diventare artisti professionisti.
  • Gli studenti possono scegliere tra programmi MFA a bassa o alta residenza, entrambi con vantaggi e svantaggi.
  • Un diploma MFA non è la stessa cosa di un Master of Arts (MA).
Giovane afroamericano che scrive in un blog per ottenere un lavoro

••• izusek/Getty Images

Se vuoi un ottimo lavoro in qualsiasi settore, devi distinguerti dalla massa. Anche se fai tutti i must, come avere un completo Profilo LinkedIn e raffinato riprendere —potrebbe ancora non essere sufficiente per distinguersi in questo mercato affollato.

Un modo per portare la tua personalità professionale al livello successivo è attraverso il blog. Di seguito sono riportati sette modi in cui il blog può aiutarti a trionfare sulla concorrenza.

Il blog migliora il tuo profilo professionale

I responsabili delle assunzioni vogliono la prova che l'esperienza che vanti è legittima. Il blog ti consente di dare loro qualcosa di concreto da guardare.

Il tuo blog dovrebbe essere aggiornato e, soprattutto, rilevante per il tuo settore. Se blogghi su argomenti casuali e non correlati, si chiederanno quale sia esattamente la tua area di competenza! Il punto è mostrare ai responsabili delle assunzioni e ai reclutatori il modo in cui pensi, quanto sai e come questo li aiuterà.

Il blog colpisce nel segno quando si tratta di vendere il tuo marchio, anche con un'esperienza limitata. Fare ricerche e analizzare problemi e soluzioni nella tua professione dimostra che sei appassionato e motivato. E dimostra che sei in contatto con la tua nicchia.

Tu (puoi) attirare i decisori

Pensa a questo scenario per un minuto:

Pubblichi un post sul blog che delinea suggerimenti su un problema caldo nel tuo campo e viene raccolto dalla comunità online. Le persone lo condividono sui social media, viene menzionato in altri articoli online e forse anche in alcune newsletter curate.

Questo tipo di esposizione potrebbe portare i decisori (come i responsabili delle assunzioni o i reclutatori) a venire verso di te. Le aziende tecnologiche grandi e piccole sono sempre alla ricerca di nuovi talenti. Netflix, ad esempio, contatta potenziali assunti tramite LinkedIn quando un profilo sembra promettente. Uber i motociclisti che amano un gioco di codifica mobile vengono invitati per una chiacchierata amichevole con l'azienda.

In definitiva, i post informativi sul blog possono portarti su quella strada. I professionisti condividono milioni di post del blog ogni giorno. Non sarebbe fantastico se il tuo fosse tra questi?

Espandere la tua rete

Sì, uscire nel mondo reale e fare rete è importante. Così è il networking con gli altri online attraverso gruppi, come Gruppi di LinkedIn e forum. Tuttavia, c'è solo così tanto tempo che puoi dedicare agli sforzi di rete.

Invece, puoi creare il giusto tipo di persone vengo da te . Un blog può mettere il tuo nome sulla mappa e consentire a persone che la pensano allo stesso modo di venire verso di te.

Ricorda di includere i tuoi handle di social media e le informazioni di contatto sul tuo sito web. Altrimenti, le persone non saranno in grado di connettersi con te!

Un blog complimenta il tuo curriculum

I reclutatori e i responsabili delle assunzioni ricevono dozzine, se non centinaia, di curricula per una singola apertura di lavoro. Il mercato del lavoro tecnologico è bollente in questo momento. Certo, è più facile ottenere un lavoro in determinate aree a causa della carenza di competenze. Tuttavia, la concorrenza per la maggior parte delle posizioni, specialmente nelle migliori aziende, è intensa. Significa che almeno il tuo curriculum e la tua lettera di presentazione devono essere puntuali.

Inoltre, i responsabili delle assunzioni potrebbero cercare un motivo in più per aggiungere il tuo curriculum alla pila delle chiamate per il colloquio invece di quella non sicura. Un link al tuo blog potrebbe fare la differenza.

Un blog può aggiungere contesto al tuo curriculum e alla tua lettera di presentazione. Può anche mostrare come applichi le tue abilità e conoscenze.

Il blog ti consente di stabilire un'impronta digitale

Qual è una delle prime cose che fanno i reclutatori quando ricevono il tuo curriculum? Molto probabilmente una sorta di ricerca su Google del tuo nome. E ciò che vedono nella pagina dei risultati può influire seriamente sulle tue possibilità di essere chiamato per un colloquio o persino un'offerta.

I reclutatori vogliono vedere un'impronta digitale per diversi motivi:

  • Dimostra che sei esperto di Internet/social media
  • Acquisiscono familiarità con le tue capacità/personalità prima di un colloquio
  • Vogliono le tue opinioni sugli sviluppi e le operazioni all'interno del settore

Nel complesso, una scia di contenuti che indica l'orgoglio per la tua carriera andrà bene agli occhi dei responsabili delle assunzioni e dei reclutatori.

Costruisci nuove abilità e rimani aggiornato

Gestire un blog ti dà la possibilità di apprendere nuove abilità. Può anche darti qualcosa di produttivo da fare durante la tua ricerca di lavoro, invece di aggiornare la tua casella di posta elettronica, sperando in notizie sulle posizioni per cui ti sei candidato.

Attraverso il blog, puoi affinare una gamma di abilità. Ad esempio,

  • Scrivere
  • SEO
  • Social media
  • Strumenti analitici (come Google Analytics)
  • Un CMS (come WordPress)

I datori di lavoro non ignoreranno queste abilità! (O la determinazione e l'ambizione che un buon blog ritrae.)

Inoltre, il blog non solo aiuta il tuo banca della conoscenza rimanere aggiornato , ma ti dà anche la possibilità di aiutare gli altri.

Ti stabilisce come leader

Quando crei contenuti che offrono consigli, soluzioni e indicazioni, aiuti le persone.

La capacità di insegnare un'abilità che molte aziende cercano nei candidati. Non solo mostra che hai capacità di comunicazione superiori, ma dimostra anche che ti piace aiutare gli altri.

Nel tempo, la pubblicazione di contenuti utili nel settore tecnologico consolida il tuo posto come leader o figura autorevole. Questo tipo di leadership non manca mai di impressionare un responsabile delle assunzioni.

Ma non finisce qui!

Se il tuo blog diventa una fonte di riferimento per informazioni utili, potresti persino iniziare a bloggare come lavoro secondario. Ciò significa che puoi essere pagato per scrivere come libero professionista su altri siti e forse anche un giorno essere contattato per scrivere un libro. Per non parlare di una sfilza di altre opportunità professionali.

Scopri lo stipendio, le competenze richieste e altro

SommarioEspandereSommario

Immagine di Nushua Ashjaee. Il Bilancio 2019

I fact-checker lavorano spesso nei dipartimenti di ricerca delle riviste o per i notiziari televisivi. Esaminano meticolosamente ogni storia per confermare tutti i fatti in essa contenuti. Ciò potrebbe significare confermare l'età di un soggetto o ciò che si dice che il soggetto abbia detto.

I fact-checker sono la seconda linea di difesa per garantire che gli errori non accadano. Se qualcuno si arrabbia e minaccia di citare in giudizio per il contenuto di una notizia o di un articolo, la pubblicazione o il programma ha più persone che possono sostenere la veridicità delle informazioni.

Doveri e responsabilità del fact-checker

I compiti di un verificatore di fatti iniziano con buone capacità di ricerca e un istinto per sapere quando un fatto è stato effettivamente confermato. Questi doveri includono:

  • Conferma dei dettagli: un fact-checker deve essere in grado di confermare i dettagli con una fonte senza annacquare o alterare la storia stessa.
  • Copia di correzione: può includere errori di ortografia, grammatica e punteggiatura.
  • Conferma le informazioni storiche: Le date degli eventi accaduti decenni fa sono importanti quanto quelle degli eventi attuali.
  • Conferma i dati: questo potrebbe includere i risultati citati di studi e sondaggi.
  • Conferma identità: i nomi, gli indirizzi e le identità delle fonti citate devono essere confermati, compreso l'accertamento che abbiano effettivamente detto o implicito informazioni che sono state attribuite loro senza allarmarle, facendole potenzialmente ritirare le citazioni.

In alcuni casi con i supporti di stampa, un fact-checker potrebbe essere responsabile di indirizzare i tipografi sui caratteri e su eventuali requisiti o necessità speciali di progettazione del testo.

Stipendio del fact-checker

Il compenso per questo lavoro può dipendere molto da anni di esperienza, nonché dalle dimensioni del datore di lavoro. Una grande testata giornalistica metropolitana generalmente pagherà più di una pubblicazione suburbana basata semplicemente sui ricavi della circolazione. Queste cifre sono medie statunitensi e potrebbero non essere applicabili a tutte le località.

  • Salario medio annuo : $ 61.890 ($ 29,27/ora)
  • Stipendio medio entry level: $ 44.703 ($ 21,49/ora)
  • Stipendio medio degli anziani : $ 76.121 ($ 36,59/ora)

Fonte: Esperto di stipendio

'Entry-level' si riferisce in genere a dipendenti con da uno a tre anni di esperienza, mentre i fact-checker di livello senior hanno generalmente otto o più anni di esperienza nella professione. Alcuni fact-checker sono pagati a ore.

Istruzione, formazione e certificazione

La maggior parte dei verificatori di fatti che hanno un'esperienza minima iniziano accettando lavori di livello base, ma l'istruzione è comunque importante per ottenere una di queste posizioni.

  • Formazione scolastica: Come minimo, dovresti avere una laurea associata ed è preferibile una laurea. Le major consigliate includono inglese, comunicazione o giornalismo. Solo il 2% circa di tutti i verificatori di fatti ha solo diplomi di scuola superiore, secondo Salary Expert. Circa il 68% ha una laurea e il 30% ha un master o un dottorato.
  • Certificazioni: In genere non sono richieste certificazioni per lavorare in questo campo.

Abilità e competenze di fact-checker

Un fact-checker deve fare affidamento su due abilità: ricerca indipendente e capacità di rendicontazione —per garantire l'accuratezza di un articolo, ma anche altre competenze possono rendere le persone più adatte a questa professione.

  • Abilità interpersonali: Un fact-checker deve spesso parlare con le fonti per confermare le informazioni. Il lavoro di un giornalista spesso consiste nel convincere qualcuno a dire qualcosa che potrebbe non voler dire, quindi un fact-checker deve gestire le fonti con guanti per evitare che cambi idea dopo il fatto.
  • Matematica: I fact-checker hanno la responsabilità di garantire che tutti i numeri o le equazioni citati siano corretti.
  • Competenze informatiche: La padronanza di Internet e le capacità di ricerca possono essere fondamentali per trovare informazioni accurate e aggiornate sotto la pressione delle scadenze e di un ciclo di notizie di 24 ore.
  • Attenzione ai dettagli: Le informazioni non possono essere sfogliate. Un'affermazione come 'Ai cani piace abbaiare' merita un momento di esame, così come un'affermazione molto più complessa e meno ovvia.

Prospettive di lavoro

La carta stampata sta diventando sempre più obsoleta in questa era dell'elettronica, ma l'informazione e il giornalismo stanno semplicemente cambiando forma, non scomparendo. I fact-checker dovrebbero essere richiesti su base continuativa, indipendentemente dalla tecnologia.

Ambiente di lavoro

Esistono scadenze per tutti i tipi di pubblicazioni e questo può significare pressioni per eseguire rapidamente senza sacrificare l'accuratezza.

Orario di lavoro

Potrebbe trattarsi di un lavoro part-time o a tempo pieno, ma le scadenze devono essere rispettate a prescindere, il che può occasionalmente comportare l'inserimento di ore aggiuntive. Le notizie non smettono di accadere nei fine settimana, quindi questo non è sempre un lavoro dal lunedì al venerdì.

Come ottenere il lavoro

CREA UN GRANDE CV

LiveCareer.com fornisce un buon esempio di curriculum di verifica dei fatti.

RISTRETTA LA TUA RICERCA DI LAVORO

Alcuni portali di lavoro hanno più in termini di verifica dei fatti e curriculum dello scrittore rispetto ad altri. Jobsgalore.com di solito ha elenchi di fact-checker e puoi restringere la ricerca per codice postale se non vuoi lavorare in remoto.

Confronto di lavori simili

Alcune posizioni simili possono sovrapporsi al lavoro di un verificatore di fatti.

  • Editori : $ 58.770
  • Correttori di bozze: $ 40.410
  • Reporter e corrispondenti : $ 51.550

Fonte: Ufficio di statistica del lavoro degli Stati Uniti , 2017

SommarioEspandereSommario Questa illustrazione include suggerimenti per scrivere una lettera di referenze, tra cui

Colleen Tighe / L'equilibrio

Una lettera di riferimento viene utilizzata per approvare qualcuno e fornire una panoramica delle sue capacità, abilità, conoscenze e carattere. Queste lettere sono spesso richieste come parte di una domanda di lavoro o accademica.

Poiché una lettera di referenze è uno dei pochi pezzi di una domanda che non è fornita direttamente dal candidato, può avere molto peso. I lettori di lettere guardano ai riferimenti per avere informazioni su un candidato. Il modello seguente mostra il formato di un tipico lettera di referenza .

Come formattare una lettera di riferimento

Questo formato di lettera di referenza mostra la struttura di una tipica lettera di referenza. La tua lettera dovrebbe fornire informazioni sulla tua connessione con la persona che stai raccomandando, sul motivo per cui è qualificata e sulle competenze che ha.

Il seguente formato è appropriato per un riferimento occupazionale o come riferimento per la scuola di specializzazione. Usalo come guida per scrivere le tue lettere di referenze personalizzate, assicurandoti che tutte le informazioni rilevanti siano incluse.

Dovresti anche tu rivedere i campioni di lettere di referenza per consigli su come formulare la tua lettera di referenza.

Quando utilizzi un formato o una lettera di esempio, ricorda di essere flessibile. È possibile aggiungere o rimuovere paragrafi per soddisfare le esigenze della particolare lettera di riferimento.

Suggerimenti per scrivere una lettera di riferimento

In primo luogo, quando viene chiesto di scrivere una lettera di riferimento, riflettere attentamente prima di accettare. Dì di sì solo se ritieni di poter scrivere una forte lettera di referenze per il candidato.

Se non ti senti a tuo agio nello scrivere una lettera a sostegno della candidatura di una persona a un lavoro o a una scuola, puoi farlo rifiuta gentilmente di essere un riferimento . Una volta che decidi di scrivere la lettera, rendila il più specifica possibile.

Cosa includere nella lettera

Quando si scrive una lettera di referenze che indirizza un candidato per una particolare apertura di lavoro, la lettera dovrebbe includere informazioni su come le competenze della persona corrispondono alla posizione per la quale si stanno candidando. Richiedi una copia dell'annuncio di lavoro e il curriculum della persona in modo da poter indirizzare la tua lettera di referenze.

Puoi anche chiedere alla persona se ci sono punti particolari che vorrebbe che tu trattassi nella lettera.

Allo stesso modo, quando scrivi una lettera di referenze per un candidato alla scuola di specializzazione, dovresti essere in grado di spiegare perché lo studente è adatto a quel particolare programma. Chiedi alcuni dettagli sul programma e una copia del curriculum o del CV della persona in modo da poter indirizzare la lettera di conseguenza.

Esempio di formato lettera di riferimento

Informazioni sui contatti

Quando scrivi una lettera cartacea da spedire, caricare o inviare come allegato, includi le tue informazioni di contatto e il nome del destinatario nella parte superiore della lettera. Se stai inviando un riferimento e-mail, includi il tuo informazioni di contatto nella tua firma .

Materia

Se stai inviando un riferimento e-mail, elenca il nome della persona per cui stai scrivendo un riferimento nella riga dell'oggetto:

Materia: Riferimento per Nome Cognome

Espandere

Saluto

Se stai scrivendo una lettera di referenza personale, includi un saluto (Gentile Dr. Smith, Gentile Mr. Jones, ecc.). Se stai scrivendo una lettera di riferimento generale, di' Per chi è coinvolto ' o semplicemente non includere un saluto.

Paragrafo 1

Il primo paragrafo della lettera di referenze spiega il tuo legame con la persona che stai raccomandando, incluso come la conosci, da quanto tempo la conosci e perché sei qualificato per scrivere una lettera di referenze per raccomandarla per un lavoro o una scuola di specializzazione.

Paragrafo 2

Il secondo paragrafo della lettera di referenze contiene informazioni specifiche sulla persona che stai raccomandando, incluso il motivo per cui è qualificata, cosa può contribuire e perché stai fornendo una lettera di referenze. Assicurati di utilizzare esempi specifici per parlare delle loro qualifiche. Se necessario, utilizzare più di un paragrafo per fornire i dettagli.

Riepilogo

Questa sezione della lettera di referenze (in genere subito prima della conclusione) contiene un breve riassunto del motivo per cui stai raccomandando la persona. Indica che 'raccomandi senza riserve' o 'raccomandi vivamente' la persona o qualcosa di simile.

Conclusione

Il paragrafo conclusivo della lettera di referenze contiene un'offerta per fornire maggiori informazioni. Includere un numero di telefono all'interno del paragrafo. Includi anche il tuo numero di telefono e indirizzo e-mail nella sezione dell'indirizzo di ritorno di una lettera cartacea o, se stai inviando un'e-mail, sotto il tuo nome nella firma.

Vedere un esempio di firma per una lettera cartacea di seguito:

Cordiali saluti,

Firma

Nome scrittore
Titolo

Espandere

Modello di lettera di riferimento

Scarica il modello di lettera di referenze (compatibile con Google Docs e Word Online) o vedi sotto per altri esempi.

Screenshot di un esempio di lettera di referenza

@ Il Bilancio 2020

Scarica il modello Word

Esempio di lettera di riferimento (versione testo)

Bob Johnson
219 Addison Road
Sioux Falls, SD 09069
555-555-5555
bob.johnson@email.com

9 luglio 2020

Janice Smith
Direttore marketing
Marketing dell'ABS
10 miglia di strada
Stanford, NC 11289

Cara signora Smith:

È un piacere raccomandare Linda Barron per la posizione di responsabile marketing presso la tua azienda. La signora Barron e io abbiamo lavorato insieme per poco più di due anni quando era coordinatrice del marketing nel mio dipartimento presso l'azienda XYZ.

Durante la sua permanenza alla XYZ, la signora Barron è stata diligente e perspicace. Era desiderosa di apprendere e implementare strategie di marketing. La signora Barron mi ha detto che questo ruolo potenziale nella vostra azienda comporterebbe iniziative guida volte a far crescere elenchi di potenziali clienti. È straordinariamente adatta per questo compito. Alla XYZ, con l'aiuto di tutto il nostro team, la signora Barron ha organizzato e guidato la nostra campagna di e-learning, orientata a portare potenziali clienti alla porta. La campagna è stata un enorme successo.

Raccomando la signora Barron senza riserve: sarebbe un'aggiunta stellare alla vostra azienda. Non esitate a contattarci per qualsiasi domanda. Puoi contattarmi a questo indirizzo email o al numero (555) 555-5555

Cordiali saluti,

Bob Johnson (lettera cartacea firmata)

Bob Johnson

Espandere

Esempi di lettere di riferimento

Revisione campioni di lettere di riferimento per una varietà di circostanze professionali e personali da utilizzare come punto di partenza per la propria corrispondenza.

Problemi personali come problemi familiari, situazioni che cambiano la vita, difficoltà emotive, malattia , e anche il proprio orientamento sessuale può avere un impatto sul tuo lavoro e, in definitiva, sulla tua capacità di farlo avanzare tuo carriera . Per quanto tu possa cercare di mantenere la tua vita privata separata dalla tua vita lavorativa, inevitabilmente l'una potrebbe iniziare a imbattersi nell'altra. Impara come evitare che i problemi personali influiscano negativamente sul tuo lavoro e sulla tua carriera.

Condivisione di troppe informazioni con i colleghi

Giovane uomo d

SIfotografia / Getty Images

La prevenzione è la migliore medicina. I tuoi colleghi e il tuo capo sapranno solo tanto della tua vita personale quanto te condividere con loro . Se non vuoi che le persone con cui lavori sappiano delle cose che accadono nella tua vita al di fuori del lavoro, allora devi imparare a mantenere un segreto .

Gestire la tua rabbia

Persona che mette il pugno attraverso lo schermo del computer in un

Romolo Tavani / Getty Images

Tutti arrabbiarsi di volta in volta. Alcune persone reagiscono molto rapidamente, in modo negativo, alla rabbia. Altri gestiscono la loro rabbia e si avvicinano ad essa in modo calmo e ragionevole. Ovviamente, soprattutto in un ambiente lavorativo, quest'ultima è una reazione molto più appropriata.

Decidere se uscire al lavoro

Bandiera arcobaleno del Gay Pride

everstock / Getty Images

Se sei una persona gay, lesbica o transgender, potresti chiederti se è una buona idea condividere queste informazioni con il tuo capo o colleghi. Alcune persone prendono la decisione di fare coming out al lavoro in base a come pensano che reagiranno gli altri: la tua vita lavorativa cambierà in meglio o in peggio o rimarrà la stessa? Gli altri non possono essere felici se non riescono a essere fedeli a se stessi e ad uscire allo scoperto, indipendentemente da ciò che pensano gli altri. Non c'è una risposta giusta o sbagliata.

Superare la timidezza

Persona con il cappello davanti al viso

Hramovnick / Getty Images

La timidezza può ostacolarti Avanzamento di carriera . Può impedirti di parlare al lavoro, chiedere un aumento o una promozione e fare rete. Fortunatamente, molte persone possono superare timidezza e alla fine avere una carriera di successo.

Affrontare la morte di un collega

Scrigno drappeggiato con fiori

Px qui / CC0 / Pubblico dominio

Quando un il collega muore , ha un impatto su tutte le persone con cui ha lavorato. Tutti saranno colpiti a livello professionale, ma alcuni saranno colpiti anche a livello personale. Mentre il lavoro può essere una via di fuga per coloro che hanno perso qualcuno nella loro vita privata, verrà ricordata la perdita di un collega ogni volta che va al lavoro.

Battere il burnout del lavoro

Persona crollata sul laptop con la testa tra le mani

energepic.com / Pexels

esaurimento del lavoro può derivare da lavorare troppo perché sei preoccupato di perdere il lavoro. Ironia della sorte, può portarti a diventare meno motivato sul lavoro e minacciare effettivamente il tuo lavoro, oltre a causare alcuni seri problemi di salute mentale e fisica. Prima che ciò accada, ci sono modi in cui puoi capovolgere le cose .

Affrontare una diagnosi di cancro

Esame del sangue

Nenov/Getty Images

Poiché il trattamento probabilmente richiederà una pausa dal lavoro, potresti non essere in grado di evitare di condividere la notizia di una diagnosi di cancro con il tuo datore di lavoro e colleghi. Quanti dettagli fornisci dipende interamente da te. Una cosa tu non devi preoccuparti sta perdendo il lavoro a causa della tua diagnosi.

Lavorare con una disabilità

Uomo d

Compassionate Eye Foundation/Dan Kenyon/Getty Images

Una disabilità non deve impedirti di avere una carriera produttiva e, certamente, nessuno tranne te e il tuo medico può decidere quali eventuali limiti hai. Inoltre, non devi fornire al tuo capo i dettagli sulla tua disabilità o parlargliene affatto, a meno che tu non debba chiedere determinate sistemazioni.

Annunciare la tua gravidanza

Donna incinta che lavora

Hill Street Studios / Getty Images

In generale, c'è una grande quantità di eccitazione che circonda una gravidanza. Quando una donna riceve la notizia, spesso vuole dirlo a tutti quelli che conosce. Prima di fare il grande annuncio sul lavoro, scopri come la gravidanza può influenzare il tuo lavoro e come la legge ti protegge .

Stai intervistando per a lavoro estivo ? Sia che tu stia intervistando per un lavoro d'ufficio o per una posizione di consulente del campo, dovresti sempre apparire ben curato e ben vestito per un colloquio.

Anche se questi lavori sono di natura a breve termine, gli intervistatori cercheranno comunque candidati che siano professionali e responsabili. Quello che indossi per un colloquio aiuta a dimostrare che hai quelle qualità.

Ecco cosa indossare per un colloquio di lavoro estivo , compreso l'abbigliamento da colloquio per candidati di lavoro maschili e femminili, come accessoriare e cosa portare con te.

Abbigliamento da colloquio di lavoro estivo femminile

la conclusione di un incontro di successo

sturti / Getty Images

Le donne dovrebbero indossare dei bei pantaloni (cachi o pantaloni eleganti) e una camicetta. Anche abiti e gonne sono appropriati e ti aiuteranno a mantenerti fresco, ma dovrebbero essere lunghi fino al ginocchio. L'abito deve essere privo di rughe e di eventuali strappi o buchi.

È accettabile indossare una camicetta senza maniche, ma la larghezza delle spalle dovrebbe essere di almeno un pollice; evita le spalline sottili o i top che mostrano le spalline del reggiseno. Inoltre, stai lontano dalle camicette attillate, trasparenti o scollate.

Alcuni datori di lavoro, specialmente nelle comunità turistiche o per lavori nei parchi e nei parchi di divertimento, ti permetteranno di indossare pantaloncini, in particolare pantaloncini cachi o di lino. Tuttavia, a meno che tu non sia assolutamente certo, al datore di lavoro non dispiacerà che indossi pantaloncini, pantaloni, un vestito o una gonna per il colloquio.

Accessori: Mantieni gli accessori con moderazione: limita il tuo profumo, trucco e gioielli. Tieni il tuo capelli anche pulito.

Scarpe: Indossa scarpe chiuse che non siano scarpe da ginnastica; i tacchi vanno bene purché non siano molto alti.

Abbigliamento da colloquio di lavoro estivo maschile

Giovane che tiene compressa digitale

Yagi Studio/Getty Images

I giovani non devono indossare la cravatta per un colloquio di lavoro, ma dovrebbero comunque vestirsi professionalmente .

Camicia: Una camicia abbottonata, pantaloni color cachi e una cintura sono appropriati, così come una t-shirt con colletto.

Pantaloni: Alcuni datori di lavoro, in genere durante i colloqui per lavori estivi occasionali in un resort o in un parco, ad esempio, ti permetteranno di indossare pantaloncini; tuttavia, molti pantaloncini da uomo sono piuttosto larghi e inappropriati per lo spazio di lavoro. I pantaloncini cachi e di lino sono più professionali dei pantaloncini cargo e dei pantaloncini di jeans e sono quindi più appropriati per le interviste. A meno che tu non sia assolutamente certo, al datore di lavoro non dispiacerà che tu indossi pantaloncini, rimani con pantaloni color cachi o pantaloni eleganti da uomo.

Assicurati che i pantaloni e la maglietta siano privi di pieghe e che la maglietta sia infilata nei pantaloni. I pantaloni e la maglietta non dovrebbero essere troppo larghi o troppo stretti e dovrebbero essere privi di buchi.

Scarpe: Indossa scarpe chiuse che non siano scarpe da ginnastica, come scarpe eleganti o scarpe da barca. Dovresti anche lasciare a casa il cappellino da baseball; i cap sono considerati poco professionali.

Cosa non indossare per un colloquio per un lavoro estivo

Adolescenti seduti insieme sui gradini, sezione bassa

PhotoAlto/Frederic Cirou/Getty Images

Il tuo abbigliamento per il colloquio non dovrebbe essere sciatto o poco professionale, anche se indosserai abiti più casual se ottieni il lavoro. Vestito per impressionare!

Il giorno del colloquio dovresti evitare di indossare jeans, t-shirt, scarpe aperte o sandali e tutto ciò che è rugoso, macchiato o sporco. Allo stesso modo, stai lontano da abiti che includono abbigliamento sportivo, come leggings, pantaloni da yoga, maglie sportive o felpe. Mantieni il trucco, il profumo e gli accessori discreti.

Se ti fermi in un ristorante o in un negozio chiedere una candidatura , dovresti seguire queste stesse linee guida per l'abbigliamento. Data la tempistica accelerata che accompagna il processo di domanda di lavoro estivo, è possibile che finirai colloquio sul posto .

Ecco altri consigli su cosa non indossare .

Cosa portare a un colloquio di lavoro estivo

Un folto gruppo di studenti in fila

Immagini dell'eroe / Getty Images

Ci sono alcuni elementi che dovrai portare con te al colloquio. Se hai un curriculum, portane una copia. Altrimenti, porta un elenco delle informazioni che hai fornito quando hai compilato la domanda di lavoro. Avrai bisogno di conoscere il tuo storico lavorativo dettagli se hai già lavorato.

portare a lista di referenze di persone che possono consigliarti per il lavoro. Prima di mettere qualcuno come riferimento, controlla che la persona sia a suo agio nel consigliarti.

Inoltre, porta con te un blocco note e una penna, in modo da poter annotare le domande che hai per l'intervistatore e i suggerimenti che vuoi ricordare dopo il colloquio.

Richiedi un biglietto da visita o scrivi il nome del tuo intervistatore in modo da poter inviare a lettera di ringraziamento , una nota o un messaggio di posta elettronica quando torni a casa.

Un gruppo di cani con i loro proprietari a una lezione di obbedienza

•••

Casa sull'albero delle mele / Getty Images

SommarioEspandereSommario

La certificazione non è un requisito per addestratori di cani , ma ci sono molti programmi di formazione e stage che offrono certificazioni per migliorare le credenziali di un formatore. Vale la pena considerare alcune delle opzioni più popolari per coloro che sperano di lavorare nel settore.

Consiglio di certificazione per addestratori di cani professionisti (CCPDT)

Il Consiglio di certificazione per addestratori di cani professionisti ( CCPDT ) è forse il programma più conosciuto per addestratori di cani e offre due livelli di certificazione: CPDT-KA e CPDT-KSA. Gli esami vengono somministrati ogni primavera e autunno a candidati qualificati.

I requisiti CPDT-KA (Knowledge Assessed) includono la documentazione di almeno 300 ore di addestramento del cane negli ultimi tre anni, il superamento di un esame a scelta multipla di 250 domande, la presentazione di una dichiarazione di attestazione da un membro del CPDT o un veterinario e la firma di un codice di etica.

I requisiti CPDT-KSA (Knowledge and Skills Assessed) includono il possesso di una credenziale CPDT-KA corrente, il caricamento di una foto tessera, l'invio di un video di quattro esercizi di addestramento designati (utilizzando quattro cani diversi e non familiari), l'invio di un video del candidato che allena tre clienti con cani diversi e il mantenimento dei requisiti di formazione continua.

Associazione Internazionale dei Consulenti del Comportamento Animale (IAABC)

L'Associazione Internazionale dei Consulenti del Comportamento Animale ( IAABC ) offre due livelli di certificazione incentrati sul cane: Associate Certified Dog Behavior Consultant (ACDBC) e Certified Dog Behavior Consultant (CDBC). Le ore di formazione continua sono necessarie per mantenere aggiornata la certificazione di un formatore.

I requisiti ACDBC includono almeno 300 ore completate di consulenza sul comportamento animale con i clienti, 150 ore di istruzione, due casi di studio, conoscenze specifiche per specie, capacità di valutazione e lettere di raccomandazione. I requisiti del CDBC includono tre anni (500 ore) di consulenza sul comportamento animale con i clienti, 400 ore di istruzione, tre casi di studio scritti, discussione di quattro scenari di casi, domande relative alla conoscenza specifica della specie e alle capacità di valutazione e lettere di raccomandazione.

Associazione dei professionisti del comportamento animale (AABP)

L'Associazione dei Professionisti del Comportamento Animale ( AABP ) offre un programma Certified Dog Trainer (AABP-CDT). I requisiti includono 300 ore di formazione professionale negli ultimi cinque anni, 30 ore di sviluppo delle competenze supervisionato, prova di assicurazione, un esame di competenza e due referenze. È inoltre disponibile un percorso di certificazione di Consulente del comportamento.

Istruttore di formazione sull'adeguamento del comportamento certificato (CBATI)

L'istruttore certificato di formazione sull'adeguamento del comportamento ( CBATI ) è offerto in diversi paesi del mondo, inclusi Stati Uniti, Europa e Australia. È progettato per i formatori che lavorano con cani aggressivi e paurosi. La certificazione ha validità triennale.

Per diventare un Istruttore BAT certificato, un candidato deve avere almeno 200 ore di esperienza di formazione, presentare una valutazione delle abilità pratiche in video e superare un esame scritto con componenti del saggio. I formatori che completano un corso BAT Instructor di cinque giorni non devono pagare la quota di esame di $ 300.

Associazione Internazionale dei Professionisti Canini (IACP)

L'Associazione Internazionale dei Professionisti Canini ( IACP ) offre una certificazione Certified Dog Trainer (IACP-CDT). I candidati per la certificazione devono avere almeno due anni di esperienza nell'addestramento dei cani e almeno sei mesi di adesione all'IACP. Dopo aver superato l'esame CDT, un candidato diventa idoneo a sostenere l'esame CDTA (Certified Dog Trainers Advanced) che include una valutazione video delle abilità dell'addestratore.

Associazione Nazionale Istruttori di Obbedienza Canina (NADOI)

L'Associazione Nazionale Istruttori di Obbedienza Canina ( NADOI ) è stata fondata nel 1965 ed è considerata la più antica organizzazione di certificazione per addestratori di cani. L'iscrizione certificata prevede un minimo di cinque anni di esperienza nella formazione all'obbedienza (con almeno due anni come capo istruttore), esperienza di lavoro con almeno 100 cani, documentazione del tempo trascorso a insegnare in gruppi per almeno 104 ore o lezioni private per almeno 288 ore e superamento di una prova scritta. Ulteriori aree di certificazione di specialità includono Puppy, Novice, Open, Utility, Tracking e Basic Agility.

Accademia Karen Pryor

L'Accademia Karen Pryor ( mutuo ) offre un programma Dog Trainer Professional di sei mesi che porta alla designazione KPA-CTP (Certified Training Partner). Il corso include sia corsi online di circa 10 ore settimanali che quattro fine settimana intensivi di apprendimento pratico con un formatore professionista.

Le tasse scolastiche sono significative a $ 5,300, ma sono disponibili alcuni fondi per borse di studio. I corsi KPA contano per il credito di formazione continua con il Consiglio di certificazione per addestratori di cani professionisti (CCPDT) e l'Associazione internazionale dei consulenti sul comportamento animale (IAABC).

Nota di ringraziamento scritta a mano per un cliente

•••

JaniceRichard / Getty Images

Dire grazie è incredibilmente importante saldi perché la prima cosa che devi vendere sei te stesso. Non puoi vendere il tuo prodotto o servizio finché non hai dimostrato di essere qualcuno che il potenziale cliente desidera fare affari con .

Grazie mostra il tuo buon stile

L'antico adagio 'le buone maniere non passano mai di moda' è più di un adagio, è una verità universale.

Invio note di ringraziamento può avere un enorme impatto sul modo in cui gli altri pensano di te perché mostra che non solo hai apprezzato ciò che quella persona ha fatto, ma ti sei anche dedicato del tempo per dirglielo. Un biglietto di ringraziamento non deve essere elaborato o scritto su carta tipografica costosa. Di solito, due o tre frasi sono abbastanza buone e possono essere inviate elettronicamente o, ancora più premurosamente, inviate per posta, il che lo farà risaltare in particolare. Poiché dire grazie dovrebbe essere una pratica standard per te, risparmierai tempo se imposti alcuni modelli di base per affrontare situazioni diverse e tenerli a portata di mano.

Dopo aver fissato un appuntamento al telefono

Grazie per aver dedicato del tempo a parlare con me al telefono ieri, soprattutto perché so quanto sei impegnato. Attendo con impazienza il nostro incontro martedì prossimo alle 10:00 e prometto di occupare non più di 15 minuti del tuo tempo.

Dopo un appuntamento quando il potenziale cliente non ha comprato

Grazie per avermi dato l'opportunità di parlarvi del prodotto/servizio della mia azienda. Quando avrai bisogno di un nuovo [inserisci qui il prodotto/servizio], spero che mi tieni presente e mi offri l'opportunità di fornirti un servizio eccellente.

Dopo un appuntamento quando il potenziale cliente ha acquistato

Grazie per avermi dato l'opportunità di offrirti uno dei prodotti/servizi eccezionali della mia azienda. Sono certo che trarrai vantaggio dalla nostra nuova relazione. In caso di domande sul tuo [inserire prodotto/servizio qui], non esitare a contattarmi immediatamente.

Dopo che qualcuno ti ha dato un ​referenza

Grazie per aver segnalato [inserire nome di riferimento qui] a me ieri. Apprezzo che tu pensi a me e posso assicurarti che gli fornirò la massima qualità di servizio possibile.

Dopo che un potenziale cliente ti dà un ultimo no

Grazie per aver dedicato del tempo a considerare il prodotto/servizio della mia azienda. Mi dispiace che non siamo stati in grado di soddisfare le vostre attuali esigenze. Non esitare a chiamarmi se la tua situazione cambia in futuro o se hai domande. Mi terrò in contatto con qualsiasi aggiornamento, poiché spero che saremo in grado di fare affari insieme ad un certo punto in futuro.

Dopo che un cliente esistente acquista di nuovo

Grazie per avermi dato l'opportunità di servirti ancora una volta. Confido che abbiamo continuato a soddisfare i nostri standard per un servizio eccezionale. Tuttavia, in caso di difficoltà con il tuo [inserire qui il prodotto/servizio], contattami immediatamente in modo che possa assisterti.

In occasione dell'anniversario di un cliente

Vi scrivo per ringraziarvi ancora una volta di essere uno dei ns stimati clienti . Aggiorniamo frequentemente le nostre offerte di prodotti, quindi ti invito a farmi sapere se hai domande sul tuo [inserire prodotto/servizio qui]. Se desideri conoscere i nostri recenti aggiornamenti, chiamami.